L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Ellen Pompeo attacca duramente TMZ dopo la morte di Kobe Bryant

Ellen Pompeo attacca duramente TMZ dopo la morte di Kobe Bryant

Di Filippo Magnifico

La star di Grey’s Anatomy Ellen Pompeo si è scagliata contro lo sciacallaggio mediatico tipico di molte testate online americane.

In particolare l’attrice ha criticato TMZ, partendo dal modo in cui ha annunciato la morte di Kobe Bryant, ex stella dei Los Angeles Lakers, tragicamente morto in un incidente d’elicottero lo scorso 26 gennaio.
Effettivamente TMZ, come sempre accade in situazioni simili, è stato velocissimo nel riportate l’accaduto, a tal punto che alcuni familiari delle vittime hanna appreso della tragedia dalla stampa.

Il sito, inoltre, era stato duramente criticato dal vicesceriffo della Contea di Los Angeles, Tim Murakami, perché l’articolo era stato pubblicato prima del riconoscimento ufficiale delle vittime.
Harvey Levin, fondatore di TMZ, si è però giustificato dicendo che la moglie di Bryant era già a conoscenza dell’accaduto.

Ellen Pompeo contro TMZ

Mi chiedo il motivo per cui il dipartimento di polizia fornisca informazioni così sensibili a Harvey Levin. Mi chiedo il motivo per cui Harvey Levin pubblichi foto di donne che hanno subito violenza. Chi sono le vittime? Sfruttare donne che sono state maltrattate… Mi chiedo: perché quest’uomo continua a lavorare?

Dopo una tragedia come questa [l’incidente che ha causato la morte di Kobe Bryant] la vita di molte persone non sarà più la stessa. Ma tu sei riuscito ad avere il tuo scoop. Spero che tu riesca a dormire bene la notte, Harvey Levin. Sono sicura di sì…

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Nuovo intervento al cuore per Arnold Schwarzenegger 24 Ottobre 2020 - 8:45

Arnold Schwarzenegger è stato sottoposto a un altro intervento al cuore. Il motivo è stato la sostituzione di una valvola cardiaca, che gli era stata impiantata nel 1997.

Migrations – Claire Foy e Benedict Cumberbatch insieme per il film basato sul romanzo di Charlotte McConaghy 24 Ottobre 2020 - 7:21

Claire Foy e Benedict Cumberbatch reciteranno di nuovo insieme in Migrations, il film basato sul romanzo di Charlotte McConaghy

Journal for Jordan: Chanté Adams protagonista del nuovo film di Denzel Washington 23 Ottobre 2020 - 21:15

L'attrice affiancherà Michael B. Jordan nel film biografico

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).