L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Per la Disney Il Re Leone non è un film animato, ma per chi assegna i premi sì

Per la Disney Il Re Leone non è un film animato, ma per chi assegna i premi sì

Di Marlen Vazzoler

Da questa primavera si mormora che la Disney non avrebbe proposto Il Re Leone come miglior film animato nel corso dell’Awards Season. Lasciando la ‘strada libera’ per Frozen 2 e Toy Story 4.

Lo studio punterà al riconoscimento per i migliori effetti speciali come già accaduto con Il libro della giungla di Jon Favreau, sperando di ottenere un altro Oscar.

Con l’inizio dell’Awards Season queste voci si sono concretizzate, la pellicola è assente dalle nomination agli Annie Awards e non è uno dei titoli eleggibili per gli Oscar 2020, nella categoria miglior film animato.

La squalificazione da parte del HFPA

Ricordiamo che la categoria animata è stata istituita nel 2006. Nel 1999 Toy Story 2, nel 1994 Il Re Leone e nel 1991 La Bella e la Bestia hanno vinto nella categoria Golden Globe per il miglior film commedia o musicale.

Grazie alle fonti di Cartoon Brew, vicine alla Hollywood Foreign Press Association (HFPA), sappiamo che la Disney Company ha proposto Il Re Leone come film live action.

La pellicola è stata squalificata dalle categorie live action, come previsto dalle regole dell’organizzazione.

Animated motion pictures are not eligible for the Best Motion Picture – Drama, Best Motion Picture – Musical or Comedy or Best Motion Picture – Foreign Language awards.

I primi riconoscimenti come film animato

Si tratta del primo riconoscimento della pellicola di Favreau, come lungometraggio animato. Una definizione che è stata evitata in tutta la campagna marketing del film.

Lo studio si ritrova quindi ad avere tre pellicole in concorso per lo stesso premio. Ma come possiamo vedere da queste pubblicità condivise sui social, la candidatura non viene riconosciuta nel caso del Re Leone.

Notate la mancanza della dicitura ‘Best Animated Film?’

Anche l’Art Directors Guild Awards ha nominato la pellicola per la miglior production design nella categoria film animati. Dove concorrerà contro Il piccolo Yeti, Frozen 2, DragonTrainer 3 e Toy Story 4.

Rovinati i piani dello studio?

Per i Globes molto probabilmente si, sarà il vincitore della categoria.

Sarà interessante vedere se la pellicola riceverà altre nomination agli Oscar al di fuori di quella per gli effetti speciali, visto che finora i film animati non sono mai finiti in cinquina per gli altri premi tecnici.

Ma trattandosi di un film ‘live action’…

Fonti Indiewire, Cartoon Brew, Golden Globes

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Bosch: il trailer della stagione finale, dal 25 giugno su Prime Video 13 Maggio 2021 - 20:45

Titus Welliver è pronto a tornare nella settima e ultima stagione della serie tratta dai romanzi di Michael Connelly

Snake Eyes: le prime immagini dello spin-off di G.I. Joe 13 Maggio 2021 - 20:32

il primo sguardo ufficiale a Snake Eyes, lo spin-off di G.I. Joe in arrivo nelle sale italiane il prossimo luglio.

Halston – Chi è il leggendario stilista interpretato da Ewan McGregor 13 Maggio 2021 - 20:10

Halston, su Netflix dal 14 Maggio, racconta la vita del celebre stilista: ecco la vera storia che ha ispirato la serie!

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.