L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
WandaVision in bianco e nero nella prima foto ufficiale

WandaVision in bianco e nero nella prima foto ufficiale

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: WandaVison e il sequel di Doctor Strange potrebbero avere un antagonista in comune

Al Comic-Con Experience di San Paolo è stata svelata la prima foto ufficiale di WandaVision, con Elizabeth Olsen e Paul Bettany immersi in un’atmosfera da sit-com degli anni Cinquanta.

Il contesto in cui si svolgerà la serie non è ancora ben chiaro, ma possiamo immaginare che Wanda utilizzerà i suoi poteri di alterazione delle probabilità, creando una realtà idilliaca per sé e l’amato Visione. Non a caso, Kevin Feige ha confermato che l’eroina diventerà a tutti gli effetti Scarlet Witch, come nei fumetti:

Abbiamo l’opportunità di approfondire la loro storia, di vedere meglio ciò che Wanda può fare, ciò che rende Visione quello che è, e soprattutto rivelare un nome che non sono sicuro sia stato ancora usato nel MCU, ma sul quale puntiamo moltissimo nella serie: che Wanda sia, di fatto, Scarlet Witch. E cosa significa, il fatto che sia Scarlet Witch? È un elemento con cui giochiamo in questo show, in modi che sono molto divertenti, ma anche spaventosi, e avranno ripercussioni sull’intera Fase 4 del MCU.

Vi ricordo che WandaVision è attesa per la primavera del 2021 sulla nuova piattaforma Disney+. Il servizio sarà lanciato in Italia il 31 marzo 2020.

La foto

LEGGI ANCHE:

Anche Speed e Wiccan potrebbero apparire nella serie

Elizabeth Olsen parla della transizione da Wanda a Scarlet Witch in WandaVison

I protagonisti di WandaVison rivelano cosa possiamo aspettarci dalla serie

Un ritorno agli anni Cinquanta nel poster di WandaVison

Kat Dennings, Randall Park e Kathryn Hahn in WandaVison

Loki e WandaVison presentate al Comic-Con

Scarlet potrà alterare la realtà in WandaVison?

WandaVison sarà ambientata negli anni Cinquanta?

Il cast

Oltre a Elizabeth Olsen e Paul Bettany, nel cast figurano anche Kat Dennings (Darcy Lewis), Randall Park (Jimmy Woo) e Kathryn Hahn (“una vicina ficcanaso”).

Showrunner e regista

WandaVision sarà scritta da Jac Schaeffer, la sceneggiatrice di Captain Marvel e Black Widow.

La regia è stata invece affidata a Matt Shakman, esperto regista televisivo che ha diretto episodi di The Good Wife, Fargo, C’è sempre il sole a Filadelfia, Psych, Revenge, You’re the Worst, Game of Thrones e molte altre serie.

Le prime serie dei Marvel Studios

Per supportare la piattaforma Disney+, la Casa di Topolino spingerà molto sulle serie tv dei Marvel Studios, che saranno Loki, WandaVision, The Falcon and the Winter Soldier, Hawkeye, What If…?, She-Hulk, Ms. Marvel e Moon Knight.

Kevin Feige le ha paragonate ai cortometraggi Marvel One Shot, poiché consentiranno di spostare l’attenzione su personaggi che solitamente non hanno un ruolo da protagonisti. Le miniserie oscilleranno tutte fra 6 e 8 episodi.

Fonti: ComicBookMovie; ComicBook.com

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Spot esteso per A Quiet Place II, dietro le quinte sottotitolato 24 Febbraio 2020 - 15:45

Uno spot esteso e un dietro le quinte sottotitolato in italiano per l'horror A Quiet Place II in arrivo nelle sale italiane il 16 aprile

Netflix potrebbe comprare The Good Nurse per $25 milioni 24 Febbraio 2020 - 15:10

I diritti mondiali del film The Good Nurse potrebbero essere acquistati da Netflix all'European Film Market a una cifra record

Onward: nel film il primo personaggio LGBTQ+ animato della Disney 24 Febbraio 2020 - 15:10

Onward ha già conquistato un importante primato. Si tratta, infatti, del primo film di animazione Disney/Pixar a introdurre un personaggio LGBTQ+.

7 cose che forse non sapevate su Lo strano mondo di Minù 18 Febbraio 2020 - 17:22

Storia e curiosità dell'anime della signora Minù: dalle origini norvegesi alle parentele con Macross e Bomb Jack (e L'allenatore nel pallone).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Relic Hunter 12 Febbraio 2020 - 17:53

Tia Carrere e Relic Hunter, un Tomb Raider per la TV in cui si girava il mondo (senza mai lasciare il Canada).

7 cose che forse non sapevate su The Mighty Hercules 11 Febbraio 2020 - 17:00

"Hercules, hero of song and story..." Il vecchio cartoon su Hercules: la sigla, gli anime, uno dei primi super-eroi animati della TV USA.