L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Final trailer sottotitolato di Digimon Adventure: Last Evolution Kizuna

Final trailer sottotitolato di Digimon Adventure: Last Evolution Kizuna

Di Marlen Vazzoler

GUARDA ANCHE: Teaser, poster e cast per Gekijō-ban Digimon Adventure il film per il 20° anniversario

La prossima settimana arriverà nelle sale giapponesi Digimon Adventure: Last Evolution Kizuna, dodicesimo lungometraggio ambientato 5 anni dopo gli eventi di Digimon Adventure tri (6 film disponibili su Crunchyroll) che continuano la storia delle prime due serie dell’anime.

Di seguito il final trailer sottotitolato accompagnato da “Boléro” di Maurice Ravel usato nei film Digimon Adventure e Digimon Adventure: Bokura no War Game, e nelle serie animate.

Da quanto vediamo nel trailer, pare che siano state ricreate delle scene tratte dai film Digimon Adventure: Il nostro gioco di guerra! diretto da Mamoru Hosoda e da Digimon Adventure 02: La vendetta di Diaboromon.

Quali sono i migliori trailer del 2020? Scopritelo grazie alla nostra infografica dinamica Hit Mania Trailer!

Ecco una clip con i piccoli protagonisti di Digimon Adventure 02, ora ventenni, a New York senza Hikari/Kari Kamiya e Takeru/TK Takaishi.

Nel video riconosciamo Daisuke Motomiya/Davis Motomiya (Fukujuro Katayama), Ken Ichijouji (Arthur Lounsbery), Miyako Inoue/Yolei Inoue (Ayaka Asai) e Iori Hida/Cody Hida (Yoshitaka Yamaya).

La sinossi:

È il 2010, sono trascorsi oltre dieci anni dall’estate in cui Taichi ha incontrato Agumon e gli altri, e hanno avuto la loro avventura nel mondo digitale. L’esistenza mondiale dei DigiDestinati è stata gradualmente riconosciuta e la vista dei Digimon nel mondo reale è diventata meno insolita. Taichi è diventato uno studente universitario, mentre Yamato e gli altri hanno compreso e iniziato a percorrere le proprie strade.

Durante tutto ciò, alcuni incidenti iniziano a verificarsi intorno a DigiDestinati in tutto il mondo. Menoa e Imura sono degli studiosi la cui area di studio sono il Digimon che è apparso a Taichi e agli altri. I due chiedono assistenza al gruppo, sostenendo che un Digimon chiamato Eosmon è la causa degli incidenti. Taichi e i DigiDestinati si incontrano ancora una volta per risolvere la questione.

Ma durante la battaglia con Eosmon, qualcosa va storto nelle evoluzioni di Agumon e degli altri. Quando Menoa vede questo, informa il gruppo di Taichi di una scioccante verità: quando un DigiDestinato diventa un adulto, il suo partner Digimon cesserà di esistere…

La minaccia rappresentata da Eosmon si diffonde gradualmente e colpisce anche gli amici di Taichi. Non può salvare i suoi amici se non combatte, ma se combatte dovrà dire addio molto prima al suo partner. Pensava che sarebbero sempre rimasti insieme.

Combatterà, anche se significa perdere la persona a lui più cara? Questo è quello che significa per un DigiDestinato diventare un adulto. Di fronte ad un destino inalterabile, quale risposta produrrà il legame tra Taichi e Agumon, solo per loro due?

Video:

Di seguito il teaser e il trailer ufficiale, sottotitolati:

Nel secondo video possiamo ascoltare “Butter-Fly“del compianto Koji Wada, che verrà usata nel film come tema iniziale. Viene usata la versione originale del 1999 senza alcun nuovo arrangiamento.

E infine ‘Sore he / To Sora‘ il primo di cinque episodi, sempre sottotitolato, di Digimon Adventure 20th Memorial Story.

Originariamente erano stati prodotti come ricompensa per chi ha partecipato al crowdfunding per il progetto del 20° anniversario, raccontano le storie secondarie.

Lo staff:

Alla regia Tomohisa Taguchi (Persona 3 the Movie #4 Winter of Rebirth, Kino’s Journey – The Beautiful World, Twin Star Exorcists); la sceneggiatura è opera di Akatsuki Yamatoya (Digimon Adventure, Digimon Frontier, Digimon: Data Squad). Il direttore capo dell’animazione è Seiji Tachikawa (Kino’s Journey – The Beautiful World, Blue Spring Ride). Produzione Toei Animation. Animazioni Yumeta Company.

Ayumi Miyazaki e AiM (Ai Maeda), contribuiscono alla colonna sonora rispettivamente con una nuova insert song e il nuovo tema finale. Harumi Fuuki (Birthday Wonderland, Forest of Piano, Miss Hokusai) ha composto la colonna sonora.

Il progetto è supervisionato da Hiromi Seki, il produttore originale della Toei Animation dei progetti animati di Digimon. Katsuyoshi Nakatsuru, che ha lavorato ai primi progetti animati del franchise, è il character designer. Mentre i Digimon sono disegnati nuovamente da Kenji Watanabe.

Poster e immagini:

CORONAVIRUS: QUI l'elenco completo, in costante aggiornamento, di tutte le uscite cinematografiche che hanno subito uno slittamento e delle regioni che hanno sospeso gli eventi pubblici e chiuso anche i luoghi aperti al pubblico, come ad esempio i cinema, per contrastare l'emergenza.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Mister – Dopo 50 Sfumature un altro romanzo di E. L. James al cinema 26 Febbraio 2020 - 18:30

Dopo la trilogia cinematografica di 50 Sfumature, un altro romanzo di E. L. James verrà adattatato per il grande schermo: The Mister

Macaulay Culkin nel cast di American Horror Story 10 26 Febbraio 2020 - 18:23

La star di Mamma ho perso l'aereo guida un cast che include anche Sarah Paulson, Evan Peters e Kathy Bates

One Piece – Arriva in Italia il simulcast a partire dall’arco di Wano Kuni 26 Febbraio 2020 - 18:03

Arriva in Italia il simulcast di One Piece, degli episodi inediti, a partire dall'arco di Wano Kuni. I primi tre episodi sono già disponibili su Crunchyroll Italia

7 cose che forse non sapevate su Anna dai Capelli Rossi 25 Febbraio 2020 - 17:45

Il prequel, il film, il romanzo, la sigla e il grande successo di Anna dai capelli rossi.

7 cose che forse non sapevate su Lo strano mondo di Minù 18 Febbraio 2020 - 17:22

Storia e curiosità dell'anime della signora Minù: dalle origini norvegesi alle parentele con Macross e Bomb Jack (e L'allenatore nel pallone).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Relic Hunter 12 Febbraio 2020 - 17:53

Tia Carrere e Relic Hunter, un Tomb Raider per la TV in cui si girava il mondo (senza mai lasciare il Canada).