L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
In arrivo su Prime Video Vita da Carlo, Bang Bang Baby e Ferro

In arrivo su Prime Video Vita da Carlo, Bang Bang Baby e Ferro

Di Marlen Vazzoler

Nel corso dell’evento Prime Video presents, sono stati annunciati tre nuovi show Amazon Original italiani: la serie tv comedy Vita da Carlo con Carlo Verdone, il documentario Ferro dedicato a Tiziano Ferro e Dinner Club, con lo chef stellato Carlo Cracco.

Georgia Brown, Director of European Amazon Original ha dichiarato:

“In Italia ci concentriamo sulla realizzazione di fantastici show originali per i clienti Prime locali e siamo entusiasti di annunciare queste tre nuove produzioni italiane originali di Amazon.

Sappiamo che gli spettatori vogliono vedere storie uniche, autentiche e divertenti in cui immedesimarsi, e ci stiamo impegnando affinché vengano prodotti un’ampia varietà di programmi di qualità che si dividano tra drama, reality, commedia, e ancora lifestyle e musica.

Non esiste un genere o un argomento che non stiamo prendendo in considerazione. La squadra produttiva e il team creativo si stanno concentrando sulla realizzazione di spettacoli italiani di alta qualità che soddisfino i desideri del pubblico italiano e al tempo stesso ottengano successo anche a livello internazionale.

Abbiamo molte altre idee interessanti in fase di sviluppo con produttori, scrittori, registi ed interpreti talentuosi italiani. Stiamo lavorando a produzioni televisive di alta qualità e ce ne saranno molte altre nei prossimi mesi, manteniamo quindi il nostro impegno nell’investire in Italia”.

Vita da Carlo

Ambientata a Roma, creata da Nicola Guaglianone, Menotti e Carlo Verdone, Vita da Carlo sarà in lavorazione già da quest’anno. Verdone interpreterà se stesso in versione romanzata; al suo fianco, si alterneranno alcune delle star italiane più famose.

Prodotta da Aurelio e Luigi De Laurentiis con Filmauro, si comporrà di 10 episodi.

Ha dichiarato Carlo Verdone:

“Sono molto felice e orgoglioso di avviare questa nuova avventura creativa con i miei produttori Aurelio e Luigi De Laurentiis e con Amazon, una piattaforma che mi consentirà di esplorare un nuovo linguaggio.

Per la prima volta dovrò affrontare un’avventura originale. Sarà molto stimolante sapere che, grazie a un partner così importante, potrò comunicare con un pubblico internazionale una storia tutta italiana ma capace di raccontare personaggi, sentimenti ed emozioni che sono universali.

Gran parte della storia riguarderà proprio molti aspetti della mia vita privata con episodi e situazioni nelle quali mi sono imbattuto, cercando di far capire che spesso la realtà supera di gran lungo la fantasia.

Ma tengo a sottolineare che il mio obiettivo principale sarà quello di interpretare fragilità, nevrosi, tic, debolezze e follie, riconoscibili non soltanto dalla platea italiana. E questo ritengo sia anche nelle aspettative di Amazon che ringrazio per la stima e la fiducia che ha avuto in me”.

I produttori Aurelio e Luigi De Laurentiis hanno detto:

“Siamo orgogliosi di iniziare un nuovo corso di produzione di contenuti per Amazon con un’icona come Carlo Verdone. Filmauro, sinonimo da sempre della commedia all’italiana, coniuga con questa prima serie, la propria tradizione con l’innovazione e la ricerca narrativa e produttiva. Verdone è l’autore che, più di ogni altro, ha saputo raccontare il nostro Paese negli ultimi decenni con leggerezza, ironia e profonda verità”.

Ferro

Un emozionante documentario su Tiziano Ferro, tra i più famosi musicisti italiani contemporanei, ricco di filmati inediti che vedono l’artista prepararsi per il suo nuovo tour di concerti.

Il documentario restituirà agli spettatori uno sguardo unico e privato sulla sua vita, sugli affetti, le passioni e il suo lavoro. Prodotto da Banijay Italia, Ferro arriverà in esclusiva su Prime Video a giugno 2020.

Ha affermato Tiziano Ferro:

“Sono felice di poter raccontare al pubblico e ai miei fan il lavoro di preparazione che c’è alla base di un tour. Oltre ad un omaggio alla musica, questo film sarà una finestra aperta sul mio mondo, sui miei affetti, sul mio lavoro e permetterà al pubblico di conoscermi ancora di più, sia sul piano artistico sia su quello personale”.

Francesco Lauber, Chief Creative Officer, Banijay Italia ha aggiunto:

“Ferro non è un documentario autocelebrativo ma un ritratto senza filtri. Un diario quotidiano che svela al pubblico dettagli inediti e affascinanti della vita e della personalità di uno degli artisti più amati in Italia e nel mondo”.

Dinner Club

Uno show esclusivo, un travelog culinario con Carlo Cracco, chef stellato e ormai celebre personaggio televisivo, che intraprenderà un viaggio con sei famosi attori e comici italiani attraverso il Giappone, il Vietnam, la Francia, la Spagna, il Perù e il Messico.

Alla scoperta dell’arte culinaria esotica con lo scopo di imparare dai migliori chef del mondo a realizzare la cena perfetta. Dinner Club è prodotta da Banijay Italia e sarà disponibile su Prime Video nel 2020.

