L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
After Life – La stagione 2 dal 24 aprile su Netflix, ecco le prime foto

After Life – La stagione 2 dal 24 aprile su Netflix, ecco le prime foto

Di Lorenzo Pedrazzi

Netflix ha annunciato che la seconda stagione di After Life uscirà il prossimo 24 aprile, rivelandone al contempo le prime foto ufficiali.

La serie di Ricky Gervais è stata acclamata sia dal pubblico sia dalla critica, conquistati dal suo umorismo caustico e dalla notevole cura nel trattare l’elaborazione del lutto. Il comico britannico presta il volto a Tony, uomo la cui vita perfetta viene sconvolta dalla morte della moglie. Tormentato da pensieri suicidi, opta per un comportamento meno autodistruttivo: decide infatti di punire il mondo facendo e dicendo tutto quello che gli pare, senza preoccuparsi delle convenzioni sociali.

I sei episodi sono stati scritti e diretti dallo stesso Gervais. Qui di seguito troverete la sinossi ufficiale e le immagini.

La sinossi della stagione 2

Nei 6 nuovi episodi Tony, nonostante stia ancora soffrendo per la perdita della moglie, cerca di stringere amicizia con le persone che lo circondano. I problemi degli abitanti della città aumentano con la minaccia dell’incombente chiusura del giornale locale.

Le foto

Il cast

Il resto del cast include Penelope Wilton (Downton Abbey, Doctor Who), David Bradley (Harry Potter, Game of Thrones), Ashley Jensen (Extras), Tom Basden (Plebs, David Brent: Life on The Road), Tony Way (Edge of Tomorrow), David Earl (Cemetery Junction, Derek), Joe Wilkinson (Him and Her), Kerry Godliman (Derek), Mandeep Dhillon, Jo Hartley, Roisin Conaty e Diane Morgan (David Brent: Life on The Road).

La sinossi della serie

Dalla mente creativa di Ricky Gervais, After Life è la storia di Tony, un uomo dalla vita fin troppo perfetta. Dopo l’improvvisa morte della moglie, Tony cambia e decide di continuare a vivere sfidando il mondo, dicendo e facendo tutto ciò che gli passa per la testa. È convinto che il non curarsi di se stesso o degli altri sia una sorta di superpotere, che però risulta difficile da praticare verso coloro che cercano di aiutare la brava persona che ricordano.

After Life, composta da 6 episodi della durata di 30 minuti ciascuno, è creata e diretta da Ricky Gervais, protagonista indiscusso della serie. Meglio conosciuto in televisione per i suoi trascorsi in The Office, la comedy britannica che ha ispirato l’omonimo adattamento statunitense di enorme successo, Gervais sarà anche il produttore esecutivo di After Life insieme Duncan Hayes. La serie è prodotta da Charlie Hanson.

Ricky Gervais

La prima stagione di After Life è composta da sei episodi della durata di 30 minuti ciascuno. Ricky Gervais è anche produttore esecutivo insieme al suo storico collaboratore Charlie Hanson. Il comico inglese è noto soprattutto per The Office, The Ricky Gervais Show, Extra e Life’s Too Short.

CORONAVIRUS: QUI l'elenco completo, in costante aggiornamento, di tutte le uscite cinematografiche che hanno subito uno slittamento e delle regioni che hanno sospeso gli eventi pubblici e chiuso anche i luoghi aperti al pubblico, come ad esempio i cinema, per contrastare l'emergenza.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Soccorsi in Alaska cinque italiani in cerca del bus di Into the Wild 26 Febbraio 2020 - 16:30

I cinque escursionisti stanno bene, ma uno è stato curato per lesioni da freddo ai piedi

Il primo trailer di Rumble ricrea QUELLA scena di Dirty Dancing 26 Febbraio 2020 - 16:00

Il primo trailer di Rumble ricrea una delle scene più iconiche di Dirty Dancing, inoltre il primo poster della commedia animata prodotta da Paramount Animation e Reel FX Creative Studios

Marvel: Kevin Feige ha rischiato seriamente di abbandonarla 26 Febbraio 2020 - 15:30

Kevin Feige è una certezza per le sorti del Marvel Cinematic Universe. Eppure, in passato ha rischiato di abbandonare i Marvel Studios a causa di divergenze creative con Ike Perlmutter. Mark Ruffalo getta luce sulla curiosa vicenda!

7 cose che forse non sapevate su Anna dai Capelli Rossi 25 Febbraio 2020 - 17:45

Il prequel, il film, il romanzo, la sigla e il grande successo di Anna dai capelli rossi.

7 cose che forse non sapevate su Lo strano mondo di Minù 18 Febbraio 2020 - 17:22

Storia e curiosità dell'anime della signora Minù: dalle origini norvegesi alle parentele con Macross e Bomb Jack (e L'allenatore nel pallone).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Relic Hunter 12 Febbraio 2020 - 17:53

Tia Carrere e Relic Hunter, un Tomb Raider per la TV in cui si girava il mondo (senza mai lasciare il Canada).