L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Maggie Gyllenhaal adatterà La figlia oscura di Elena Ferrante

Maggie Gyllenhaal adatterà La figlia oscura di Elena Ferrante

Di Marco Triolo

Maggie Gyllenhaal è pronta a debuttare alla regia con un progetto ambizioso, l’adattamento del romanzo La figlia oscura di Elena Ferrante. The Lost Daughter, questo il titolo americano (anche del romanzo), sarà interpretato da un cast di tutto rispetto, che includerà Olivia Colman, Dakota Johnson, Jessie Buckley e Peter Sarsgaard.

Gyllenhaal ha anche scritto la sceneggiatura. E ha dichiarato:

Quando ho finito di leggere La figlia oscura di Elena Ferrante, mi sentivo come se qualcosa di segreto e vero fosse stato detto ad alta voce. E la cosa mi ha disturbata e confortata allo stesso tempo. Ho immediatamente pensato a quanto più intensa sarebbe stata l’esperienza in un cinema, con altre persone attorno. E mi sono messa a lavorare su questo adattamento. Questa sceneggiatura ha attirato altre persone interessate a esplorare queste verità segrete sulla maternità, la sessualità, la femminilità e il desiderio. E sono felice di continuare la mia collaborazione con questi coraggiosi ed emozionanti attori e filmmaker.

Maggie Gyllenhaal produrrà con Talia Kleinhendler e Osnat Handelsman-Keren tramite la loro compagnia, Pie Films, insieme a Charlie Dorfman. Il film sarà finanziato da Endeavor Content e Dorfman, attraverso la sua Samuel Marshall Productions.

La trama del romanzo

Leda è un’insegnante, divorziata da tempo, tutta dedita alle figlie e al lavoro. Ma le due ragazze partono per raggiungere il padre in Canada. Ci si aspetterebbe un dolore, un periodo di malinconia. Invece la donna, con imbarazzo, si sente come liberata e la vita le diventa più leggera. Decide di prendersi una vacanza al mare in un paesino del sud. Ma, dopo i primi giorni quieti e concentrati, l’incontro con alcuni personaggi di una famiglia poco rassicurante scatena una serie di eventi allarmanti. Pagina dopo pagina la trama di una piacevole riconquista di sé si logora e Leda compie un piccolo gesto opaco, ai suoi stessi occhi privo di senso, che la trascinerà verso il fondo buio della sua esperienza di madre.

Fonte: Variety

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Severance: John Turturro nel cast della serie Apple TV+ di Ben Stiller 31 Ottobre 2020 - 9:00

John Turturro si unisce al cast di Severance, la serie Apple TV+ che sarà diretta da Ben Stiller.

Si vive una volta sola: il film di Carlo Verdone al cinema il 20 gennaio 2021 30 Ottobre 2020 - 23:56

Il film di Carlo Verdone, Si vive una volta sola, arriverà nelle sale italiane il 20 gennaio 2021. Lo ha rivelato l'attore/regista a Tale e Quale Show

Odette Annable da Supergirl al reboot di Walker Texas Ranger 30 Ottobre 2020 - 21:30

L'attrice sarà Geri, barista e vecchia amica di Walker e della sua defunta moglie, nel reboot targato The CW

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).