L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
One Piece: Chi interpreterà Rufy nel Live-Action Netflix in arrivo?

One Piece: Chi interpreterà Rufy nel Live-Action Netflix in arrivo?

Di Andrea Suatoni

E’ arrivata appena ieri la conferma di una serie live-action in arrivo su Netflix di One Piece, tratta dall’ormai celebre manga di Eichiro Oda che ha iniziato la sua corsa più di 20 anni fa ed ha ispirato anche una fortunatissima serie anime (che ha quasi raggiunto ormai i mille episodi). Il fandom è in fermento, combattuto fra la curiosità ed il terrore riguardo la produzione in arrivo (basti pensare alla pessima accoglienza riservata al film ispirato a Death Note, che vide la luce nel 2017 proprio su Netflix): sicuramente, gran parte delle possibilità di successo risiederanno nella scelta di un cast adeguato ad incarnare il carismatico gruppo di protagonisti che l’autore ha costruito all’interno della saga.

Non sappiamo ancora nulla riguardo la scelta degli attori per il live-action (se non che la trama della prima stagione riuscirà a portare in scena al massimo 5 dei 9 protagonisti del manga, ovvero Rufy, Zoro, Nami, Usopp e Sanji), ma pare che il cast sia già stato scelto. Nell’attesa che i nomi vengano finalmente rivelati, non ci resta che immaginare quali questi potrebbero essere: ecco di seguito una serie di attori che potrebbero rivelarsi perfetti per il ruolo del protagonista principale, Monkey D. Rufy!

TOM HOLLAND

Il nome di Tom Holland è uno dei primi che troviamo associato ad un eventuale ruolo live-action di Rufy nel web: l’attore è amatissimo dai fan principalmente grazie al suo ruolo di Spider-Man nel Marvel Cinematic Universe, tramite il quale ha potuto mostrare al mondo il suo carattere solare ed estroverso. Centinaia di video, interviste, social stories ed interventi televisivi hanno mostrato che l’indole dell’attore pare ricalcare proprio le caratteristiche del protagonista del manga di Oda: il nome è forse troppo “importante” per una produzione del genere, ma ai fan è permesso sognare un po’…

GAVIN LEATHERWOOD

L’interprete di Nicholas Scratch ne Le Terrificanti Avventure di Sabrina, la cui terza stagione è arrivata su Netflix appena una settimana fa, potrebbe essere un ottimo candidato per il ruolo di Rufy: forse un po’ troppo avvenente in riferimento al fumetto, ma il “problema” sarebbe solamente relativo…
Gavin Leatherwood è già parte della scuderia Netflix, e questo potrebbe invece essere un punto a suo favore; inoltre nonostante sia molto conosciuto e ricercato nel web dai fan della serie Netflix, il suo nome sarebbe perfetto per non oscurare quello del personaggio del manga.

JORGE LENDEBORG JR

Un giovane attore dominicano che sta emergendo negli ultimi tempi è Jorge Lenderborg Jr., una giovane promessa che potrebbe dare un’ottima prova nel ruolo di Rufy. Abbiamo visto Jorge in un piccolo ruolo in Spider-Man Homecoming e lo abbiamo poi ritrovato in Bumblebee ed Alita: Battle Angel, ma il suo ruolo più famoso è forse quello di Nick nel film a tematica LGBT Tuo, Simon.

LOGAN LERMAN

Un altro nome forse troppo altisonante ma in cui parte dei fan ripone le proprie speranze è quello di Logan Lerman, che abbiamo visto in veste di protagonista nei film dalla saga di Percy Jackson. Abbiamo visto l’attore anche in moltissimi altri film di successo, come Noah di Darren Aronofsky, I Tre Moschettieri di Anderson o Fury di David Ayer, film che glii è valso il premio Rivelazione Maschile al Festival di Cannes nel 2014.

FINN WOLFHARD

Un altro attore “nato” su Netflix che ha iniziato a far parlare molto di sé: Finn Wolfhard, classe 2002, potrebbe per alcuni sembrare troppo giovane per interpretare il ruolo di Rufy, ma considerando che le riprese della serie non sembrano destinate ad iniziare a breve e che nel manga di Oda i protagonisti sono quasi tutti degli adolescenti, il protagonista di Stranger Things potrebbe rivelarsi una scelta azzeccatissima.

JOEY BATEY

Sulle scene dal 2013, Joey Batey ha ottenuto notorietà solamente negli ultimi tempi grazie al ruolo di Dandelion (Ranuncolo) nella trasposizione live-action di The Witcher, di cui molto si è parlato nei mesi scorsi. Si tratta di un attore molto versatile, che ha mostrato in The Witcher un’ottima vena comica e che potrebbe dare al personaggio di Rufy le giuste sfumature ironiche; come visto inoltre nella serie Knightfall, dove interpreta il ruolo della spia Pierre, è capace di farsi valere anche nelle immancabili scene d’azione che domineranno il One Piece live-action.

JESUS LUZ

Alcuni forum fanno anche il nome di Jesus Luz, salito alla ribalta nel 2008 per la sua relazione con l’icona pop Madonna (lei 50enne, lui 21enne al tempo). Di base modello e ballerino, Jesus si è ultimamente aperto anche alla recitazione e secondo alcuni potrebbe interpretare, nonostante l’età (33 anni), un ottimo Rufy. Inoltre, secondo l’autore di One Piece, la nazionalità del suo Rufy ideale dovrebbe essere brasiliana, un punto in più per Luz nel caso la produzione intenda rispettare le volontà di Oda.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Rosario Dawson è Ahsoka Tano: Chi è la Jedi in arrivo su The Mandalorian 25 Ottobre 2020 - 20:00

Chi è Ahsoka Tano, il personaggio che Rosario Dawson interpreterà in The Mandalorian? Scopritelo nel nostro speciale!

Lucca Changes sarà completamente online 25 Ottobre 2020 - 19:35

Lucca Changes passerà completamente online. Gli eventi saranno tutti disponibili gratuitamente online tramite le piattaforme di streaming e alla Rai

Grand Army – Netflix mette a disposizione il primo episodio su Youtube 25 Ottobre 2020 - 18:00

A circa una settimana dall'uscita di Grand Army su Netflix, il primo episodio è disponibile gratuitamente su Youtube. La serie è tratta da una pièce teatrale di Katie Cappiello.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).