L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Joaquin Phoenix in un corto contro i cambiamenti climatici

Joaquin Phoenix in un corto contro i cambiamenti climatici

Di Marco Triolo

Joaquin Phoenix non è solo uno degli attori più ricercati a Hollywood e un probabile prossimo vincitore di Oscar grazie a Joker. È anche un attivista in tema cambiamenti climatici e un convinto vegano, che già in passato si è pronunciato sul contributo nefasto degli allevamenti intensivi al riscaldamento globale. Ma cosa può fare un attore per contribuire alla causa (a parte farsi arrestare a Washington durante una protesta in compagnia di Jane Fonda)?

Beh, ad esempio recitare. Phoenix fa infatti parte del cast del cortometraggio Guardians of Life, realizzato dal movimento Extinction Rebellion e dall’organizzazione no-profit Amazon Watch. Lo scopo è quello di sollevare ancora una volta la questione dei devastanti incendi che hanno colpito di recente Australia e Amazzonia.

Il cast del corto, che potete vedere di seguito, include anche Rosario Dawson, Matthew Modine, Oona Chaplin, Q’orianka Kilcher e Albert Hammond Jr. dei The Strokes. La regia è del documentarista Shaun Monson.

La parola a Joaquin Phoenix

Guardians of Life sarà il primo di una serie di 12 cortometraggi sviluppati da Extinction Rebellion e Mobilize Earth e finanziati da diverse organizzazioni, tra cui Catalysts Foundation e Climate Save Movement. Ha dichiarato Joaquin Phoenix:

L’ho fatto per attirare l’attenzione sull’effetto che le industrie della carne e dei derivati del latte hanno sui cambiamenti climatici. Il fatto è che stiamo disboscando e bruciando le foreste pluviali e ora vediamo gli effetti negativi di queste azioni a livello globale.

La gente non si rende conto che c’è ancora tempo, ma solo se agiremo subito e opereremo enormi cambiamenti ai nostri consumi. Non possiamo aspettare che siano i governi a risolvere questi problemi per noi. Non possiamo attendere le elezioni per tentare di fare questi cambiamenti. Abbiamo la responsabilità personale di cambiare le nostre vite e agire adesso.

Fonte: Variety

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Hellraiser: Clive Barker sarà produttore esecutivo della serie HBO 31 Ottobre 2020 - 19:00

L'autore del film originale è ufficialmente a bordo della serie diretta da David Gordon Green

The Black Phone: Scott Derrickson adatterà il racconto di Joe Hill per Blumhouse 31 Ottobre 2020 - 18:00

Il telefono nero, contenuto nella raccolta Ghosts, diventerà un film del regista di Sinister e Doctor Strange

Suburra: la terza e ultima stagione presentata a Lucca Changes, ecco il video 31 Ottobre 2020 - 17:40

Tra i grandi protagonisti di Lucca Changes, troviamo Suburra. La terza e ultima stagione della serie Netflix è stata presentata durante l’edizione virtuale della manifestazione.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).