L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Con l’arrivo del Coronavirus cresce l’interesse per Contagion di Soderbergh

Con l’arrivo del Coronavirus cresce l’interesse per Contagion di Soderbergh

Di Filippo Magnifico

Sono passati quasi 10 anni dall’arrivo nelle sale di Contagion, eppure il film diretto da Steven Soderbergh è recentemente tornato alla ribalta.

Il motivo? Il nuovo Coronavirus proveniente dalla Cina, che da più parti è stato accostato al virus mortale che si diffonde in tutto il mondo nella pellicola di Soderbergh. A tal punto che nelle ultime 24 ore, come riportato dall’Hollywood Reporter, il film è risalito nella Top 10 di iTunes, accanto a titoli molto più recenti come Joker, C’era una volta… a Hollywood e Parasite.

Contagion di Soderbergh, un film profetico?

Ma ci sono veramente dei punti di contatto tra cinema e realtà?
Cerchiamo di analizzare meglio la situazione.

Il Coronavirus, noto come 2019-nCoV, sarebbe di origine animale e in Contagion si parla di un’epidemia che si sviluppa nel territorio asiatico per poi diffondersi nel resto del mondo, anche in questo caso di origine animale.

Nel film un flashback finale svela l’origine della malattia. Per farla breve uno chef tocca a mani nude la carcassa di un maiale infetto, che precedentemente aveva ingerito del cibo che era entrato in contatto con un pipistrello. Senza lavarsi le mani, il cuoco stringe le mani di una cliente (Gwyneth Paltrow), che a sua insaputa diventa il paziente zero, morendo nei primi minuti del film.

Anche il Coronavirus, come abbiamo già detto, sarebbe di origine animale ma sembra che in questo caso la fonte sia un serpente tipico della regione di Wuhan (anche se c’è chi è pronto a smentire questa teoria).

È facile intuire, quindi, perché Contagion sia tornato prepotentemente alla ribalta negli ultimi giorni. Al di là di alcune evidenti analogie, il film di Steven Soderbergh è molto realistico nel descrivere il dilagare di un virus sul nostro pianeta. È praticamente il primo titolo che viene in mente, quando si parla di pandemia globale.

Il flashback finale di Contagion

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Renny Harlin dirigerà l’horror The Refuge 2 Marzo 2021 - 18:15

Il regista di Nightmare 4 e 58 minuti per morire racconterà la storia di un veterano dell'Afghanistan posseduto da uno spirito maligno

Dai creatori de La Casa di Carta, arriva Sky Rojo: il trailer ufficiale della nuova serie Netflix 2 Marzo 2021 - 17:30

Netflix ha diffuso il trailer ufficiale di Sky Rojo, nuova serie in arrivo sulla piattaforma il prossimo 19 marzo.

The Boys 3 – Prima occhiata a Soldier Boy nelle foto dal set 2 Marzo 2021 - 16:45

Le foto dal set di The Boys 3 ci permettono di dare una prima occhiata a Soldier Boy, il personaggio interpretato da Jensen Ackles (qui sostituito da una controfigura).

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.