L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Watchmen – Damon Lindelof spiega l’assenza di Gufo Notturno

Watchmen – Damon Lindelof spiega l’assenza di Gufo Notturno

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Una featurette ci porta alla scoperta della CGI di Watchmen

Pur introducendo molti nuovi personaggi, Watchmen include almeno tre protagonisti del fumetto di Alan Moore e Dave Gibbons, ovvero Laurie Juspeczyk (ora Blake), Dr. Manhattan e Adrian Veidt. I fan, però, si sono chiesti le ragioni dell’assenza di Dan Dreiberg, alias Gufo Notturno, e la prima spiegazione giunge da Peteypedia: Dreiberg è detenuto perché ha continuato la sua attività di vigilante.

Ebbene, ora Damon Lindelof fornisce anche un’altra spiegazione, di stampo più creativo. Parlando con Collider, lo showrunner ha rivelato che non voleva far pendere troppo la bilancia verso i vecchi personaggi:

Una delle questioni che abbiamo costantemente cercato di risolvere era la proporzione tra vecchio e nuovo. Sentivo molto intensamente che Laurie sarebbe dovuta essere in questo show. E sentivo molto intensamente che Manhattan sarebbe dovuto essere in questo show. E sentivo altrettanto intensamente che Veidt sarebbe dovuto essere in questo show. Inoltre, sapevamo che i personaggi centrali sarebbero stati Giustizia Mascherata e sua nipote. Abbiamo avuto l’impressione che, se avessimo aggiunto Dan, l’equilibrio si sarebbe sbilanciato troppo verso il vecchio, e non abbastanza verso il nuovo. Ma abbiamo discusso diverse versioni di come sarebbe potuto apparire.

Dreiberg, insomma, non ha trovato spazio nella serie, ma in compenso alcune sue tecnologie sono state adottate dalle forze di polizia: i velivoli del Dipartimento di Tulsa sono ispirati ad Archie, mezzo utilizzato da Gufo Notturno nelle sue avventure.

Il cast

Il cast di Watchmen include Regina King (American Crime, The Leftovers), Don Johnson (Cold in July, Django Unchained), Tim Blake Nelson (L’incredibile Hulk, Lincoln), Louis Gossett Jr. (Ufficiale e gentiluomo, The Reason), Adelaide Clemens (Silent Hill: Revelations, Il grande Gatsby), Andrew Howard (The Oath, The Brave), Jeremy Irons, Tom Mison, Frances Fisher, Jacob Ming-Trent, Yahya Abdul Mateen II, Sara Vickers, James Wolk, Hong Chau, Jean Smart e Dustin Ingram.

Un progetto ambizioso

La serie è stata creata da Damon Lindelof (Lost, Prometheus, The Leftovers), mentre la regia dell’episodio pilota è curata da Nicole Kassell. Quest’ultima è nota per aver diretto The Woodsman e Il mio angolo di paradiso, oltre a varie serie tv come The Killing, The Following, Better Call Saul, Rectify, American Crime, Vinyl, The Americans, Westworld e The Leftovers. Ha lavorato anche a Castle Rock.

LEGGI ANCHE:

Damon Lindelof offre la sua spiegazione del finale di Watchmen

Damon Lindelof non sa se ci sarà una seconda stagione

Svelata l’identità del misterioso Lube Man

Batman esiste nell’universo della serie, ma con una differenza

Ecco la foto di gruppo dei Minutemen

Svelati i segreti del Presidente Robert Redford

La prima parte della colonna sonora di Trent Reznor e Atticus Ross

La recensione dei primi sei episodi di Watchmen

La recensione di Watchmen a cura di Roberto Recchioni

I Nine Inch Nails condividono i titoli di coda della premiere di Watchmen

Watchmen, American Hero Story e il cameo sfiorato di Ryan Murphy

La vera storia del massacro della borghesia nera a Tulsa nel 1921

La colonna sonora di Trent Reznor e Atticus Ross divisa in tre album

Dave Gibbons disegna Sister Night

Il revisionismo supereroistico di Watchmen

Watchmen è il capolavoro di Alan Moore e Dave Gibbons che ha contribuito a rinnovare la figura del supereroe nell’immaginario collettivo. Ambientato in una realtà alternativa dove gli Stati Uniti hanno imboccato una svolta autoritaria (siamo negli anni Ottanta), il romanzo a fumetti racconta le avventure di un gruppo di supereroi per nulla idealizzati, anzi, spesso violenti e fallibili.

In seguito all’omicidio del Comico, brutale vigilante che ha condiviso un passato con loro, i giustizieri mascherati noti come Rorschach, Gufo Notturno, Spettro di Seta e Ozymandias si ritrovano al centro di un misterioso complotto che mira a uccidere i vecchi supereroi, mentre Dr. Manhattan – il primo uomo dotato di superpoteri – comincia a mettere in dubbio il suo ruolo sulla Terra e il suo interesse per la specie umana.

Watchmen serie

Fonte: Heroic Hollywood

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Box Office Giappone: Top Gun: Maverick rimane primo, Free! The Final Stroke Part 2 ha superato i ¥910M 6 Luglio 2022 - 5:34

Lunedì Shin Ultraman ha superato l'incasso di Spider-Man: No Way Home, Lesson in Murder ha raggiunto il miliardo

Box Office: con $123.08M Minions 2 ottiene un nuovo record per il 4 luglio 6 Luglio 2022 - 0:58

Top Gun: Maverick ha registrato il secondo miglior sesto fine settimana di sempre, dietro solo ad Avatar. Jurassic World Il Dominio ha superato gli $800M al box office globale

The Witcher 3: un combattimento nelle nuove foto dal set 5 Luglio 2022 - 21:00

Sono in corso le riprese della terza stagione di The Witcher ed ecco che arrivano nuove foto dal set, che mostrano il protagonista Henry Cavill.

Bastard!! L’oscuro dio distruttore: il dark fantasy – heavy metal scostumato 5 Luglio 2022 - 11:02

Dark Schneider è sbarcato su Netflix, con i suoi due punti esclamativi, le battaglie e la follia vintage del dark fantasy heavy metal.

Stranger Things 4: che mi hai portato a fare sulla collina di Kate Bush se non mi vuoi più bene? 2 Luglio 2022 - 15:42

Alcune considerazioni dopo aver visto per quasi quattro ore due episodi di una serie TV: il finale della quarta stagione di Stranger Things.

Come The Umbrella Academy mi ha venduto un’altra apocalisse 2 Luglio 2022 - 9:53

Cosa funziona, cosa no, e cosa mi spinge a restare a bordo del treno di Umbrella Academy, dopo la terza stagione.