L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Box Office: Odio l’estate si aggiudica il weekend in Italia, Bad Boys primo in America

Box Office: Odio l’estate si aggiudica il weekend in Italia, Bad Boys primo in America

Di Filippo Magnifico

Aldo, Giovanni e Giacomo si aggiudicano il weekend nel nostro territorio. Odio l’Estate, il loro nuovo film, ha incassato 3.080.987 euro.
In seconda posizione troviamo Dolittle, la pellicola diretta da Stephen Gaghan (Syriana, Gold) che vede Robert Downey Jr. nel ruolo del Dottor Dolittle, con 2.016.854 euro.
Completa il podio 1917. Il film candidato agli Oscar diretto da Sam Mendes, ha incassato 1.523.182 euro, per un totale di 4.354.862 euro.
Quarto posto per Figli, con 832.589 euro e un totale di 2.580.587 euro.
Segue Jojo Rabbit, il nuovo film di Taika Waititi (Thor: Ragnarok), con 659.679 euro e un totale di 2.941.187 euro.

La classifica

  1. ODIO L’ESTATE – € 3.080.987 (sp. 454.075) 588 schermi / 5.240 euro media (Tot. € 3.080.987 – sp. 454.075)
  2. DOLITTLE – € 2.016.854 (sp. 308.851) 442/4.563 (Tot. € 2.016.854 – sp.308.851)
  3. 1917 – € 1.523.182 (sp. 225.172) 565/2.696 (Tot. € 4.354.862 – sp. 663.633)
  4. FIGLI – € 832.589 (sp. 125.713) 426/1.954 (Tot. € 2.580.587 – sp. 403.685)
  5. JOJO RABBIT – € 659.679 (sp. 98.930) 336/1.963 (Tot. € 2.941.187 – sp. 458.490)
  6. IL DIRITTO DI OPPORSI – € 548.856 (sp. 83.164) 279/1.967 (Tot. € 548.856 – sp. 83.164)
  7. ME CONTRO TE IL FILM – € 498.415 (sp. 79.130) 398/1.252 (Tot. € 9.216.420 – sp. 1.488.284)
  8. PICCOLE DONNE – € 371.689 (sp. 55.537) 244/1.523 (Tot. € 5.472.335 – sp. 848.776)
  9. JUDY – € 311.881 (sp. 48.611) 217/1.437 (Tot. € 312.734 – sp. 48.766)
  10. UNDERWATER – € 249.313 (sp. 36.199) 252/989 (Tot. € 249.313 – sp. 36.199)

Bad Boys for Life

La situazione in America

Prima di concludere diamo uno sguardo al box office americano, che vede al primo posto Bad Boys for Life, che i aggiudica il terzo weekend consecutivo, guadagnando 17.7 milioni di dollari per un totale di 148 milioni di dollari complessivi negli USA.
Secondo posto per 1917, che incassa 9.6 milioni di dollari per un totale di 120 milioni di dollari.
Completa il podio Dolittle, che incassa 7.7 milioni di dollari per un totale di 55 milioni negli USA.

Su Cineguru trovate l’analisi della giornata di ieri.

CORONAVIRUS: QUI l'elenco completo, in costante aggiornamento, di tutte le uscite cinematografiche che hanno subito uno slittamento e delle regioni che hanno sospeso gli eventi pubblici e chiuso anche i luoghi aperti al pubblico, come ad esempio i cinema, per contrastare l'emergenza.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Macaulay Culkin in American Horror Story stagione 10 26 Febbraio 2020 - 18:25

Macaulay Culkin entra nel cast della stagione 10 di American Horror Story, scopriamo il resto del cast rivelato da Ryan Murphy

Macaulay Culkin nel cast di American Horror Story 10 26 Febbraio 2020 - 18:23

La star di Mamma ho perso l'aereo guida un cast che include anche Sarah Paulson, Evan Peters e Kathy Bates

One Piece – Arriva in Italia il simulcast a partire dall’arco di Wano Kuni 26 Febbraio 2020 - 18:03

Arriva in Italia il simulcast di One Piece, degli episodi inediti, a partire dall'arco di Wano Kuni. I primi tre episodi sono già disponibili su Crunchyroll Italia

7 cose che forse non sapevate su Anna dai Capelli Rossi 25 Febbraio 2020 - 17:45

Il prequel, il film, il romanzo, la sigla e il grande successo di Anna dai capelli rossi.

7 cose che forse non sapevate su Lo strano mondo di Minù 18 Febbraio 2020 - 17:22

Storia e curiosità dell'anime della signora Minù: dalle origini norvegesi alle parentele con Macross e Bomb Jack (e L'allenatore nel pallone).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Relic Hunter 12 Febbraio 2020 - 17:53

Tia Carrere e Relic Hunter, un Tomb Raider per la TV in cui si girava il mondo (senza mai lasciare il Canada).