Un’Intelligenza Artificiale per scegliere quale film produrre? Warner si affida a Cinelytic

Un’Intelligenza Artificiale per scegliere quale film produrre? Warner si affida a Cinelytic

Di Filippo Magnifico

Il futuro del mondo dell’intrattenimento? Potrebbe averlo trovato Warner Bros., che ha ceduto al fascino dell’Intelligenza Artificiale, al centro di moltissime storie all’insegna della fantascienza.
La major ha siglato un accordo con Cinelytic. Lo scopo? Usufruire di un sistema di gestione dei progetti basato sull’AI, che guiderà lo studio durante i processi decisionali.

Come funziona?

Secondo quanto riportato dall’Hollywood Reporter si tratta di una mossa rivoluzionaria, che potrebbe cambiare in maniera profonda il modo di fare cinema. Warner sfrutterà un sistema di analisi predittiva per capire quali film produrre.
L’Intelligenza Artificiale sarà in grado di valutare il valore di un determinato attore in ogni territorio, valutando anche la soglia di “hype” del pubblico nei confronti di un progetto.
Il software sarà inoltre in grado di capire in quale periodo dell’anno una pellicola potrà riscuotere il maggiore successo, valutando anche il suo possibile passaggio all’interno di Festival cinematografici.
Come dichiarato dal co-fondatore e CEO di Cinelytic, Tobias Queisser.

Siamo molto entusiasti di poter lavorare con Warner Bros. Pictures, leader a livello mondiale, al fine di portare il potere dell’analisi predittiva in tempo reale all’interno delle decisioni sulla valutazione dei contenuti e dei talenti.

L’ultima parola spetta sempre all’uomo

L’intelligenza Artificiale, ovviamente, non avrà l’ultima parola nel processo decisionale ma sarà in ogni caso in grado di fornire un aiuto nella realizzazione di ogni progetto, valutando nel giro di pochissimo tempo ogni aspetto produttivo.

LEGGI ANCHE

Viola Davis vince ai Grammy Awards e diventa EGOT 6 Febbraio 2023 - 11:45

Dopo aver vinto il Grammy Award per la miglior narrazione di un audiolibro, Viola Davis è entrata nel ristretto club degli EGOT.

Il volto triste di Ben Affleck è il vero vincitore dei Grammy Awards 2023 6 Febbraio 2023 - 10:36

Il vero vincitore dei Grammy Awards 2023? Ben Affleck, o per essere più precisi l’espressione triste di Ben Affleck...

Jafar Panahi: Il regista iraniano ottiene un rilascio temporaneo dalla prigione 4 Febbraio 2023 - 18:12

Yusef Moulai, l'avvocato di Panahi, ha confermato all'Associated Press che Panahi è stato rilasciato "su cauzione" ed è tornato a casa.

Netflix: Svelate le prime misure contro la condivisione delle password – Update 1 Febbraio 2023 - 18:47

Da ieri, le regole per il blocco dei dispositivi sono state rimosse dal Centro Assistenza, portando alla confusione sui piani della piattaforma.

Il Ghost Rider con Nicolas Cage, sedici anni dopo (FantaDoc) 8 Febbraio 2023 - 11:28

Cosa è andato storto (tanto), cosa resta da salvare (poco) e che effetto fa rivedere il primo Ghost Rider con Nicolas Cage sedici anni dopo.

The Last of Us, quarto episodio: chi sono quei due personaggi? 6 Febbraio 2023 - 17:12

Non li ricordate perché non li avete mai visti prima. Eppure...

The Authority: James Gunn e “il The Boys” del DC Universe 2 Febbraio 2023 - 17:37

Un film su un team di eroi dai metodi estremi, incentrato su una versione gay e cazzutissima di Batman e Superman, e non nato in casa DC.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI