L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
La fine dei Griffin? Seth MacFarlane abbandona la Fox!

La fine dei Griffin? Seth MacFarlane abbandona la Fox!

Di Matioski

Seth MacFarlane, creatore di serie animate famosissime come I Griffin e American Dad, si accinge ad interrompere il suo rapporto ventennale con Fox. Ad accoglierlo, la Universal, pronta ad attingere al suo talento per la produzione di nuovo materiale da inserire nel catalogo della piattaforma streaming Peacock. Quale sarà, a questo punto, il destino di alcune tra le famiglie a cartoni più scorrette della televisione?

La sorte dei Griffin

A dircelo, è l‘Hollywood Reporter. Nel corso di un articolo di approfondimento, emergono importanti dettagli sulla situazione di MacFarlane, decisamente più complessa del previsto:

Oltre a continuare il suo lavoro su show già esistenti come I Griffin, MacFarlane si dichiara entusiasta all’idea di creare nuovi progetti per l’intero catalogo della NBCUniversal, canale Syfy incluso. Secondo le fonti, sarebbe interessato a produrre e prendere parte a musical, drammi politici ed antologie riguardanti grandi eventi storici, oltre a proseguire la sua attività nel campo dell’animazione con nuove proposte. Per quanto riguarda i film, MacFarlane è invece libero di scrivere, recitare, produrre e dirigere per qualsiasi studio egli voglia, dato che il settore cinematografico rimane la sua priorità.

I Griffin, American Dad e anche la serie live-action The Orville sarebbero dunque al sicuro. Pare, infatti, che il contratto che legherà MacFarlane alla Universal sia esclusivo solo in merito a nuove produzioni televisive. Le “vecchie” proposte, invece, proseguiranno la loro strada, sempre sotto l’egida Fox. Etichetta che, peraltro, è ormai sotto il controllo della Disney. Il passaggio di barricata di un creativo come MacFarlane va sicuramente letta in ottica streaming war, con la Universal che si accaparra un pezzo molto importante della scacchiera.

Troppi impegni per MacFarlane?

Il papà de I Griffin resta libero anche in ottica cinematografica. Le sue incursioni sul grande schermo hanno avuto alterne fortune, ma appare chiaro che le sue ambizioni non siano venute meno. C’è da chiedersi, a questo punto, se MacFarlane riuscirà a gestire tutti i progetti, vista anche la sua propensione a prendere parte in prima persona alle opere che crea. Doppia moltissimi personaggi nella versione originale delle serie animate menzionate, ed è il vero e proprio protagonista di The Orville.

Facile immagine che deciderà di mettersi davanti allo schermo anche nell’ambito delle nuove produzioni. Saprà amministrare sapientemente i suoi impegni, oppure alcune sue creazioni passeranno in secondo piano? Per capire come gestire al meglio la sua schedule, rimane, forse, una soluzione: rivolgersi a Dwayne Johnson.

Fonte: The Hollywood Reporter

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Candyman: in arrivo il trailer del film prodotto da Jordan Peele, i primi dettagli 22 Febbraio 2020 - 17:00

A quanto pare il trailer del nuovo Candyman prodotto da Jordan Peele arriverà la prossima settimana...

Wes Anderson parlerà di animazione ad Annecy 2020 22 Febbraio 2020 - 16:07

Wes Anderson con Jason Schwartzman e Roman Coppola sarà ospite della 60esima edizione del Festival di Annecy, per parlare di animazione

Volevo nascondermi: Elio Germano è Antonio Ligabue nelle nuove clip 22 Febbraio 2020 - 15:00

Dopo Pierfrancesco Favino in Hammamet di Gianni Amelio, è il turno di Elio Germano. Anche lui è irriconoscibile in Volevo nascondermi. Ecco due nuove clip.

7 cose che forse non sapevate su Lo strano mondo di Minù 18 Febbraio 2020 - 17:22

Storia e curiosità dell'anime della signora Minù: dalle origini norvegesi alle parentele con Macross e Bomb Jack (e L'allenatore nel pallone).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Relic Hunter 12 Febbraio 2020 - 17:53

Tia Carrere e Relic Hunter, un Tomb Raider per la TV in cui si girava il mondo (senza mai lasciare il Canada).

7 cose che forse non sapevate su The Mighty Hercules 11 Febbraio 2020 - 17:00

"Hercules, hero of song and story..." Il vecchio cartoon su Hercules: la sigla, gli anime, uno dei primi super-eroi animati della TV USA.