L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
James Wan produrrà una miniserie animata di Aquaman per HBO Max

James Wan produrrà una miniserie animata di Aquaman per HBO Max

Di Marco Triolo

Prima di dirigere Aquaman 2 – che non arriverà prima di dicembre 2022 – James Wan tornerà a visitare Atlantide. Il regista produrrà infatti per HBO Max una miniserie animata intitolata Aquaman: King of Atlantis.

La miniserie sarà costituita da tre episodi, prodotti da Warner Bros. Animation e incentrati sull’ascesa di Arthur Curry al trono di Atlantide. Peccato che il suo fratellastro Orm sia di tutt’altro avviso e intenda conquistare il trono per sé. Arthur dovrà anche affrontare i problemi causati dagli abitanti di superficie e antichi esseri malvagi che minacciano il suo regno. Nella serie appariranno anche Vulko e Mera, amici e alleati storici di Aquaman.

La miniserie sarà legata al film?

Dalla descrizione, la serie non parrebbe legata al film di Wan. Tanto per cominciare, Orm, alias Ocean Master, veniva sconfitto al termine del film e accettava il fratellastro come nuovo re dopo aver scoperto che Athur aveva salvato la madre Atlanna. Certo, è possibilissimo che Orm torni all’attacco, ma ci sono altri dati da considerare. Primo, nel film Mera si preparava a diventare la regina di Atlantide accanto ad Arthur, mentre qui viene definita la potenziale ragazza dell’eroe, con il quale ha una relazione tormentata. In secondo luogo, nell’annuncio di HBO Max non viene detto se Jason Momoa, Amber Heard, Patrick Wilson o altri interpreti del film torneranno a doppiare i personaggi nella miniserie. Se fosse così, probabilmente la cosa sarebbe stata annunciata da subito in pompa magna. Ma magari HBO Max sta solo aspettando che i contratti vengano finalizzati.

Sarah Aubrey, responsabile dei contenuti originali di HBO Max, ha dichiarato:

Questa proprietà DC è amata dai fan e ricca di personaggi ben noti e trame dinamiche. Sulla scia dell’enorme successo di Warner Bros. Pictures, siamo certi che Aquaman: King of Atlantis sarà un’aggiunta esaltante alla nostra già solida programmazione per ragazzi e famiglie.

Victor Courtright (ThunderCats Roar) e Marly Halpern-Grase (Batman vs. Teenage Mutant Ninja Turtles) saranno gli showrunner. James Wan sarà produttore esecutivo.

Fonte: The Hollywood Reporter


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Crudelia – Nuove immagini per il live action Disney con Emma Stone 21 Aprile 2021 - 9:45

Emma Stone sfoggia i costumi di Crudelia nelle nuove foto del live action Disney, che uscirà il prossimo 28 maggio su Disney+ con accesso premium.

Sonic 2 – Una prima occhiata a Knuckles grazie a una foto dal set 21 Aprile 2021 - 8:45

Le foto dal set di Sonic 2 ci permettono di dare una prima occhiata a Knuckles, molto fedele al videogioco. Inoltre, il Dottor Robotnik prende il volo in un video!

Il produttore Scott Rudin lascia tutti i suoi progetti dopo le accuse di abusi ai dipendenti 20 Aprile 2021 - 21:30

Il mega-produttore, premio Oscar per Non è un paese per vecchi, ha fatto un passo indietro dopo una serie di pesanti accuse

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.