L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Disney contro il merchandise non ufficiale di Baby Yoda, è Toy Wars su Etsy!

Disney contro il merchandise non ufficiale di Baby Yoda, è Toy Wars su Etsy!

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: The Mandalorian: quanto costa Baby Yoda? Più delle nostre misere vite…

A partire dal lancio di The Mandalorian, l’unico posto dove era possibile ottenere prodotti dedicati a ‘The Child/Baby Yoda’ è stato il sito web Etsy. Ricordiamo che la compagnia ha ritardato la produzione dei gadget ufficiali per evitare la diffusione di spoiler.
Nel frattempo gli iscritti di Etsy hanno cominciato a proporre i loro gadget artigianali, dai peluche alle borse, spesso con un design migliore di quanto proposto ufficialmente dalla Disney, disponibile in pre-ordine.

La scorsa settimana diversi venditori hanno ricevuto un messaggio da Etsy in cui gli è stato comunicato che sono state disattivate le loro inserzioni dopo aver ricevuto un reclamo da parte della Disney per aver usato le parole “Star Wars,” “Mandalorian,” e “Yoda”.

GUARDA ANCHE: Baby Yoda arriva finalmente su Amazon!

I venditori che hanno parlato con The Verge hanno spiegato che le disattivazioni delle inserzioni da Etsy hanno portato all’eliminazione di prodotti popolari (con centinaia di visualizzazioni al giorno) e ad alcuni problemi con degli ordini esistenti.

Copyright

Baby Yoda, Star Wars, The Mandalorian, Yoda sono tutti termini di proprietà della Disney. La compagnia ha il diritto legale di far valere la propria proprietà intellettuale e d’impedire ad altri di trarre profitto dal proprio lavoro.

La compagnia Etsy ha rifiutato di commentare sulle rimozioni, ma ha sottolineato la sua “Politica sulla proprietà intellettuale”, che afferma che:

“Etsy si riserva il diritto di disattivare qualsiasi inserzione, negozio o account che Etsy ritenga violare le nostre Condizioni d’uso, tra cui il Regolamento sulla proprietà intellettuale o il Regolamento sugli articoli vietati. Etsy, inoltre, si riserva il diritto di agire contro chi viola il Regolamento sulla proprietà intellettuale o le nostre Condizioni d’uso”.

Disney non ha ancora commentato la vicenda.

La situazione attuale

Alcuni venditori hanno ripreso a vendere i loro prodotti eliminando i riferimenti diretti al mondo di Star Wars, ma chissà se le inserzioni verranno nuovamente disattivate.

Quel che è certo è che trovare questi oggetti ora è molto più difficile. Come si può vedere dal vistoso calo delle visualizzazioni, da centinaia a una decina giornalmente.

Ma non tutti gli annunci sono stati disattivati, se cercate Baby Yoda e Mandalorian trovate ancora moltissime merci. Chissà se le inserzioni che sono state disattivate erano diventate troppo popolari e per questo erano finite sotto il radar della Disney.

Fonte The Verge

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Bridgerton: in arrivo uno spin-off sulla regina Charlotte 15 Maggio 2021 - 19:00

In arrivo uno spin-off di Bridgerton incentrato sul passato della regina Charlotte, interpretata da Golda Rosheuvel.

UCI Cinemas: il 20 maggio la riapertura, arriva a Roma UCI Luxe Maximo 15 Maggio 2021 - 18:00

UCI Cinemas, il più importante Circuito cinematografico presente in Italia, annuncia la riapertura per il 20 maggio.

What If…? – La serie animata della Marvel da agosto su Disney+ 15 Maggio 2021 - 17:00

Entertainment Weekly rivela che What If...?, prima serie animata dei Marvel Studios, uscirà in agosto su Disney+, ma una data precisa non è ancora disponibile.

Love, Death & Robots, la seconda stagione 14 Maggio 2021 - 15:49

Sbarca su Netflix la seconda stagione di Love, Death & Robots: pochi robot, un po' di amore, abbastanza morti.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.