L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Todd Phillips vuole un film di Batman ambientato nel mondo di Joker

Todd Phillips vuole un film di Batman ambientato nel mondo di Joker

Di Marco Triolo

Per quanto Joker sia stato uno dei maggiori successi della stagione, né Todd Phillips né Warner Bros. hanno ancora confermato un sequel. Il film, stando al regista, avrebbe dovuto far parte di un progetto più ampio, paragonabile alla linea Black Label dei fumetti DC, in cui affrontare una serie di personaggi usando lo stesso tono realistico. Ora ha ribadito il concetto.

Parlando con Variety, il regista ha infatti sottolineato come la Gotham City da lui sviluppata in Joker – in realtà New York – potrebbe essere il palcoscenico di altri film DC. Specificamente, di un film di Batman. Ecco che cosa ha detto:

È una bellissima Gotham. Mi piacerebbe che qualcuno mostrasse che aspetto avrebbe un Batman nato in quella Gotham.

Bruce Wayne e i suoi genitori apparivano in effetti nel film di Phillips. E, nella scena finale, durante i riot di Gotham, il regista mostrava rapidamente le famose origini del Cavaliere Oscuro, quando uno dei riottosi seguiva la famiglia Wayne in un vicolo con pessime intenzioni…

Non sto dicendo che lo farei io. Ciò che mi interessava, includendo Batman nel nostro film, era chiedermi: “Che tipo di Batman verrebbe prodotto da quella Gotham?”.

Non sperateci troppo

Todd Phillips non è dunque interessato a dirigere un eventuale Batman Black Label di persona, ma vorrebbe che qualcuno ci provasse. Peccato che un progetto del genere sia altamente improbabile, per non dire impossibile. L’esistenza di due Joker allo stesso tempo è stata concessa con non poche difficoltà e, soprattutto, è risultata nella scomparsa di uno dei due. E Joker non è certo Batman: è sicuramente un personaggio famoso, ma è un villain, e lo studio si è sentito a suo agio nel prendersi qualche libertà. Batman è Batman, è una delle punte di diamante della DC. E, con il film interpretato da Robert Pattinson in arrivo, state certi che Warner si assicurerà di non confondere gli spettatori con altre rappresentazioni concorrenti del personaggio.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Alice in Borderland – Trailer ufficiale per la serie Netflix tratta dal manga di Haro Aso 29 Ottobre 2020 - 8:45

È disponibile il trailer ufficiale di Alice in Borderland, serie fantascientifica tratta dal manga di Haro Aso, in uscita il 10 dicembre su Netflix.

Borat 2: una raccolta fondi per la Baby Sitter “tradita” da Sacha Baron Cohen 28 Ottobre 2020 - 21:45

È stata lanciata una raccolta fondi per Jeanise Jones, scelta dal protagonista Sacha Baron Cohen come baby sitter per la figlia di Borat Tutar.

Creepshow: ecco il cast della stagione 2, c’è anche Marilyn Manson 28 Ottobre 2020 - 21:00

La serie di Greg Nicotero tornerà l'anno prossimo con sei nuovi episodi

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).