L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Penny Dreadful: City of Angels – Nuovi dettagli e due foto di Natalie Dormer

Penny Dreadful: City of Angels – Nuovi dettagli e due foto di Natalie Dormer

Di Marco Triolo

Entertainment Weekly ha pubblicato due nuove immagini di Natalie Dormer nei panni del demone mutaforma Magda in Penny Dreadful: City of Angels, sequel spirituale della serie con Eva Green. John Logan, creatore di entrambe, ha parlato inoltre della genesi di questa nuova iterazione della serie.

Logan ha rivelato di aver inizialmente rifiutato l’offerta di Showtime di realizzare un sequel. Salvo poi cambiare idea quando “il mondo intorno a noi è cambiato con una scossa sismica”. L’autore si riferisce al “ritorno degli estremismi politici, il nazionalismo atavistico, la demagogia pericolosa e il razzismo e l’antisemitismo veementi”. Penny Dreadful: City of Angels è dunque una risposta a tutto questo, e torna indietro nel tempo, alla Los Angeles del 1938, per parlare del presente.

Al centro della storia c’è Tiago Vega (Daniel Zovatto), primo detective di origine messicana della polizia di Los Angeles, la cui famiglia è stata rilocata per via della costruzione della Arroyo Seco Parkway, la prima autostrada senza pedaggio costruita negli Stati Uniti. La nuova serie parlerà dunque “del costo sociale e personale della costruzione di una metropoli moderna”. “Volevo raccontare la storia di una famiglia latina sotto pressione a causa di tutte le forze in gioco, non solo nella costruzione dell’autostrada, ma anche nel crimine, nelle forze dell’ordine e nelle politiche di immigrazione”.

La parola a Natalie Dormer

Si parla, secondo Natalie Dormer, della “demonizzazione dell’altro”. La star di Game of Thrones interpreta, non a caso, un demone mutaforma. La sua Magda sarà un “agente del caos” che “pianta i semi del disordine”. Magda è “fondamentalmente scettica nei confronti dell’umanità. Nel primo episodio dice: ‘Do agli esseri umani una scelta, ma loro scelgono ogni volta di essere sedotti dai ruoli più spregevoli ed egoisti'”.

Nella serie, Magda avrà una sorella, Santa Muerte, interpretata da Lorenza Izzo. Un angelo della morte, che ha il compito di traghettare le anime umane verso l’Aldilà. Una “forza del bene comune” con una visione opposta a quella di Magda. Tra loro ci sarà un rapporto “molto combattuto e complesso”.

Il cast

Penny Dreadful: City of Angels debutterà su Showtime nel 2020. Nel cast vedremo anche Nathan Lane, Kerry Bishé, Johnathan Nieves, Jessica Garza, Adriana Barraza e Michael Gladis. E inoltre Amy Madigan, Brent Spiner, Lin Shaye e Adam RodriguezQui la prima immagine della serie.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Shea Whigham, Frank Grillo e Olivia Munn nel trailer dell’action The Gateway 28 Luglio 2021 - 21:30

La storia di un operatore dei servizi sociali che si ritrova a dover fronteggiare una gang per proteggere una sua assistita e suo figlio

Amazon Prime Video: tutte le novità di agosto 28 Luglio 2021 - 21:00

Tutti i titoli in arrivo nel mese di luglio, nel catalogo di Amazon Prime Video. Tra le novità Evangelion:3.0 + 1.01 Thrice Upon A Time e i capitoli precedenti, Borat Specials e le secondi stagioni di Modern Love e Star Trek: Lower Decks

Flag Day: il trailer del nuovo film di Sean Penn 28 Luglio 2021 - 20:30

Sean Penn dirige la figlia Dylan e co-interpreta questa storia vera sul rapporto conflittuale tra una figlia e un padre criminale nel corso dei decenni

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.