L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Watchmen – Damon Lindelof non sa se ci sarà una stagione 2

Watchmen – Damon Lindelof non sa se ci sarà una stagione 2

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Svelata l’identità del misterioso Lube Man

Watchmen si è conclusa in modo soddisfacente, poiché Damon Lindelof l’ha concepita come una narrazione autoconclusiva. Parlando con Variety, lo showrunner ha affermato che non ci sono certezze circa il futuro della serie, e quindi non sa se ci sarà una seconda stagione.

Lui e HBO, comunque, ne stanno parlando:

È troppo presto per rispondere a quella domanda. Al momento, io e HBO ci stiamo chiedendo questo: “Dovrebbe esserci un’altra stagione di Watchmen? E se dovesse esserci, come sarebbe?” Non sto dicendo che non voglio farla, o che non dovrebbe esistere. Dico solo, ragazzi, ogni idea che avevo l’ho messa in questa stagione di Watchmen. Estenderò la mia antenna, vedrò se riceve qualcosa.

Lindelof ha aggiunto che, se nel giro di due o tre mesi non gli sarà venuta qualche idea, comincerà a pensare di passare il testimone a qualcun altro. Comunque, lo showrunner resta convinto che la serie debba proseguire:

In realtà concordo con HBO sul fatto che dovrebbe continuare. Magari proseguirà fra un anno o due, magari la continueranno fra quattro anni o quel che è, ma voglio vedere altro di Watchmen. Ho sempre detto loro che vedo Watchmen come Fargo e True Detective. Sono show antologici che continuano, ma ogni stagione è concepita con un inizio, uno svolgimento e una fine che permette alle stagioni successive di avere personaggi completamente diversi, o anche di essere ambientati in periodi storici diversi.

Il dialogo con HBO proseguirà quindi nei prossimi mesi. Damon Lindelof ha detto inoltre che per ora non è interessato a raccontare altre storie di supereroi, ma ci sono molti personaggi dei fumetti – compresi Marvel e DC – che gli piacciono, quindi non esclude di occuparsene in futuro, nel caso ne avesse la possibilità.

Vi terremo aggiornati.

Watchmen 1x04

Il cast

Il cast di Watchmen include Regina King (American Crime, The Leftovers), Don Johnson (Cold in July, Django Unchained), Tim Blake Nelson (L’incredibile Hulk, Lincoln), Louis Gossett Jr. (Ufficiale e gentiluomo, The Reason), Adelaide Clemens (Silent Hill: Revelations, Il grande Gatsby), Andrew Howard (The Oath, The Brave), Jeremy Irons, Tom Mison, Frances Fisher, Jacob Ming-Trent, Yahya Abdul Mateen II, Sara Vickers, James Wolk, Hong Chau, Jean Smart e Dustin Ingram.

Un progetto ambizioso

La serie è stata creata da Damon Lindelof (Lost, Prometheus, The Leftovers), mentre la regia dell’episodio pilota è curata da Nicole Kassell. Quest’ultima è nota per aver diretto The Woodsman e Il mio angolo di paradiso, oltre a varie serie tv come The Killing, The Following, Better Call Saul, Rectify, American Crime, Vinyl, The Americans, Westworld e The Leftovers. Ha lavorato anche a Castle Rock.

LEGGI ANCHE:

Batman esiste nell’universo della serie, ma con una differenza

Ecco la foto di gruppo dei Minutemen

Svelati i segreti del Presidente Robert Redford

La prima parte della colonna sonora di Trent Reznor e Atticus Ross

La recensione dei primi sei episodi di Watchmen

La recensione di Watchmen a cura di Roberto Recchioni

I Nine Inch Nails condividono i titoli di coda della premiere di Watchmen

Watchmen, American Hero Story e il cameo sfiorato di Ryan Murphy

La vera storia del massacro della borghesia nera a Tulsa nel 1921

La colonna sonora di Trent Reznor e Atticus Ross divisa in tre album

Dave Gibbons disegna Sister Night

Il revisionismo supereroistico di Watchmen

Watchmen è il capolavoro di Alan Moore e Dave Gibbons che ha contribuito a rinnovare la figura del supereroe nell’immaginario collettivo. Ambientato in una realtà alternativa dove gli Stati Uniti hanno imboccato una svolta autoritaria (siamo negli anni Ottanta), il romanzo a fumetti racconta le avventure di un gruppo di supereroi per nulla idealizzati, anzi, spesso violenti e fallibili.

In seguito all’omicidio del Comico, brutale vigilante che ha condiviso un passato con loro, i giustizieri mascherati noti come Rorschach, Gufo Notturno, Spettro di Seta e Ozymandias si ritrovano al centro di un misterioso complotto che mira a uccidere i vecchi supereroi, mentre Dr. Manhattan – il primo uomo dotato di superpoteri – comincia a mettere in dubbio il suo ruolo sulla Terra e il suo interesse per la specie umana.

Watchmen serie

Fonte: Heroic Hollywood

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

In She-Hulk esploreremo il lato più soft di Daredevil 14 Agosto 2022 - 19:00

In She-Hulk, la serie Marvel in arrivo su Disney+ il 18 agosto, vedremo una versione più soft del Daredevil interpretato da Charlie Cox.

Three Thousand Years of Longing: nuovo, breve trailer per il film di George Miller 14 Agosto 2022 - 17:00

Il regista di Mad Max: Fury Road torna al cinema con una storia fantastica interpretata da Tilda Swinton e Idris Elba

District 10: Sharlto Copley promette le riprese tra un anno 14 Agosto 2022 - 15:00

Le riprese del sequel di District 9 potrebbero partire tra un anno, un anno e mezzo: lo rivela la star - e co-sceneggiatore - Sharlto Copley

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.