L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Colin Farrell e Brendan Gleeson di nuovo insieme per il regista di In Bruges

Colin Farrell e Brendan Gleeson di nuovo insieme per il regista di In Bruges

Di Marco Triolo

Dopo il successo di Tre manifesti a Ebbing, Missouri, il regista Martin McDonagh si prepara a tornare alla regia. Variety riporta che McDonagh girerà quest’anno il suo nuovo film, ancora senza titolo, incentrato su due amici e ambientato su un’isola irlandese. I due amici, stando a Deadline, saranno interpretati da Colin Farrell e Brendan Gleeson, già protagonisti del debutto di McDonagh, In Bruges – La coscienza dell’assassino. La trama li vedrà affrontare terribili conseguenze quando uno dei due deciderà di porre fine improvvisamente alla loro amicizia di una vita.

McDonagh tornerà a collaborare con Searchlight Pictures e Film 4, produttori di Tre manifesti. Il cast non è ancora stato annunciato. La premessa sa da ritorno alle origini per McDonagh, e non è un caso che abbia chiamato i protagonisti di In Bruges.

Il progetto segnerà la quarta regia di Martin McDonagh, che ha debuttato nel 2008 proprio con il suddetto In Bruges, seguito nel 2012 da 7 psicopatici. L’acclamazione di McDonagh è arrivata però con il suo terzo film, Tre manifesti a Ebbing, Missouri. Candidato nel 2018 a sei Oscar, il film ne ha vinti due: alla migliore attrice protagonista (Frances McDormand) e al miglior attore non protagonista (Sam Rockwell). Ha vinto inoltre il premio alla miglior sceneggiatura alla Mostra di Venezia e quattro Golden Globe (miglior film drammatico, sceneggiatura, attrice protagonista, attore non protagonista).

Ma prima un salto a teatro

Prima di tornare sul set, comunque, McDonagh tornerà al suo primo amore, il teatro. Il 19 marzo debutterà a Broadway Hangmen, la play di McDonagh incentrata sul secondo miglior boia della storia britannica. La play è stata messa in scena per la prima volta a Londra nel 2015, dove ha riscosso un grande successo.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Christian Bale con la testa rasata per Thor: Love and Thunder, ecco le foto 19 Aprile 2021 - 8:45

Dall'Australia giungono alcune foto di Christian Bale con la testa rasata per Thor: Love and Thunder, dove interpreterà Gorr, il Macellatore di Dei.

The Batman – La serie non sarà Gotham Central, ma uno spin-off su Gordon 18 Aprile 2021 - 19:00

Ed Brubaker rivela che l'annunciata serie per HBO Max, spin-off di The Batman, non sarà un adattamento di Gotham Central, ma avrà James Gordon come protagonista.

Zack Snyder’s Justice League – Ecco il concept art di Kilowog 18 Aprile 2021 - 18:00

Jerad S. Marantz ha svelato il suo concept art per Kilowog in Zack Snyder's Justice League, dove la Lanterna Verde appare in un cameo.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.