L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L’ascesa di Skywalker: la scena finale aggiunta in post-produzione?

L’ascesa di Skywalker: la scena finale aggiunta in post-produzione?

Di Marco Triolo

Una teoria sul finale di Star Wars: L’ascesa di Skywalker ha iniziato a circolare negli scorsi giorni sulla rete, per poi venire smentita dal montatore del film. La teoria, lanciata da un fan su Twitter, sosteneva che l’inquadratura finale del film, quella in cui Rey, affiancata da BB-8, si staglia sul tramonto dei soli gemelli di Tatooine, fosse stata aggiunta in post-produzione. E che fosse in realtà una rielaborazione di uno dei ciak girati nel deserto di Wadi Rum, in Giordania, per la sequenza sul pianeta desertico Pasaana.

La teoria si basa sul fatto che, secondo alcune voci, la morte di Kylo Ren sarebbe stata decisa tardi nella lavorazione, e che in realtà il film dovesse concludersi con Rey e Ben Solo insieme. La produzione avrebbe dovuto, quindi, trovare un modo per riadattare la scena al nuovo finale senza girare materiale aggiuntivo.

La smentita

Niente di più falso, stando alla montatrice de L’ascesa di Skywalker, Maryann Brandon, intervenuta per mettere la parola fine sulla questione:

Quell’inquadratura è stata girata nel deserto in cui hanno girato la sequenza di Pasaana, ma è stata girata per quella scena [finale]. È stata espressamente girata per quello e poi la ILM ha elaborato il girato. La domanda è se mai da rivolgere a Roger Guyett e agli artisti della ILM, per sapere come abbiano creato la scena.

La differenza del terreno tra le scene alla fattoria di Owen e Beru Lars e l’inquadratura finale è dovuta al fatto che la prima è in Tunisia (e le inquadrature presenti nel film vengono in realtà dagli archivi di Una nuova speranza), la seconda è stata effettivamente filmata in Giordania. Ma non è riciclata: è stata girata esplicitamente per il finale che abbiamo visto nel film. Caso chiuso?

Fonte: ComicBook.com

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

La belva – L’action con Fabrizio Gifuni arriverà su Netflix il 27 novembre 29 Ottobre 2020 - 14:45

Netflix ha pubblicato il video con le uscite di novembre, e fra di esse c'è anche La belva, action di Ludovico Di Martino con Fabrizio Gifuni.

Cosa sarà: il film di Francesco Bruni dal 31 ottobre On Demand 29 Ottobre 2020 - 13:45

Cosa sarà, la commedia di Francesco Bruni interpretata da Kim Rossi Stuart, sarà disponibile On Demand a partire dal 31 ottobre, sulle principali piattaforme digitali.

La NASA festeggia Halloween con dei poster cinematografici, e sono stupendi 29 Ottobre 2020 - 13:00

Anche la NASA festeggia Halloween e lo fa, ovviamente, a modo suo, con una serie di poster cinematografici in stile vintage dedicati alla “Galassia degli orrori“.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).