L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Hair Love: il corto animato che ha trionfato agli Oscar è un piccolo capolavoro

Hair Love: il corto animato che ha trionfato agli Oscar è un piccolo capolavoro

Di Filippo Magnifico

Ammetiamolo, nella sbornia di premi che vengono consegnati ogni anno durante la Notte degli Oscar, c’è sempre qualche statuetta che tendiamo a sottovalutare.
La categoria cortometraggi, ad esempio, tende molto spesso a passare in secondo piano e così si corre il rischio di perdere dei piccoli, grandi capolavori.

È questo il caso di Hair Love, il cortometraggio animato che ha trionfato agli Oscar 2020 nella categoria a lui dedicata. Diretto da Matthew A. Cherry, questo progetto è nato nel lontano 2017, con una campagna per raccogliere finanziamenti su Kickstarter. Il traguardo da raggiungere era di 75mila dollari, ma il corto è riuscito a sfondare il tetto dei 300mila.

Già così sarebbe una storia bellissima da raccontare ma non è tutto, perché il corto è stato successivamente notato dalla Sony Animation, che ha deciso distribuirlo, mostrandolo nelle sale prima di titoli come Angry Birds 2 e Jumanji: The Next Level.

Di cosa parla Hair Love?

Al centro della storia i capelli (apparentemente) indomabili di una ragazzina afroamericana e la sfida di un padre, che farà di tutto per regalare alla sua piccola la pettinatura che tanto desidera. Il motivo? Una appuntamento importante…
Non vogliamo rivelarvi altro dato che il cortometraggio è stato diffuso nel web. Lo trovate qui sotto, e vi garantiamo che si tratta di 7 minuti assolutamente ben spesi, che toccheranno il vostro cuore.
Ultima nota: la voce della della bambina madre è dell’attrice Issa Rae (Insecure, The Hate U Give).

QUI trovate tutte le news sugli Oscar 2020

Guarda Hair Love, il corto animato che ha trionfato agli Oscar

CORONAVIRUS: QUI l'elenco completo, in costante aggiornamento, di tutte le uscite cinematografiche che hanno subito uno slittamento e delle regioni che hanno sospeso gli eventi pubblici e chiuso anche i luoghi aperti al pubblico, come ad esempio i cinema, per contrastare l'emergenza.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Saint Maud – Un nuovo trailer per il Mercoledì delle Ceneri 26 Febbraio 2020 - 17:00

In occasione del Mercoledì delle Ceneri, A24 ha svelato un nuovo trailer di Saint Maud, l'horror a tema religioso dell'esordiente Rose Glass.

Soccorsi in Alaska cinque italiani in cerca del bus di Into the Wild 26 Febbraio 2020 - 16:30

I cinque escursionisti stanno bene, ma uno è stato curato per lesioni da freddo ai piedi

Il primo trailer di Rumble ricrea QUELLA scena di Dirty Dancing 26 Febbraio 2020 - 16:00

Il primo trailer di Rumble ricrea una delle scene più iconiche di Dirty Dancing, inoltre il primo poster della commedia animata prodotta da Paramount Animation e Reel FX Creative Studios

7 cose che forse non sapevate su Anna dai Capelli Rossi 25 Febbraio 2020 - 17:45

Il prequel, il film, il romanzo, la sigla e il grande successo di Anna dai capelli rossi.

7 cose che forse non sapevate su Lo strano mondo di Minù 18 Febbraio 2020 - 17:22

Storia e curiosità dell'anime della signora Minù: dalle origini norvegesi alle parentele con Macross e Bomb Jack (e L'allenatore nel pallone).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Relic Hunter 12 Febbraio 2020 - 17:53

Tia Carrere e Relic Hunter, un Tomb Raider per la TV in cui si girava il mondo (senza mai lasciare il Canada).