L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Rise of the Resistance: la nuova attrazione di Star Wars è “una meraviglia tecnica”

Rise of the Resistance: la nuova attrazione di Star Wars è “una meraviglia tecnica”

Di Marco Triolo

I parchi Disney stanno per lanciare la nuova attrazione di Star Wars, Rise of the Resistance, ma la stampa ha già avuto modo di provarla nel Walt Disney World di Orlando, Florida. E il verdetto è in linea con quello che probabilmente si aspettavano i realizzatori: è una “meraviglia tecnologica”.

Rise of the Resistance dura ben 18 minuti e trasporta il suo pubblico attraverso un percorso che parte da una cittadina portuale chiamata Black Spire Outpost, per arrivare a uno Star Destroyer e a una prigione dove gli spettatori, che impersonano nuove reclute della Resistenza, vengono infine liberati. La storia si ambienta tra Gli ultimi Jedi e L’ascesa di Skywalker. E include i cameo di vari protagonisti dei film, da Daisy Ridley (in versione olografica) a John Boyega, da Adam Driver a Oscar Isaac e fino a Domhnall Gleeson.

Bob Chapek, responsabile delle attrazioni dei parchi Disney, ha dichiarato:

Star Wars: Rise of the Resistance è l’attrazione più ambiziosa, immersiva, avanzata e ricca d’azione che abbiamo mai creato. Abbiamo gettato via il manuale nel progettare quest’attrazione, per poter creare uno storytelling esperienziale di portata cinematografica.

L’attrazione debutterà ufficialmente il 5 dicembre al Walt Disney World di Orlando e al Disneyland di Anaheim, California. Ecco le opinioni di alcune importanti testate americane.

Cosa ne pensa la stampa?

The Orange County Register:

Rise of the Resistance vi spingerà a chiedervi più e più volte come Walt Disney Imagineering sia riuscita a creare un’illusione dopo l’altra, con ogni scena che in qualche modo surclassa la precedente […]. L’intera attrazione è una scena a 360 gradi uscita da un film. Pare di essere davvero a bordo di uno Star Destroyer nello spazio. L’illusione è completa.

Los Angeles Times:

…un’attrazione che mantiene molte delle iniziali promesse di Galaxy’s Edge, presentando droidi semoventi a grandezza naturale, creature aliene, spade laser e un impressionante utilizzo di veicoli in movimento che riesce a rendere alla perfezione il potere della Forza alla base dell’universo di Star Wars. Rise of the Resistance è un’attrazione progettata per intrattenerci, ma riesce a farlo perché non c’è un attimo in cui non sembri rispondere direttamente a noi.

CNN:

Missione compiuta? Se la missione era divertirsi, allora sì. Sono un superfan di Star Wars e, per quanto sia colpito, avrei voluto che il livello di pericolo raggiungesse un punto più alto. Ricordo di essermi realmente spaventato durante Harry Potter and the Forbidden Journey al parco Universal di Orlando, e non sono così tanto legato a quel franchise.

IGN è d’accordo:

Ciò che contraddistingue Rise of the Resistance da qualunque altra attrazione è il modo in cui ti immerge completamente in una Galassia Lontana Lontana. Ma senza la pressione di dover pilotare il Falcon o eseguire altri compiti che potrebbero influenzare lo svolgimento dell’attrazione. Per quanto Rise of the Resistance sia indubbiamente un gran divertimento […], non vi darà la stessa botta di adrenalina di un ottovolante o di Forbidden Journey […]. La vera forza di Rise è la sua capacità di raccontare una storia coinvolgente e coerente, che […] si sviluppa come una credibile sequenza tratta da uno dei film […]. Rise of the Resistance è una meraviglia tecnica che mantiene la promessa di immergere il pubblico nella galassia di Star Wars.

Entertainment Weekly ha postato una ventina di foto dell’attrazione. Le potete vedere qui.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Bridgerton: le riprese della stagione 2 sono finalmente ripartite 3 Agosto 2021 - 21:30

La lavorazione della serie Netflix era stata fermata a metà luglio in seguito a due casi di Covid, ma lo showrunner rivela che ora è ricominciata

Killers Of The Flower Moon: Brendan Fraser nel cast del film di Scorsese 3 Agosto 2021 - 21:00

L'attore è inoltre entrato nel cast di Brothers, la nuova commedia del regista di Palm Springs interpretata da Peter Dinklage e Josh Brolin

Cenerentola: il trailer del musical Amazon con Camila Cabello 3 Agosto 2021 - 20:20

La rilettura della classica fiaba arriverà su Amazon Prime Video il 3 settembre

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.