L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L’Academy Museum of Motion Pictures aprirà il 14 dicembre 2020

L’Academy Museum of Motion Pictures aprirà il 14 dicembre 2020

Di Marlen Vazzoler

Tom Hanks ha annunciato la data di apertura dell’Academy Museum of Motion Pictures nel corso della 92esima cerimonia degli Oscar.

L’attore è un fiduciario del museo e co-presidente della campagna del Museo dell’Accademia, insieme alla co-presidente Annette Bening e al presidente Bob Iger.

Progettato da Renzo Piano, si tratta di spazio pubblico ed espositivo di 300.000 piedi quadrati situato nel quartiere Miracle Mile di Los Angeles a Wilshire Boulevard e Fairfax Avenue.

La costruzione principale è stata completata, ed ora è in corso l’installazione delle mostre. Nel fine settimana è stato mostrato il David Geffen Theater da 1000 posti.

All’inizio della scorsa settimana l’AMPAS ha annunciato di aver raggiunto il 95% del finanziamento, raccogliendo $368 dei $388 milioni fissati come obiettivo della campagna di pre-apertura lancita nel 2012.

Storicamente accurato?

Non è ancora chiaro come i curatori hanno intenzione di raccontare la storia dell’Academy, a causa della lista crescente di vincitori accusati di violenze sessuali.

Pensiamo a Roman Polanski, Harvey Weinstein, Kevin Spacey, Cuba Gooding Jr., Paul Haggis e anche a Kobe Bryant a cui era stato negato l’invito a entrare a far parte dell’Academy dopo la sua vittoria nel 2018.

La speranza è che si proceda come con le biblioteche presidenziali che sono al contempo sia commemorative che storicamente accurate.

Si spera di non trovarsi di fronte alla cancellazione della storia o a delle omissioni come nel caso di Pete Rose nella Baseball Hall of Fame, dove non viene spiegato il motivo della sua espulsione.

Inoltre non bisogna dimenticare quello che pensa il pubblico non necessariamente coincide con quello che viene reputato offensivo dai membri dell’industria cinematografica.

L’Academy Museum of Motion Pictures aprirà il 14 dicembre del 2020.

Fonti THR, Deadline

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Netflix – In sviluppo il sequel di Atomica Bionda 12 Luglio 2020 - 21:00

In attesa di sapere se si farà il seguito di The Old Guard, Charlize Theron conferma che è cominciato lo sviluppo di Atomica Bionda a Netflix

Bird Box – Josh Malerman rivela che è in lavorazione un sequel 12 Luglio 2020 - 20:00

Josh Malerman, l'autore di Bird Box e del suo seguito Malorie, rivela che è in lavorazione un sequel del film Netflix con Sandra Bullock

Sotto il sole di Riccione – I registi raccontano il film in un video ufficiale 12 Luglio 2020 - 19:00

Il duo registico Younuts! racconta la commedia estiva Sotto il sole di Riccione in un video ufficiale di Netflix. Il film è già disponibile sulla piattaforma on-line.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.