L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Masters of the Universe: le riprese inizieranno la prossima estate?

Masters of the Universe: le riprese inizieranno la prossima estate?

Di Filippo Magnifico

Si torna a parlare di Masters of the Universe, il nuovo adattamento in live-action del celebre cartoon e dell’omonima serie di giocattoli Mattel. Al momento c’è molta confusione attorno a questo progetto, che sarà diretto da Aaron e Adam Nee.

Come sappiamo, l’eroico protagonista sarà interpretato da Noah Centineo, giovane attore visto in due teen comedy targate Netflix: Tutte le volte che ho scritto ti amo e Sierra Burgess è una sfigata. A parte questo, non è ancora chiaro se il film sarà distribuito da Netflix. Sappiamo però che la data di uscita, inizialmente prevista per il 5 marzo 2021, è slittata e non esiste al momento una release ufficiale.

Per quanto riguarda le riprese è lo stesso protagonista a suggerire, durante un’intervista con Harpers Bazaar, che potrebbero iniziare la prossima estate. Come riportato dalla rivista:

Per Masters of the Universe, per interpretare il ruolo di He-Man, Centineo ha messo su 13 chili di muscoli (mangiando regolarmente 11 uova a colazione). Poi ha cambiato nuovamente il suo peso nel momento che le riprese sono state rinviate alla prossima estate.

Coinvolti gli sceneggiatori di Men in Black

Saranno Art Marcum e Matt Holloway a confrontarsi con il potere di Grayskull. Gli sceneggiatori di Men in Black International, spin-off del celebre franchise sugli Uomini (e Donne) in Nero, scriveranno la storia del film. I due autori rivedranno lo scrip di David S. Goyer, precedentemente a bordo del progetto.

Non è la prima volta che le avventure di He-Man – nate da una serie di giocattoli Mattel – vengono trasposte in live-action: nel 1987 uscì infatti il noto film con Dolph Lundgren nel ruolo di He-Man e Frank Langella in quello di Skeletor, senza dimenticare Courtney Cox nel suo primo ruolo importante sul grande schermo.

Per il momento non sappiamo molto della trama, se non che sarà una storia di origini. Nel 2016 vi abbiamo riportato che Kellan Lutz (Hercules – La leggenda ha inizio, Twilight) aveva incontrato McG per discutere l’opportunità d’interpretare il difensore di Eternia, ma non ci sono aggiornamenti al riguardo.

Le avventure del Principe Adam

Ovviamente Masters of the Universe racconterà le avventure del Principe Adam alias He-Man, e la sua battaglia contro Skeletor per difendere il regno di Eternia. Inizialmente il film doveva essere diretto da Jon M. Chu, ma il cineasta abbandonò il progetto per dirigere un film basato su un’altra linea di giocattoli, Jem and the Holograms, a sua volta adattata in una serie di cartoon.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

SuperNature: polemica per le battute transfobiche nello speciale Netflix di Ricky Gervais 24 Maggio 2022 - 19:45

Polemiche per Ricky Gervais, da poco tornato su Netflix con il suo nuovo speciale di stand-up comedy.

This Is Us: le star ricordano le loro audizioni 24 Maggio 2022 - 19:30

Milo Ventimiglia, Mandy Moore, Sterling K. Brown, Chrissy Metz, Justin Hartley e Dan Fogelman ricordano il processo di casting della serie

Broker: Nuovo trailer internazionale del film di Hirokazu Kore-eda 24 Maggio 2022 - 19:22

CJ ENM ha venduto in 171 paesi Broker, il primo progetto in lingua coreana del regista giapponese Hirokazu Kore-eda. Nuovo trailer internazionale

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.