L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Mandalorian – George Lucas culla Baby Yoda in una foto dal set

The Mandalorian – George Lucas culla Baby Yoda in una foto dal set

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Taika Waititi chiede il ritorno di un personaggio di The Mandalorian

Come abbiamo visto in un backstage dello scorso novembre, George Lucas ha visitato il set di The Mandalorian, e Jon Favreau ha ricevuto da lui un consiglio prezioso. Ebbene, ora il creatore della serie svela una foto che ritrae Lucas con il personaggio più amato dello show… e dell’intero mondo di internet, considerando i social network negli ultimi mesi: Baby Yoda, alias The Child (che è il nome ufficiale).

Lo scatto mostra l’ex demiurgo della saga mentre culla il piccolo Yoda, in modo davvero tenero. Lucas non è certo estraneo all’idea di introdurre personaggi “carini” che funzionano per il merchandising ed entrano nell’immaginario collettivo: celebre il caso degli Ewoks ne Il ritorno dello Jedi. Molto probabilmente ha apprezzato anche The Child, che ha dimostrato subito di funzionare benissimo con il pubblico.

Potrete vedere la foto qui di seguito, ma prima vi ricordo che la piattaforma Disney+ debutterà in Italia il prossimo marzo.

George Lucas con Baby Yoda

La sinossi ufficiale

Dopo le storie di Jango e Boba Fett, un altro guerriero emerge nell’universo di Star Wars. La serie The Mandalorian si svolge dopo la caduta dell’Impero e prima della minaccia del Primo Ordine. Seguiremo la storia di un pistolero solitario nelle zone più remote della galassia, lontano dall’autorità della Nuova Repubblica.

LEGGI ANCHE:

La recensione dei primi due episodi a cura di Roberto Recchioni

La recensione del terzo episodio a cura di Doc Manhattan

La recensione del quarto episodio a cura di Nanni Cobretti

La recensione del quinto episodio a cura di Doc Manhattan

La recensione del sesto episodio a cura di Nanni Cobretti

La recensione del settimo episodio a cura di Fabio Guaglione

Tutte le rivelazioni dell’episodio finale

Il cast

Nel cast figurano Pedro Pascal (il Mandaloriano), Gina Carano (Cara Dune), Taika Waititi (IG-11) Carl Weathers, Nick Nolte, Omid Abtahi e Werner Herzog.

Regia e produzione

Dave Filoni (Star Wars: The Clone Wars, Star Wars Rebels) dirige il primo episodio, mentre gli altri sono stati affidati a Deborah Chow (Jessica Jones), Rick Famuyiwa (Dope), Bryce Dallas Howard (Solemates) e Taika Waititi (Thor: Ragnarok). Pare che la Disney abbia investito 10 milioni di dollari per ogni puntata, portando il budget complessivo a 100 milioni.

I produttori esecutivi sono Jon Favreau (creatore della serie), Dave Filoni, Kathleen Kennedy, Colin Wilson e Karen Gilchrist. Le musiche sono di Ludwig Göransson.

Fonte: Jon Favreau

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Liam Neeson è pronto a ritirarsi dai ruoli action 16 Gennaio 2021 - 17:00

L'attore è tornato a parlare del suo pensionamento dagli action movie... ma non è la prima volta

A Discovery of Witches: la stagione 2 arriva su Sky Atlantic 16 Gennaio 2021 - 16:00

A Discovery of Witches – Il Manoscritto delle Streghe torna oggi su Sky Atlantic e in streaming su NOW TV con la seconda stagione. Ecco tutto quello che dovete sapere, la trama, il cast e il trailer.

Dungeons & Dragons – Derek Kolstad svilupperà la serie live action 16 Gennaio 2021 - 15:00

Derek Kolstad svilupperà una proposta per una serie live action ambientata nel mondo di Dungeons & Dragons per Hasbro/eOne

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.