L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Oscar 2020 – Renée Zellweger dedica il premio a Judy Garland

Oscar 2020 – Renée Zellweger dedica il premio a Judy Garland

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Tutti i vincitori degli Oscar 2020

Renée Zellweger ha vinto l’Oscar come Miglior Attrice Protagonista per Judy, superando la concorrenza di Saoirse Ronan (Piccole donne), Scarlett Johansson (Marriage Story), Cynthia Erivo (Harriet) e Charlize Theron (Bombshell).

Ebbene, nel suo discorso di accettazione l’attrice si è detta “onorata” di essere stata inclusa in un gruppo di colleghe così prestigiose, e ha dedicato il premio a Judy Garland, da lei interpretata nel biopic.

Nell’ultimo anno, le celebrazioni dedicate a Judy Garland attraverso i generi, attraverso le generazioni, attraverso le culture, ci hanno rammentato che i nostri eroi ci uniscono. I migliori tra noi, che ci ispirano a trovare il meglio in noi stessi… ci uniscono.

Zellweger ha poi citato alcune personalità che sono di grande ispirazione per lei e per l’immaginario collettivo, come Neil Armstrong, Dolores Huerta, Venus e Serena Williams, Bob Dylan, Martin Scorsese, Fred Rogers e Harriet Tubman, senza dimenticare gli uomini e le donne in uniforme che lavorano per la collettività.

Quando celebriamo i nostri eroi ci ricordiamo di chi siamo, come un popolo unito. E, no, Judy Garland non ha ricevuto un Oscar nel corso della sua vita. Ma sono sicura che questo momento sia un’estensione delle celebrazioni della sua eredità che sono iniziate sul set del nostro film, e rappresenta inoltre il fatto che il suo retaggio di eccezionalità, inclusività e generosità trascenda qualunque risultato artistico.

Poi ha aggiunto:

Judy Garland, sei certamente tra gli eroi che ci uniscono e definiscono. E questo è senza dubbio per te.

Il discorso di Renée Zellweger

GUARDA ANCHE:

Il discorso di accettazione di Joaquin Phoenix

Eminem canta Lose Yourself e le reazioni diventano virali

L’esibizione di Billie Eilish per l’in memoriam

L’abito di Natalie Portman con i nomi delle registe snobbate dagli Oscar

L’abito di Spike Lee omaggia Kobe Bryant

Il secondo Oscar di Renée Zellweger

Si tratta del secondo Oscar per l’attrice texana, ma il primo come protagonista. Zellweger ha infatti vinto l’Academy Award come Miglior Attrice Non Protagonista nel 2004 per Ritorno a Cold Mountain.

Fonte: The Hollywood Reporter

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Stranger Things fa parte del Marvel Cinematic Universe? 22 Febbraio 2020 - 20:05

Possibile che le avventure di Hopper, Joyce, Unidici e di tutti i personaggi di Stranger Things siano ambientate nel Marvel Cinematic Universe? Ecco i punti principali di questa teoria!

T.S. Nowlin co-sceneggerà Bright 2 22 Febbraio 2020 - 19:00

Lo sceneggiatore di Maze Runner e Pacific Rim, T.S. Nowlin co-sceneggerà Bright 2 per David Ayer. Le riprese potrebbero cominciare questa estate

Candyman: in arrivo il trailer del film prodotto da Jordan Peele, i primi dettagli 22 Febbraio 2020 - 17:00

A quanto pare il trailer del nuovo Candyman prodotto da Jordan Peele arriverà la prossima settimana...

7 cose che forse non sapevate su Lo strano mondo di Minù 18 Febbraio 2020 - 17:22

Storia e curiosità dell'anime della signora Minù: dalle origini norvegesi alle parentele con Macross e Bomb Jack (e L'allenatore nel pallone).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Relic Hunter 12 Febbraio 2020 - 17:53

Tia Carrere e Relic Hunter, un Tomb Raider per la TV in cui si girava il mondo (senza mai lasciare il Canada).

7 cose che forse non sapevate su The Mighty Hercules 11 Febbraio 2020 - 17:00

"Hercules, hero of song and story..." Il vecchio cartoon su Hercules: la sigla, gli anime, uno dei primi super-eroi animati della TV USA.