L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Witcher: Conosciamo gli interpreti della nuova serie Netflix

The Witcher: Conosciamo gli interpreti della nuova serie Netflix

Di Andrea Suatoni

L’attesissima serie Netflix The Witcher, basata sui romanzi di Andrzej Sapkowski che narrano le avventure di Geralt di Rivia (personaggio reso celebre dalla fortunatissima serie di videogiochi omonimi) è a solo un paio di giorni dall’essere rilasciata online.
Molti degli amati personaggi del mondo creato da Sapkowski prenderanno vita grazie ad un gruppo di attori che, escludendo il famosissimo protagonista, il pubblico conosce pochissimo: in questo speciale andiamo quindi ad approfondire i principali membri del cast di The Witcher, fra esordienti e (possibili) nuove stelle in ascesa!

HENRY CAVILL – GERALT DI RIVIA

Henry Cavill ha bisogno di ben poche presentazioni: la consacrazione a livello globale arriva grazie al ruolo di Superman nei film del DC Extended Universe a partire dal 2013, ma l’attore si era già reso noto grazie al ruolo di Charles Brandon nella serie I Tudors e alla partecipazione ai film Stardust e Basta che Funzioni di Woody Allen.
La nuova avventura nella vesti di Geralt di Rivia lo riporta sul piccolo schermo, mentre nel prossimo futuro sono attesi ulteriori impegni nel DCEU e forse addirittura la possibilità di interpretare la nuova incarnazione di James Bond dopo l’addio di Daniel Craig.

FREYA ALLAN – CIRILLA

Praticamente agli inizi è invece l’interprete di Cirilla, figlia adottiva di Geralt nei libri e nel videogame The Witcher 3 nonché coprotagonista della saga. Dopo l’esordio televisivo avvenuto in un episodio di Into the Badlands lo scorso anno ed un’altra comparsata nel primissimo episodio di The War of the Worlds, Freya Allan è stata scritturata fra i protagonisti di The Witcher e a giudicare dalla risposta del web alle sue esternazioni pubbliche o alle sue interviste sembra già essere entrata nel cuore dei fan.

ANYA CHALOTRA – YENNEFER

Anche Anya Chalotra si è affacciata da pochissimo al panorama televisivo: il debutto arriva nel 2018 nella serie Wanderlust accanto a Toni Collette, per poi approdare alla miniserie Agatha Christie – La Serie Infernale e poi alla serie animata (Youtube original) Sherwood, rilettura in chiave moderna della storia di una Robin Hood al femminile. In The Witcher interpreterà il ruolo della ambigua e carismatica maga Yennefer, nei libri e nei videogame il principale interesse romantico del protagonista.

JOEY BATEY – JASKIER (DANDELION)

Più lungo il curriculum di Joey Batey invece, che nella serie interpreterà il bardo Jaskier (tradotto in Dandelion nei videogame). L’esordio di Batey è datato 2013, nel film per la TV Molly Cooper: Omicidio sul Fronte. Sono seguiti una lunga serie di piccoli ruoli al cinema e soprattutto in tv, i più importanti fra questi sono la partecipazione alla serie Knightfall e al film The Riot Club.

ANNA SHAFFER – TRISS MARIGOLD

Alcuni ricorderanno Anna Shaffer, interprete della maga Triss Marigold in The Witcher, per il ruolo che l’ha vista esordire sul grande schermo: nel 2009 in Harry Potter e il Principe Mezzosangue era suo il volto di Romilda Vane (poi rivista In Harry Potter e i Doni della Morte Parte 1 e Parte 2), una ragazza interessata ad Harry al punto da meditare di farlo cadere vittima di una pozione d’amore.
Prima di The Witcher, ha recitato in una manciata di film e serie tv, fra cui la mini-serie Fearless nella quale ricopriva un ruolo di rilievo; inoltre, ha fatto parte del cast della soap opera Hollyoaks dal 2011 al 2018, partecipando ad oltre 200 episodi della stessa.

