L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Avatar 2: i primi concept accolti con scarso entusiasmo, cosa rischia il film?

Avatar 2: i primi concept accolti con scarso entusiasmo, cosa rischia il film?

Di Filippo Magnifico

Avatar ha lasciato un solco indelebile nel mondo della settima arte. Ha rivoluzionato il mondo del cinema, stabilendo un nuovo traguardo nel campo degli effetti visivi e consolidando nuove tecniche di ripresa come il motion (e performance) capture, oggi all’ordine del giorno ma all’epoca ancora sfruttato con parsimonia.

Avatar si può benissimo definire un film spartiacque. Esiste un Cinema prima e dopo l’opera realizzata da James Cameron nel 2009.
E il suo percorso sul grande schermo non è finito, come sappiamo ci attendono diversi sequel, che ci accompagneranno fino al 2027. Nello specifico:

  • 17 dicembre 2021 – AVATAR 2
  • 22 dicembre 2023 – AVATAR 3
  • 19 dicembre 2025 – AVATAR 4
  • 17 dicembre 2027 – AVATAR 5

Avatar 2 arriverà nel 2021, undici anni dopo l’uscita del primo capitolo.
Cosa è successo durante questo periodo?
Il cinema ha fatto altri passi da gigante per quanto riguarda gli effetti visivi. Sono nati progetti come il Marvel Cinematic Universe, che ha trovato il suo apice (almeno per il momento) in Avengers: Endgame.

In undici anni si è formata una nuova generazione di pubblico, con altri standard (che non spetta a noi giudicare).
Un tipo di pubblico a cui Avatar potrebbe non interessare.
Un tipo di pubblico che, forse, non conosce il mito di James Cameron, non è legato a titoli cult come Terminator (come dimostra anche il flop di Terminator: Destino Oscuro, che oltretutto ha fatto affidamento proprio sul nome di Cameron per il lancio promozionale).

Visto il contesto, la domanda è più che lecita: i sequel di Avatar interessano sul serio?

I primi concept di Avatar 2

I primi concept hanno recentemente fatto il loro debutto nel web e a giudicare dall’accoglienza riservata la risposta è: NO.
Su Twitter la reazione nei confronti di quelle immagini è stata piuttosto tiepida. C’è chi si è chiesto se un sequel di Avatar interessi sul serio a qualcuno, chi ha ironizzato sull’effettiva qualità delle immagini. Chi ha semplicemente sottolineato che undici anni, in effetti, sono troppi e che, forse, quel film che ha tanto rivoluzionato l’industria cinematografica ormai è caduto nel dimenticatoio.

Ecco alcuni esempi:

Cosa rischia il film?

James Cameron si è dimostrato sicuro nei confronti della sua opera. Come sappiamo, Avatar è stato in cima alla classifica dei maggiori incassi di tutti i tempi per quasi 10 anni di fila. Un record che gli è stato recentemente strappato da Avengers: Endgame ma il regista non sembra temere il confronto, come dimostrano alcune sue recenti dichiarazioni:

Avatar 2 e Avatar 3 riusciranno a replicare quel successo? Chi può dirlo? Ci stiamo provando. Forse ce la faremo, forse no, ma la possibilità è concreta.

Ed è anche vero che, nel corso della sua carriera, Cameron non ha mai sbagliato un colpo. Proprio come il primo capitolo, anche Avatar 2 potrebbe sorprenderci, potrebbe lasciare un altro solco indelebile nel mondo della settima arte.
Nel corso di 11 anni James Cameron potrebbe aver conquistato un altro traguardo, che ancora non conosciamo.

Speriamo sul serio che sia così. Perché, a quanto pare, serve qualcosa che sia sul serio in grado di attirare l’attenzione di una buona porzione di pubblico.

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Fedeltà: iniziate le riprese della serie Netflix con Michele Riondino e Lucrezia Guidone 20 Gennaio 2021 - 20:32

Sono iniziate oggi le riprese di Fedeltà, una nuova serie originale italiana Netflix, tratta dall’omonimo romanzo di Marco Missiroli. Nel cast Michele Riondino e Lucrezia Guidone.

Lei mi parla ancora: il trailer del nuovo film di Pupi Avati, dall’8 febbraiosu Sky Cinema e NOW TV 20 Gennaio 2021 - 20:30

Ecco il trailer di Lei mi parla ancora, l’ultima fatica di Pupi Avati, in arrivo lunedì 8 febbraio in prima assoluta su Sky Cinema e in streaming su NOW TV.

Il 4 marzo CBS All Access diventerà ufficialmente Paramount+ 20 Gennaio 2021 - 19:48

A partire dal 4 marzo CBS All Access, il servizio streaming di ViacomCBS, cambierà nome e diventerà ufficialmente Paramount+

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.