L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
No Time to Die – Un poster anche per Naomie Harris/Moneypenny

No Time to Die – Un poster anche per Naomie Harris/Moneypenny

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Il primo trailer di No Time to Die

I character poster di No Time to Die presentavano una colpevole mancanza: quella di Naomie Harris, alias Eve Moneypenny. Ebbene, ora Universal Pictures ha deciso di porvi rimedio.

Il nuovo poster ritrae proprio Moneypenny, la segretaria di M. È un personaggio ben diverso da quello che abbiamo visto nell’era pre-Daniel Craig: Eve è infatti un’ex agente sul campo che, nella sequenza iniziale di Skyfall, spara erroneamente a Bond durante una missione, e alla fine del film diventa la segretaria di Gareth Mallory (il nuovo M).

Potrete vedere il poster qui di seguito, ma prima vi ricordo che No Time to Die uscirà il 9 aprile nelle sale italiane, e sarà l’ultimo 007 con Craig.

Il poster di Naomie Harris / Moneypenny

Naomie Harris

La sinossi ufficiale

In No Time to Die, Bond si gode una vita tranquilla in Giamaica dopo essersi ritirato dal servizio attivo. Il suo quieto vivere viene però bruscamente interrotto quando Felix Leiter, un vecchio amico ed agente della CIA, ricompare chiedendogli aiuto. La missione per liberare uno scienziato dai suoi sequestratori si rivela essere più insidiosa del previsto, portando Bond sulle tracce di un misterioso villain armato di una nuova e pericolosa tecnologia.

LEGGI ANCHE:

I character poster di No Time to Die

No Time to Die sarà l’ultimo 007 con Daniel Craig

James Bond si sposerà in No Time to Die?

Lashana Lynch e il caso 007

È Lashana Lynch la nuova 007 in No Time to Die

Il video ufficiale dal set di Bond 25

Rami Malek spiega a quali condizioni ha accettato il ruolo di antagonista in Bond 25

Daniel Craig torna sul set, ecco le foto ufficiali da Westminster

Il Principe Carlo visita il set di Bond 25

Daniel Craig si allena dopo l’infortunio nella nuova foto ufficiale

Un altro incidente sul set di Bond 25, ferito un membro della troupe

Phoebe Waller-Bridge interviene sul copione di Bond 25

La regia

La regia è curata da Cary Fukunaga, noto per Jane Eyre, Beasts of No Nation, Maniac e la prima stagione di True Detective. Il cineasta californiano ha raccolto il testimone di Danny Boyle, che ha abbandonato la regia del film.

Il cast

Nel cast figurano anche Léa Seydoux (Dr. Madeleine Swann), Ben Whishaw (Q), Naomie Harris (Moneypenny), Ralph Fiennes (M), Rory Kinnear, Jeffrey Wright, Rami Malek (l’antagonista Safin), Billy Magnussen, Lashana Lynch, Ana De Armas e Dali Benssalah.

Fonte: Heroic Hollywood

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Spider-Man 3 – Tom Holland e Zendaya nelle nuove foto dal set 18 Gennaio 2021 - 10:45

Tensione fra Peter e MJ? Tom Holland e Zendaya hanno girato una scena di Spider-Man 3 in cui sembra che il rapporto tra i due non sia idilliaco: ecco le foto dal set.

Thor: Love and Thunder – Anche Matt Damon nel cast? 18 Gennaio 2021 - 9:48

Pare che Matt Damon sia atterrato a Sydney per girare Thor: Love and Thunder, dopo il suo divertente cameo in Thor: Ragnarok.

Justice League sarà un film di 4 ore, non una miniserie? La risposta di Zack Snyder spiazza i fan 18 Gennaio 2021 - 8:47

La risposta di Zack Snyder a un fan sembra indicare che Justice League sarà un film di 4 ore, non una miniserie, ma potrebbe esserci un fraintendimento alla base di tutto.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.