Carlo Cracco ha detto:

“Questo programma ci consente di scoprire alcune delle più incredibili meraviglie gastronomiche del mondo, in un divertente viaggio insieme ad un gruppo di amici speciali. Il mio obiettivo sarà quello di trasformarli in veri e propri professionisti del gusto, in grado di realizzare una perfetta cena a tema”.

Fabrizio Ievolella, Chief Executive Officer, Banijay Italia, ha precisato:

“Dinner club non è certo il classico cooking show. Ironia ed avventura definiscono il tone-of-voice del programma, a metà strada tra un viaggio ed una classica cena tra amici: un cast variegato e brillante che si rinnova ogni puntata, guidato dall’autorevole Chef Cracco. Insieme andranno alla scoperta del meglio del food internazionale, in un vivace scambio di idee e piaceri culinari”.

Bang Bang Baby

Prima serie fiction italiana Amazon Original. Un crime ambientato a Milano alla fine degli anni Ottanta che racconta la storia di Alice (Arianna Becheroni) un’adolescente timida e insicura che diventa il membro più giovane di un’organizzazione mafiosa, non per soldi, ambizione o desiderio di potere, ma per conquistare l’amore di suo padre.

Creata da Andrea Di Stefano, è prodotta da The Apartment e Wildside, parte di Fremantle, per gli Amazon Studios. Le riprese di Bang Bang Baby inizieranno nei prossimi mesi del 2020.

Andrea Di Stefano ha raccontato:

“Negli anni 80 ero un ragazzino esattamente come Alice, la protagonista di questa serie e come lei mi nutrivo di telefilm americani dove spesso i protagonisti avevano un punto di vista insolito per noi, rispetto alla vita e al mondo del crimine.

Una curiosità, quella per la parte sbagliata della società che non ho mai perso e che ha determinato anche la decisione di fare, prima di questa serie, due film sul mondo del crimine.

L’idea, dunque, di poter affrontare una sorta di romanzo di formazione di questa giovane donna, e il suo incredibile viaggio in un mondo spietato e crudele come quello della malavita, e di poterlo fare attraverso un linguaggio e una cultura tipica di quegli anni ‘80 di cui è intrisa la mia stessa giovinezza, mi è sembrato un’occasione incredibile.

Alice affronta con innocenza ma anche con incredibile maturità questa discesa verso gli inferi ma lo fa aggrappandosi alla cultura pop, dando vita a un racconto assolutamente inedito di questo mondo e di un pezzo di storia della nostra cultura”.

Lorenzo Mieli, Chief Executive Officer, The Apartment ha aggiunto:

“Sono felice e orgoglioso che Bang Bang Baby sia la prima produzione di The Apartment (in collaborazione con Wildside) per Amazon Prime. È un progetto estremamente importante e significativo per noi, una sfida molto ambiziosa.

Unisce infatti, e incrocia in maniera unica e inedita, il crime a un teen-family drama tutto al femminile. Il risultato è un esplosivo racconto di formazione, una commedia dark-rock immersa nella cultura pop degli anni ‘80, periodo in cui è ambientata la storia.

L’ambizione di The Apartment è di sperimentare e innovare sempre per intrattenere in maniera ogni volta originale e sorprendente la platea italiana e internazionale.

Ringrazio Amazon, Giorgia Brown, James Farrell e Jennifer Salke, per aver da subito creduto in questo progetto cosi originale e averlo supportato con cosi tanta passione, coinvolgimento, impegno e coraggio”.

Celebrity Hunted – Caccia all’uomo

Il 13 marzo 2020 verrà lanciato il primo show italiano non-fiction Amazon Original. Partecipano Francesco Totti, Fedez, Luis Sal, Claudio Santamaria, Francesca Barra, Diana Del Bufalo, Cristiano Caccamo e Costantino della Gherardesca. È prodotto da EndemolShine Italia.

Dante Sollazzo, Head of Unscripted, EndemolShine Italy, ha affermato:

“Celebrity Hunted – Caccia all’uomo è un’idea innovativa per gli spettatori. Un format rivoluzionario con una narrazione innovativa, elementi di suspense e un ecceionale cast che renderà questo show unico, una sfida mai vista prima in TV”.

Fonte Amazon

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Pinocchio: iniziate le riprese del film live action di Robert Zemeckis 8 Marzo 2021 - 17:30

Sono iniziate le riprese di Pinocchio, il film live-action della Disney diretto da Robert Zemeckis e scritto dallo stesso Zemeckis in collaborazione con Chris Weitz.

The Falcon and the Winter Soldier – Spot italiano e nuovi character poster 8 Marzo 2021 - 16:45

Sono disponibili i nuovi character poster e uno spot italiano di The Falcon and the Winter Soldier, dove Sam e Bucky devono onorare l'eredità di Capitan America e combattere una nuova minaccia.

Box Office: Evangelion apertura record in Giappone di ¥740M, Minari in testa in Corea 8 Marzo 2021 - 16:35

Shin Evangelion Gekijō-ban :|| arriva nelle sale giapponesi dopo 8 anni, ottenendo la miglior apertura del franchise. Minari conquista il box office coreano, in Cina al comando Hi, Mom ed Endgame

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.