L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Mandalorian: il ruolo di Moff Gideon verrà espanso nella stagione 2

The Mandalorian: il ruolo di Moff Gideon verrà espanso nella stagione 2

Di Marco Triolo

La prima stagione di The Mandalorian ha recuperato un formato autoconclusivo per buona parte dei suoi episodi. Un modo di narrare che, nella serialità odierna, è quasi del tutto scomparso. Per questo, quello che poi è risultato essere il vero cattivo non è apparso prima del penultimo episodio. Lo scontro tra Mando (Pedro Pascal) e Moff Gideon (Giancarlo Esposito) ha chiuso in bellezza la stagione, e il villain di Esposito ha lasciato il segno nonostante lo avessimo appena incontrato. Ma niente paura: tornerà più in forma che mai nella seconda stagione della serie Disney+ ambientata nel mondo di Star Wars.

“Sta crescendo”, ha detto Esposito a proposito della sua parte, durante un panel della Television Critics Association dedicato all’imminente quinta stagione di Better Call Saul, dove riprenderà il ruolo di Gus Fring. Alla domanda se Gideon avrebbe ottenuto più scene nella prossima stagione, Esposito ha risposto: “Certo che sì”.

Leggi anche: Better Call Saul finirà con la stagione 6.

Un villain misterioso

Nell’ultimissima scena della prima stagione di The Mandalorian, abbiamo visto Moff Gideon emergere dalla carcassa del suo TIE Fighter ammaccato ma integro. E oltretutto armato di una Darksaber, una particolare spada laser appartenuta a Tarre Vizsla, il primo Mandaloriano Jedi. Si sa che Gideon prestò servizio per l’Ufficio di Sicurezza Imperiale durante l’epurazione di Mandalore, e per questo è stato condannato a morte per crimini di guerra. Evidentemente ha sottratto l’arma al popolo mandaloriano durante quegli anni violenti.

Moff Gideon non ha esitato a eliminare il Cliente, interpretato da Werner Herzog, pur di mettere le mani sul “Bambino”, alias Baby Yoda. Ma le sue motivazioni non sono state spiegate nella prima stagione. Nella seconda stagione potrebbe anche apparire Darth Maul, e questo forse ci porterebbe a un livello ulteriore nella gerarchia di ex-imperiali determinati a non lasciar vincere la neonata Repubblica.

Guarda anche: George Lucas culla Baby Yoda nella foto più bella della settimana.

Fonte: /Film

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Cip e Ciop Agenti Speciali, il film è stato realizzato grazie all’esistenza di Disney+ 24 Maggio 2022 - 18:30

Gli sceneggiatori di Cip e Ciop Agenti Speciali ringraziano l'esistenza di Disney+ se sono riusciti a realizzare la pellicola.

Three Thousand Years Of Longing: la recensione del film di George Miller presentato a Cannes 24 Maggio 2022 - 17:48

George Miller ha presentato al Cannes la sua ultima fatica, Three Thousand Years of Longing. Ecco la nostra recensione.

Rita Moreno nel cast di Fast & Furious 10, sarà la nonna di Dominic Toretto 24 Maggio 2022 - 17:06

Rita Moreno, recentemente vista nel remake di West Side Story diretto da Steven Spielberg, si unisce al cast di Fast X, il decimo capitolo della saga Fast & Furious.

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.