L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Indipendent Spirit Awards: i vincitori e l’incredibile discorso di Adam Sandler

Indipendent Spirit Awards: i vincitori e l’incredibile discorso di Adam Sandler

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Independent Spirit Awards 2020 – Uncut Gems, Honey Boy e The Lighthouse guidano le nomination

Ieri sera a Santa Monica sono stati svelati i vincitori della 35esima edizione degli Indipendent Spirit Awards. Aubrey Plaza nel suo monologo di apertura ha dichiarato:

“Siamo molto più fighi degli altri awards shows: è giorno, siamo in spiaggia e riconosciamo le registe”.

E la serata si è tinta di rosa con le vittorie di The Farewell di Lulu Wang come miglior film, de La rivincita delle sfigate di Olivia Wilde come miglior opera prima e di American Factory di Julia Reichert come miglior documentario.

The Farewell è il secondo film in lingua cinese ad aver vinto ai Spirit dopo La tigre e il dragone nel 2000, inoltre è la seconda pellicola diretta da una donna a ricevere questo onore dopo Lost in Translation di Sofia Coppola nel 2003.

Un’altra vittoria per il film della Wang è stata quella di Zhao Shuzhen l’interprete della nonna/nanai, come miglior attrice non protagonista, che non ha potuto partecipare alla manifestazione.

Uncut Gems si porta a casa due premi, quello per la miglior regia (i fratelli Safdie) e quello per il miglior attore (Adam Sandler). Di seguito il discorso dell’attore che menziona la sua esclusione dalla corsa per gli Oscar:

La lista completa dei vincitori:

Miglior Film
THE FAREWELL

Miglior Opera Prima
BOOKSMART

Miglior attrice protagonista
Renée Zellweger – JUDY

Miglior attore protagonista
Adam Sandler – UNCUT GEMS

Miglior regista
Benny Safdie, Josh Safdie – UNCUT GEMS

Miglior documentario
AMERICAN FACTORY

Miglior attore non protagonista
Willem Dafoe – THE LIGHTHOUSE

Miglior attrice non protagonista
Zhao Shuzhen – THE FAREWELL

Miglior sceneggiatura
Noah Baumbach – MARRIAGE STORY

Miglior sceneggiatura prima
Fredrica Bailey, Stefon Bristol – SEE YOU YESTERDAY

Miglior montaggio
Ronald Bronstein, Benny Safdie – UNCUT GEMS

Miglior fotografia
Jarin Blaschke – THE LIGHTHOUSE

Miglior film internazionale
PARASITE, South Korea

JOHN CASSAVETES AWARD
GIVE ME LIBERTY

PRODUCERS AWARD
Mollye Asher

SOMEONE TO WATCH AWARD
Rashaad Ernesto Green – PREMATURE

TRUER THAN FICTION AWARD
Nadia Shihab – JADDOLAND

THE BONNIE AWARD
Kelly Reichardt

ROBERT ALTMAN AWARD

The Robert Altman Award is given to the ensemble cast, director & casting director of one film: MARRIAGE STORY – Noah Baumbach, Douglas Aibel, Francine Maisler, Alan Alda, Laura Dern, Adam Driver, Julie Hagerty, Scarlett Johansson, Ray Liotta, Azhy Robertson, Merritt Wever

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

La vita davanti a sé – Prima foto del film Netflix con Sophia Loren 17 Febbraio 2020 - 18:30

È disponibile la prima foto ufficiale di La vita davanti a sé, adattamento del romanzo di Romain Gary, diretto da Edoardo Ponti e interpretato da Sophia Loren.

Tomb Raider: il sequel sarà ispirato a Shadow of the Tomb Raider? 17 Febbraio 2020 - 17:30

Il sequel di Tomb Raider sarà ispirato al videogame Shadow of the Tomb Raider? Secondo alcuni recenti rumor sì...

Birds of Prey – Cathy Yan ringrazia i fan per l’hashtag #ReasonsToSupportBoP 17 Febbraio 2020 - 16:30

La regista Cathy Yan ringrazia i fan di Birds of Prey per il loro supporto: l'hashtag #ReasonsToSupportBoP è divenuto di tendenza su Twitter.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Relic Hunter 12 Febbraio 2020 - 17:53

Tia Carrere e Relic Hunter, un Tomb Raider per la TV in cui si girava il mondo (senza mai lasciare il Canada).

7 cose che forse non sapevate su The Mighty Hercules 11 Febbraio 2020 - 17:00

"Hercules, hero of song and story..." Il vecchio cartoon su Hercules: la sigla, gli anime, uno dei primi super-eroi animati della TV USA.

Explorers (FantaDoc) 7 Febbraio 2020 - 19:11

La storia di come un giovane Ethan Hawke e il povero River Phoenix sono finiti nello spazio (e ci hanno incontrato gli alieni fan di Grillo e Benigni).