L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Morbius: nuovi collegamenti con il Marvel Cinematic Universe!

Morbius: nuovi collegamenti con il Marvel Cinematic Universe!

Di Matioski

Morbius, film con protagonista Jared Leto nei panni del Vampiro Vivente, ha sorpreso tutti con il primo trailer. Merito degli espliciti riferimenti al Marvel Cinematic Universe: nel dettaglio, il murales di Spider-Man recante la scritta “Assassino”, e soprattutto la presenza di Michael Keaton. A quanto pare, sembra che le chicche in merito a presunti collegamenti tra Morbius e il Tessiragnatele di Tom Holland non siano ancora terminate.

La “storia” di Flash Thompson

Diverso tempo fa, la Sony ha aperto il profilo Instagram fittizio di Flash Thompson, il bullo che perseguita Peter Parker. La pagina è denominata spideyno1fan_, per ironizzare sul fanatismo del personaggio nei confronti dell’alter-ego del suo sfortunato compagno di classe. Il tutto con lo scopo di promuovere Spider-Man: Far From Home, film in cui proprio Flash interagiva spesso con il mondo del web. Negli ultimi giorni, il profilo è tornato attivo. All’interno delle sue “storie”, spicca l’immagine che riportiamo qui sotto:

Morbius Flash Thompson

Si tratta della prima pagina del Daily Bugle, ricca di dettagli interessanti e succosi. In alto, campeggia la scritta “Un vampiro a New York? Si segnala il quinto avvistamento di un vampiro a NY”. La frase scritta da Flash Thompson a corredo dell’immagine è poi eloquente: “Rimpiango i tempi in cui il mondo non era invaso da vampiri, alieni e robot volanti”. I riferimenti alle creature della notte sono dunque espliciti. Ma sono davvero riconducibili a Morbius?

Vampiri ed evasi in fuga

Secondo alcuni fan, il collegamento non sarebbe con il film interpretato da Jared Leto, bensì con il Blade di Mahershala Ali, annunciato in pompa magna al Comic-Con di San Diego. Tuttavia, la pellicola dedicata al Diurno non ha ancora una data di uscita prefissata, né una pre-produzione già in corso. Più probabile che l’accenno al vampiro (uno solo, peraltro) possa essere ricondotto proprio a Morbius.

Peraltro, un’altra frase rimanda in modo esplicito al Venomverse, di cui il Vampiro Vivente fa parte. Poco sopra la frase redatta da Flash, è possibile intravedere la scritta “Il killer Kasady in fuga”. Si tratta di Cletus Kasady, ospite umano di Carnage, nonché storico avversario di Venom. Insomma, le strizzate d’occhio ai film di casa Sony sono molto espliciti. E per chi si stesse domandando se il tutto possa ricondurre ad un mondo parallelo popolato da un altro Uomo Ragno (magari quello di Tobey Maguire), il titolo in prima pagina “Dov’è Spider-Man?” sembra ricondurre al finale di Far From Home.

L’importanza dei collegamenti

La Sony, insomma, cita in lungo e in largo il Marvel Cinematic Universe. Se il trailer di Morbius poteva sollevare dubbi, questa divertente strategia di marketing sembra confermare l’assunto di base. Il Venomverse è integrato negli avvenimenti del filone principale gestito da Kevin Feige. Quanto saranno profondi i collegamenti tra i due macro-universi? Attualmente è impossibile dirlo, ma è facile ipotizzare una dinamica alla Agents of Shield.

La serie, andata in onda sul canale ABC per sette stagioni, ha citato esplicitamente gli eventi del Marvel Cinematic Universe, venendo molto influenzata da essi. In compenso, i film Marvel Studios hanno sempre ignorato le vicende televisive degli agenti capitanati da Phil Coulson. Lo stesso tipo di rapporto è intercorso tra le serie Marvel Netflix e le avventure degli Avengers.

Conclusioni

Collegamenti unidirezionali, quindi. Se ormai è lecito attendersi espliciti riferimenti alle peripezie dello Spider-Man di Tom Holland nei film del Venomverse, aspettarsi il contrario è quasi utopistico. Fino a prova contraria, Morbius non interagirà con Captain Marvel, Black Panther e Doctor Strange. Il recente passato, però, ci insegna che gli accordi tra Sony e Marvel Studios sono misteriosi e in perenne mutamento. Dunque, in futuro, potrebbe davvero accadere qualsiasi cosa.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Zack Snyder’s Justice League – Poster e trailer dedicati ad Aquaman 7 Marzo 2021 - 18:00

Dopo Batman e Superman, Zack Snyder ha svelato anche un trailer e un poster del suo Justice League dedicati ad Aquaman (Jason Momoa).

The Boys 3, nuove foto dal set: “Girl just want to have… guns!” 7 Marzo 2021 - 17:00

Lo showrunner Eric Kripke pubblica tre foto dal set di The Boys 3 che mostrano una convention delle armi dedicata al pubblico femminile.

Evangelion: 3.0+1.0: Ecco i primi 12 minuti e 10 secondi del film! 7 Marzo 2021 - 16:19

In occasione dell'arrivo nelle sale di Evangelion: 3.0+1.0 Thrice Upon a Time Khara ha condiviso i primi 12 minuti, 10 secondi e 10 fotogrammi del film

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.