L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Birds of Prey cambia titolo negli USA per favorire gli incassi

Birds of Prey cambia titolo negli USA per favorire gli incassi

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: La recensione di Birds of Prey

Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn non ha soddisfatto le aspettative della Warner Bros. al week-end di apertura: pare che lo studio si aspettasse un incasso di 110 milioni di dollari in tutto il mondo nel primo fine settimana, ma la cifra si è fermata a 81.2 milioni (di cui 33.2 negli Stati Uniti). Per questa ragione, la Warner ha deciso di cambiare il titolo del cinecomic, almeno sul territorio statunitense.

Le catene Cinemark e AMC Theaters hanno già cominciato a promuovere il film con il titolo Harley Quinn: Birds of Prey, che colloca in primo piano la popolarissima antieroina interpretata da Margot Robbie: è evidente che lo studio vuole puntare sulla grande fama di Harley per rilanciare gli incassi, mettendo ulteriormente in chiaro (se i poster e i trailer non fossero sufficienti) che la trama ruota attorno a lei.

Al di là del fatto che tale espediente funzioni o meno, bisogna sottolineare un dettaglio non certo secondario: Birds of Prey è costato circa 85 milioni di dollari, molto meno rispetto alle altre produzioni del DC Extended Universe (escluso Shazam!, che si aggirava sul medesimo budget). Di conseguenza, il cinecomic non è affatto un flop, soprattutto se consideriamo che la sua corsa nei cinema è appena iniziata, e che la concorrenza nelle prossime settimane non sarà agguerritissima. Gli avversari più temibili saranno infatti Sonic – Il film, L’uomo invisibile e Bloodshot… insomma, non proprio Avatar o Avengers. Magari la Warner si aspettava di più, ma è troppo presto per parlare di insuccesso.

Qui di seguito potrete vedere i cartelli di Cinemark e AMC Theaters con il nuovo titolo.

Il nuovo titolo di Birds of Prey

LEGGI ANCHE:

Birds of Prey ha una scena dopo i titoli di coda?

20 curiosità sul film

Chi sono le Birds of Prey?

ScreenWEEK intervista Margot Robbie e Jurnee Smollett Bell

Chiara Ferragni come Harley Quinn per il lancio di Birds of Prey

La iena di Harley Quinn è in realtà un cane

Margot Robbie spiega perché ha preferito Birds of Prey a Gotham City Sirens

La sinossi

Avete mai sentito quella della poliziotta, dell’usignolo, della psicopatica e della principessa della mafia? Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn è una storia contorta narrata dalla stessa Harley, come solo Harley può raccontarla. Quando il criminale più perfidamente narcisista di Gotham, Roman Sionis, e il suo zelante braccio destro, Zsasz, prendono di mira una ragazzina chiamata Cass, la città viene messa a soqquadro per cercarla. I cammini di Harley, Cacciatrice, Black Canary e Renee Montoya si incrociano, e l’improbabile quartetto non ha altra scelta se non unire le forze per sconfiggere Roman.

La regista e il cast

Alla regia c’è Cathy Yan (Dead Pigs), mentre la sceneggiatura è stata scritta da Christina Hodson (Bumblebee e il prossimo Batgirl).

Il cast è composto da Margot Robbie (Harley Quinn), Jurnee Smollett-Bell (Black Canary), Mary Elizabeth Winstead (Cacciatrice), Rosie Perez (Renee Montoya), Ella Jay Basco (Cassandra Cain), Ewan McGregor (Maschera Nera), Chris Messina (Victor Zsasz), Ali Wong, Michael Masini e Charlene Amoia (Maria Bertinelli).

Matthew Libatique è il direttore della fotografia.

Ispirazione e antagonista

Margot Robbie è anche produttrice esecutiva del film insieme a Sue Kroll e Bryan Unkeless. Il soggetto è ispirato al gruppo di supereroine e supercriminali creato da Jordan B. Gorfinkel, Chuck Dixon e Gary Frank.

L’antagonista è Maschera Nera, personaggio ideato nel 1985 da Doug Moench e Tom Mandrake su Batman n° 386, grande nemico dell’Uomo Pipistrello.

Birds of Prey

Fonti: ComicBookMovie; Heroic Hollywood

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Arriva il libro con le immagini di Jason Momoa da colorare (e promette di aiutare con lo stress) 17 Febbraio 2020 - 19:30

Siete fan dei libri da colorare ma soprattutto di Jason Momoa? Ecco il perfetto regalo per voi...

La vita davanti a sé – Prima foto del film Netflix con Sophia Loren 17 Febbraio 2020 - 18:30

È disponibile la prima foto ufficiale di La vita davanti a sé, adattamento del romanzo di Romain Gary, diretto da Edoardo Ponti e interpretato da Sophia Loren.

Tomb Raider: il sequel sarà ispirato a Shadow of the Tomb Raider? 17 Febbraio 2020 - 17:30

Il sequel di Tomb Raider sarà ispirato al videogame Shadow of the Tomb Raider? Secondo alcuni recenti rumor sì...

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Relic Hunter 12 Febbraio 2020 - 17:53

Tia Carrere e Relic Hunter, un Tomb Raider per la TV in cui si girava il mondo (senza mai lasciare il Canada).

7 cose che forse non sapevate su The Mighty Hercules 11 Febbraio 2020 - 17:00

"Hercules, hero of song and story..." Il vecchio cartoon su Hercules: la sigla, gli anime, uno dei primi super-eroi animati della TV USA.

Explorers (FantaDoc) 7 Febbraio 2020 - 19:11

La storia di come un giovane Ethan Hawke e il povero River Phoenix sono finiti nello spazio (e ci hanno incontrato gli alieni fan di Grillo e Benigni).