L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Marvel: Kevin Feige ha rischiato seriamente di abbandonarla

Marvel: Kevin Feige ha rischiato seriamente di abbandonarla

Di Matioski

Kevin Feige è ormai diventato una figura cruciale per le sorti della Marvel, e non solo dal punto di vista cinematografico. Lo showrunner del Marvel Cinematic Universe, infatti, gestisce ormai qualsiasi reparto produttivo, compresi quello animato e fumettistico. Eppure, le cose sarebbero potuto andare in maniera molto diversa. Mark Ruffalo ha rivelato un curioso retroscena:

Mentre stavamo lavorando al primo Avengers, Kevin Feige mi disse: “Potrei non essere più qui domani”. Stava per recarsi nella sede della Disney per discutere dell’assenza di film dedicati a supereroi donne. E mi spiegò: “Ike [Perlmutter] crede che nessuno andrebbe a vedere un film supereroistico con protagonista una donna. Quindi, se sarò ancora qui domani, saprai che avrò vinto la battaglia”.

Kevin Feige VS Ike Perlmutter

La dichiarazione di Ruffalo getta luce su un momento cruciale per la storia dei Marvel Studios. In quel periodo, infatti, Kevin Feige seguiva ancora le direttive del suo diretto superiore, il già citato Ike Perlmutter. I contrasti tra i due sono storia nota, comprese le differenze di vedute in merito alla possibilità di includere maggiore diversità nelle pellicole. Nel caso specifico citato da Ruffalo, il pomo della discordia era rappresentato dall’assenza di protagoniste femminili.

Pare, dunque, che se il conflitto tra le parti non si fosse risolto a favore di Feige, quest’ultimo avrebbe abbandonato per sempre i Marvel Studios. Uno snodo cruciale non solo per le sorti dei cinecomic, ma per quelle del cinema d’intrattenimento in generale. Feige, con il suo operato, è riuscito a garantire all’industria introiti impensabili, rendendo Avengers: Endgame il film con il maggiore incasso nella storia del cinema.

Qual è stato, invece, il destino di Ike Perlmutter? Purtroppo le vicissitudini recenti non lo premiano. Dapprima confinato al reparto Marvel televisivo, di minore importanza rispetto a quello cinematografico, ha poi assistito al fallimento del suo personale progetto: Inhumans. Attualmente, sembra non essere rimasta traccia di Perlmutter nell’organigramma Marvel. In ogni battaglia, ci sono dei caduti. E la storia, come si suol dire, viene scritta dai vincitori.

Conclusioni

Lecito, comunque, prendere con le pinze la dichiarazione di Mark Ruffalo. L’attore si è spesso dimostrato sempre pronto a parlare dei suoi progetti in modo fin troppo ciarliero. Di certo, l’episodio da lui narrato si incasella alla perfezione nella cronaca già nota. Difficile, a questo punto, immaginare cosa sarebbe accaduto se Feige non avesse vinto quella disputa. Specie considerando che i cinecomic con protagoniste femminili sono ormai stati sdoganati, con grandi successi al box-office. Un rischio che ha ripagato, e che ha consegnato a Kevin Feige le chiavi della Marvel.

Fonte: IndieWire.com

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Jurassic World: Il dominio – I poster dedicati ai personaggi 19 Maggio 2022 - 8:45

Owen Grady, Claire Dearing, Alan Grant, Ellie Sattler e Ian Malcolm sono ritratti sui character poster di Jurassic World: Il dominio.

Reacher: la stagione 2 coprirà il romanzo Vendetta a freddo 18 Maggio 2022 - 20:30

Lo ha rivelato il protagonista Alan Ritchson. La nuova stagione vedrà anche il ritorno di Maria Sten nel ruolo di Frances Neagley

Obi-Wan Kenobi: dietro le quinte con Ewan McGregor 18 Maggio 2022 - 20:00

Andiamo dietro le quinte della nuova serie di Star Wars per Disney+ Obi-Wan Kenobi insieme al suo protagonista, Ewan McGregor, in una nuova featurette ufficiale.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.

Doctor Strange nel Multiverso della Follia: chi c’è, cosa succede, cosa verrà dopo (SPOILER) 6 Maggio 2022 - 10:18

Chi c'è, cosa succede, cosa vuol dire per il futuro dell'MCU.