JODHI MAY – REGINA CALANTHE

Sulle scene fin dal 1988, anno in cui venne premiata al Festival di Cannes come Migliore Attrice, Jodhi May, pur non essendo mai entrata nell’olimpo dei vip di Hollywood, è conosciuta per aver recitato in un grandissimo numero di film e serie tv. Fra queste citiamo Game o Thrones, Genius, Strike Back o la recente Gentlemen Jack in onda su HBO. La sua carriera cinematografica vede invece importanti ruoli in pellicole come L’Ultimo dei Mohicani accanto a Daniel Day-Lewis, La Casa della Gioia o il thriller I, Anna.
Suo è il ruolo della regina Calanthe, nei libri e nei videogame la nonna di Cirilla.

BJORN HLYNUR HARALDSSON – RE EIST

Attore e regista islandese, Bjorn Hlynur Haraldsson si affaccia al pubblico internazionale grazie alla serie I Borgia nel 2013, dopo aver raggiunto la fama in patria con una lunga serie di pellicole nonché con la sua compagnia teatrale, acclamata dalla critica. In The Witcher interpreterà re Eist Tuirseach, marito della regina Calanthe.

MIMI NDIWENI – FRINGILLA VIGO

L’interprete di Fringilla Vigo, un’altra maga del mondo di The Witcher, è Mimi Ndiweni, conosciuta principalmente per il ruolo di Tilly Brockless nella serie Mr Selfridge. Abbiamo visto Mimi anche in serie come Doctor Who o Black Earth Rising, mentre sul grande schermo ha partecipato fra gli altri al live-action Disney di Cenerentola e a The Legend of Tarzan di David Yates.

MYANNA BURING – TISSAIA DE VRIES

MyAnna Buring interpreta Tissaia de Vries, maga e membro del Concilio dei Maghi nei libri e nei videogame di The Witcher. Attrice svedese ma cresciuta in Medio Oriente, MyAnna si è fatta notare principalmente per il ruolo di Tanya nella saga cinematografica di Twilight e per quello di Edna Braithwaite nella serie tv Downton Abbey. Il lunghissimo curriculum dell’attrice vanta anche un ruolo da protagonista nella serie Ripper Street, dei ruoli di primo piano in serie come Banished, White Heat o Blackout nonché ruoli da guest star in serie come Doctor Who.
Al cinema, l’abbiamo notata anche nel franchise horror The Descent e nei film Doomsday – Il Giorno del Giudizio e Kill List. Curiosamente, MyAnna Burning ha prestato la sua voce per il videogioco The Witcher 3, ma il personaggio che ha doppiato (Anna Henrietta) non era quello che interpreterà invece nella serie.

EAMON FARREN – CAHIR

Eamon Farren è l’interprete di Cahir, il “Cavaliere Nero” che nei libri dà la caccia a Cirilla su ordine del proprio imperatore. Principalmente attore di teatro (arrivato ultimamente anche a Broadway), appare discontinuamente in tv fin dal 2001 in piccolissimi ruoli, finché ottiene un ruolo rilevante nel 2017 all’interno del revival di Twin Peaks. Negli ultimi anni lo abbiamo visto anche al cinema in film come La Vedova Winchester o Harmony.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

NBC ordina il pilot della sitcom Jefferies con Betsy Brandt 25 Febbraio 2020 - 0:19

L'attrice è reduce dal successo dell'altra sitcom Life in Pieces, dove recita con Colin Hanks.

Malin Akerman sarà nella sitcom The three of Us 24 Febbraio 2020 - 23:43

CBS ha ordinato il pilot in cui reciterà anche Oliver Hudson.

Anche Chris Evans nel nuovo La piccola bottega degli orrori 24 Febbraio 2020 - 21:56

Anche Taron Egerton e Scarlett Johansson sono più che interessati al progetto.

7 cose che forse non sapevate su Lo strano mondo di Minù 18 Febbraio 2020 - 17:22

Storia e curiosità dell'anime della signora Minù: dalle origini norvegesi alle parentele con Macross e Bomb Jack (e L'allenatore nel pallone).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Relic Hunter 12 Febbraio 2020 - 17:53

Tia Carrere e Relic Hunter, un Tomb Raider per la TV in cui si girava il mondo (senza mai lasciare il Canada).

7 cose che forse non sapevate su The Mighty Hercules 11 Febbraio 2020 - 17:00

"Hercules, hero of song and story..." Il vecchio cartoon su Hercules: la sigla, gli anime, uno dei primi super-eroi animati della TV USA.