L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Ben Affleck ha rinunciato a Batman per evitare il tunnel dell’autodistruzione

Ben Affleck ha rinunciato a Batman per evitare il tunnel dell’autodistruzione

Di Filippo Magnifico

Ben Affleck non è più Batman, lo sappiamo.
L’attore si è lentamente staccato dal ruolo. Inizialmente avrebbe dovuto dirigere e interpretare un nuovo film dedicato all’Uomo Pipistrello. Successivamente ha deciso di mettere da parte la regia, partecipando solo come attore e affidando il compito a Matt Reeves.
Poi il divorzio definitivo e il coinvolgimento di Robert Pattinson, che si è recentemente mostrato al mondo nel ruolo del crociato di Gotham.

Intervistato dal New York Times, Affleck ha parlato del motivo che lo ha spinto ad abbandonare il ruolo. Ed è tutto legato ai suoi problemi con l’alcol e al timore di entrare in un tunnel di autodistruzione da cui non sarebbe più uscito.

Ben Affleck ha rinunciato a Batman per evitare il tunnel dell’autodistruzione

Ho mostrato a qualcuno la sceneggiatura di The Batman. Mi hanno detto che si trattava di una buona sceneggiatura ma che molto probabilmente avrei bevuto fino alla morte se avessi affrontato di nuovo una situazione del genere.

Il riferimento è allo stress causato da titoli come Batman v Superman: Dawn of Justice e Justice League, accolti in maniera negativa da buona parte di critica a pubblico. Piuttosto che affrontare di nuovo una situazione simile, che molto probabilmente lo avrebbe portato a bere di più, l’attore ha preferito concentrarsi sul suo recupero psico-fisico.

Ho bevuto in modo “normale” per molto tempo, ma ho iniziato a bere di più quando il matrimonio ha iniziato a distruggersi. Cerchi qualsiasi modo per stare meglio, mangi, bevi, fai sesso, giochi d’azzardo, fai shopping. Ma non fai altro che peggiorare la tua vita. Quindi vai oltre per cancellare quel disagio ed è proprio lì che inizia il vero dolore. Diventa un circolo vizioso dal quale non riesci ad uscire. O almeno questo è quello che mi è successo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Thor: Love and Thunder – Lunedì il nuovo trailer! 21 Maggio 2022 - 20:41

È già pronto un nuovo trailer di Thor: Love and Thunder e a quanto pare verrà lanciato lunedì prossimo.

Bad Boys: il nuovo capitolo della saga con Will Smith ancora in sviluppo 21 Maggio 2022 - 19:00

Bad Boys 4 con Will Smith è ancora in fase di sviluppo. Lo ha confermato il CEO della Sony Pictires, Tom Rothman.

La fantastica signora Maisel: Milo Ventimiglia tornerà nella quinta (e ultima) stagione 21 Maggio 2022 - 18:00

Nella quinta e ultima stagione de La fantastica signora Maisel tornerà Milo Ventimiglia, come confermato da Amy Sherman-Palladino e Daniel Palladino.

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.