L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
C’era una volta…a Hollywood miglior film ai Critics’ Choice Awards

C’era una volta…a Hollywood miglior film ai Critics’ Choice Awards

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Critics’ Choice Awards: 14 nomination The Irishman, 12 C’era una volta a…Hollywood

Taye Diggs ha condotto questa notte la 25ma cerimonia di premiazione dei Critics’ Choice Awards. C’era una volta…a Hollywood ha vinto quattro premi tra cui come miglior film, miglior sceneggiatura originale (Quentin Tarantino), miglior attore non protagonista (Brad Pitt) e miglior production design (Barbara Ling e Nancy Haigh).

A sorpresa abbiamo assistito a una vittoria a pari merito nella categoria per la miglior regia, tra Sam Mendes (1917) e Bong Joon Ho (Parasite). Il primo è stato anche premiato per il montaggio di Lee Smith e la fotografia di Roger Deakins mentre il secondo ha naturalmente vinto come miglior film straniero. A Greta Gerwig il premio per la miglior sceneggiatura non originale (Piccole Donne).

1917 film

Joaquin Phoenix (Joker) e Renee Zellweger (Judy) sono stati premiati rispettivamente come miglior attore e attrice protagonisti, mentre Laura Dern come miglior attrice non protagonista (Storia di un matrimonio). A The Irishman il premio per il miglior cast corale.

Toy Story 4 ha vinto come miglior film animato, Avengers: Endgame si porta a casa due premi: miglior film d’azione ed effeti speciali, Us miglior film sci-fy/horror mentre Dolemite Is My Name miglior commedia dell’anno. Il film Netflix è stato premiato anche per i suoi costumi (Ruth E. Carter).

Televisione

Netflix e HBO sono stati i grandi vincitori della serata, il primo si è portato a casa 9 premi tra cinema e televisione, il secondo invece 6 seguito a ruota da Sony con 5 e da Universal con 4.

Fleabag ha vinto come miglior serie comica, miglior attrice comica (Phoebe Waller-Bridge) e miglior attore non protagonista (Andrew Scott) mentre Succession come miglior serie drammatica e miglior attore in una serie drammatica (Jeremy Strong). Standing ovation per la vittoria di When They See Us come miglior miniserie, e per il suo interprete Jharrel Jerome nei panni di Korey Wise.

Miglior serie animata Bojack Horseman, miglior attrice drammatica Toni Collette per Unbelievable. Regina King e Jean Smart hanno vinto entrambi per la loro prova in Watchmen, rispettivamente come miglior attrice e miglior attrice non protagonista in una serie drammatica.

Michelle Williams è stata nuovamente premiata per il suo ruolo in Fosse/Verdon, sarà interessante sentire cosa dirà questa volta durante il suo discorso.
Billy Crudup ha vinto come miglior attore non protagonista nella serie Apple The Morning Show, Bill Hader come miglior attore comico in Barry e Stellan Skarsgård come miglior attore non protagonista in Chernobyl.

L’elenco dei vincitori:

Miglior Film

Once Upon a Time… in Hollywood

Miglior Attore

Joaquin Phoenix – Joker

Miglior attrice

Renée Zellweger – Judy

Miglior attore non protagonista

Brad Pitt – Once Upon a Time… in Hollywood

Miglior attrice non protagonista

Laura Dern – Marriage Story

Miglior attore/attrice esordiente

Roman Griffin Davis – Jojo Rabbit

Miglior cast corale

The Irishman

Miglior regista (pari merito)

Bong Joon Ho – Parasite
Sam Mendes – 1917

Miglior sceneggiatura originale

Quentin Tarantino – Once Upon a Time… in Hollywood

Miglior sceneggiatura non originale

Greta Gerwig – Little Women

Miglior fotografia

Roger Deakins – 1917

Miglior Production Design

Lee Ha Jun – Parasite Barbara Ling, Nancy Haigh – Once Upon a Time… in Hollywood

Miglior montaggio

Lee Smith – 1917

Miglior costumi

Ruth E. Carter – Dolemite Is My Name

Miglior trucco e parrucco

Bombshell

Migliori effetti speciali

Avengers: Endgame

Miglior lungometraggio animato

Toy Story 4

Miglior film d’azione

Avengers: Endgame

Miglior commedia

Dolemite Is My Name

Miglior film Sci-Fi o Horror

Us

Miglior film in lingua straniera

Parasite

Miglior canzone (pari merito)

“Glasgow (No Place Like Home)” – Wild Rose
“(I’m Gonna) Love Me Again” – Rocketman

Miglior colonna sonora

Hildur Guðnadóttir – Joker

TELEVISIONE

Miglior serie drammatica

Succession (HBO)

Miglior attore in una serie drammatica

Jeremy Strong – Succession (HBO)

Miglior attrice in una serie drammatica

Regina King – Watchmen (HBO)

Miglior attore non protagonista in una serie drammatica

Billy Crudup – The Morning Show (Apple)

Miglior attrice non protagonista in una serie drammatica

Jean Smart – Watchmen (HBO)

Miglior serie comica

Fleabag (Amazon)

Miglior attore in una serie comica

Bill Hader – Barry (HBO)

Miglior attrice in una serie comica

Phoebe Waller-Bridge – Fleabag (Amazon)

Miglior attore non protagonista in una serie comica

Andrew Scott – Fleabag (Amazon)

Miglior attrice non protagonista in una serie comica

Alex Borstein – The Marvelous Mrs. Maisel (Amazon)

Miglior miniserie

When They See Us (Netflix)

Miglior film per la televisione

El Camino: A Breaking Bad Movie (Netflix)

Miglior attore in una miniserie o in un film per la televisione

Jharrel Jerome – When They See Us (Netflix)

Miglior attrice in una miniserie o in un film per la televisione

Michelle Williams – Fosse/Verdon (FX)

Miglior attrice non protagonista in una miniserie o in un film per la televisione

Emily Watson – Chernobyl (HBO)

Miglior serie animata

BoJack Horseman (Netflix)

#SeeHer Award

Kristen Bell

Lifetime Achievement Award

Eddie Murphy

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Omicidio a Easttown – Mare of Easttown dal 9 giugno su Sky, il trailer italiano 9 Maggio 2021 - 16:00

Il 9 giugno arriverà su Sky Omicidio a Easttown – Mare of Easttown, miniserie gialla che vede riuniti Kate Winslet e Guy Pearce dieci anni dopo un’altra miniserie, Mildred Pierce. Ecco il trailer.

Mission: Impossible 7 – Nuova foto con Tom Cruise, che parla del suo impegno per tenere in piedi l’industria cinematografica 9 Maggio 2021 - 15:00

Empire ha pubblicato una nuova foto ufficiale di Mission: Impossible 7 con Tom Cruise, che parla del suo impegno per tenere in piedi l'industria cinematografica.

Golden Globes più inclusivi? Hollywood, Netflix e Time’s Up denunciano i cambiamenti troppo lenti 9 Maggio 2021 - 14:00

La Hollywood Foreign Press Association ha approvato le prime misure per favorire una maggiore inclusività, ma per molti non bastano

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.