L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Dario Argento al lavoro su una serie thriller

Dario Argento al lavoro su una serie thriller

Di Marco Triolo

Dario Argento torna al lavoro, e lo fa con una serie TV thriller. Lo ha annunciato la Iervolino Entertainment di Andrea Iervolino e Monika Bacardi, che produrrà la serie insieme alla società maltese Talulah. Parteciperà alla produzione anche Alberto Tarallo, in collaborazione con la spagnola Neo Art Producciones. Insomma, si tratta di un progetto internazionale, ma c’è da aspettarselo quando spunta il nome Dario Argento.

Apprendiamo la notizia da Ansa, che spiega anche come la serie sarà composta da quattro episodi di 50 minuti l’uno. Dario Argento dirigerà il primo e seguirà il resto della serie in qualità di showrunner. La serie avrà “tutti gli elementi che hanno caratterizzato la fortunata carriera del maestro”, spiega Ansa. E spazierà “dal thriller al giallo fino a toccare gli incubi più profondi tipici del cinema horror”.

La trama

La serie avrà come protagonista l’attrice americana Sharon Vieri, che decide di trasferirsi in Italia nella villa del padre in Toscana, dopo una serie di disavventure a Hollywood. Nella tranquilla cittadina di Alberi, però, si aggira un individuo intento a rapire bambini. Nel suo mirino ora c’è Lisa, figlia dodicenne di Sharon.

Si tratta di Longinus?

Il titolo della serie non è stato comunicato. Viene da chiedersi se si tratti dello stesso progetto annunciato qualche mese fa, Longinus. Ma i conti non tornano. Longinus, descritta come un mix di misteriosi delitti, elementi esoterici e antichi enigmi, ovvero gli ingredienti chiave del cinema di Argento, dovrebbe essere prodotta da Publispei e BIM. E, soprattutto, essere ambientata tra le Alpi francesi di Grenoble e la Siena del Palio. Che è in Toscana, ok, ma qui si parla esplicitamente di un paesino.

Ma davvero Dario Argento sta lavorando a due serie televisive parallele? Per ora non è chiaro, anche se i dettagli dei due progetti, come detto, non sembrano combaciare. Attendiamo ulteriori notizie.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Batman – La serie non sarà Gotham Central, ma uno spin-off su Gordon 18 Aprile 2021 - 19:00

Ed Brubaker rivela che l'annunciata serie per HBO Max, spin-off di The Batman, non sarà un adattamento di Gotham Central, ma avrà James Gordon come protagonista.

Zack Snyder’s Justice League – Ecco il concept art di Kilowog 18 Aprile 2021 - 18:00

Jerad S. Marantz ha svelato il suo concept art per Kilowog in Zack Snyder's Justice League, dove la Lanterna Verde appare in un cameo.

Shang-Chi – La pagina Twitter è stata aggiornata, i fan sperano nel trailer 18 Aprile 2021 - 17:00

Il profilo Twitter di Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings è stata aggiornata, e i fan sperano che la Marvel sveli il primo trailer.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.