L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Addio al regista Ivan Passer, autore di Alla maniera di Cutter

Addio al regista Ivan Passer, autore di Alla maniera di Cutter

Di Marco Triolo

Ivan Passer, regista di Alla maniera di Cutter e figura portante della Nová vlna, la new wave di registi cecoslovacchi anni ’60, è morto a 86 anni. Attualmente risiedeva a Reno, in Nevada, dove si è spento. Lo ha confermato la famiglia, anche se non si conoscono le cause della morte.

Passer fu un grande amico del conterraneo Milos Forman e, anzi, fu insieme che i due riuscirono a fuggire da Praga nel 1969, per sbarcare in Occidente. Passer collaborò con Forman ai primi film di quest’ultimo, tra cui Gli amori di una bionda, in qualità di sceneggiatore. Il suo debutto alla regia avvenne nel 1965 con la commedia Intimní osvetlení.

Lui e Forman si erano incontrati per la prima volta in un collegio per giovani delinquenti e ragazzi che avevano perso i genitori durante la Seconda Guerra Mondiale. Lo stesso collegio fu anche frequentato dallo sceneggiatore Vaclav Havel e dal regista Jerzy Skolimowski. Ivan Passer ritrovò poi Forman alla scuola di cinema di Praga. Insieme, come detto, scapparono dalla città nel 1969, poco prima che i carri armati russi la invadessero, con la scusa di visitare l’Austria nel weekend. Nonostante non avessero un visto per l’uscita dal Paese, una guardia di confine fan di Milos Forman li lasciò passare.

I film più famosi

Giunto negli Stati Uniti, Ivan Passer lavorò con alcuni dei migliori attori dell’epoca. Tra i suoi film, oltre ad Alla maniera di Cutter (1981) con Jeff Bridges, ricordiamo Il mio uomo è una canaglia (1971) con George Segal, Law and Disorder (1974) con Carroll O’Connor ed Ernest Borgnine e Un asso nella mia manica (1976), con Omar Sharif e Karen Black. E ancora Uomini d’argento (1977), con Michael Caine e Cybill Shepherd; L’estate stregata (1988); e il film per la TV Stalin (1992), con Robert Duvall (vincitore di tre Golden Globe). La sua ultima regia fu Nomad – The Warrior, nel 2005.

Fonte: Variety

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Ms. Marvel: terminate le riprese della nuova serie del MCU 11 Maggio 2021 - 18:49

Sono terminate le riprese di Ms. Marvel la nuova serie del MCU destinata a Disney+.

Il trailer di Stillwater: Matt Damon lotta per sua figlia nel nuovo film di Tom McCarthy 11 Maggio 2021 - 18:30

Un operaio americano viaggia a Marsiglia per tentare di far rilasciare di prigione la figlia nel nuovo film del regista del Il caso Spotlight

Lupin: Parte 2 – Ecco il trailer ufficiale, dall’11 giugno su Netflix 11 Maggio 2021 - 17:45

Netflix ha svelato il trailer ufficiale dei nuovi episodi di Lupin, la serie con Omar Sy, che tornerà il prossimo 11 giugno sulla piattaforma.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.