L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
George Miller torna a parlare del nuovo Mad Max: “Non è finita”

George Miller torna a parlare del nuovo Mad Max: “Non è finita”

Di Marco Triolo

Nel corso di una lunga intervista pubblicata da Deadline, George Miller ha confermato ancora una volta che Mad Max tornerà al cinema in una quinta avventura. Il regista australiano ha detto che la lavorazione inizierà quando avrà terminato quella di Three Thousand Years of Longing, il suo fantasy romantico interpretato da Idris Elba e Tilda Swinton.

Ecco che cosa ha dichiarato:

Non ho finito con la storia di Mad Max. Penso che un regista debba essere in grado di lavorare in multi-tasking e c’è sicuramente un altro Mad Max in arrivo dopo questo film. Siamo in preparazione anche di quello. L’idea del multi-tasking è interessante. Ne ho parlato con altri registi e quello che succede a me è che, quando sto lavorando a una cosa, e mi concentro così tanto su di essa, spostare l’attenzione su un’altra per un po’ è come una vacanza creativa. Mi aiuta a essere obbiettivo, a guardare una cosa con sguardo fresco ogni volta e dire: “Pensavo di stare facendo una cosa, ma invece non è così”.

“I supereroi? Sono cinema”

Miller ha anche avuto modo di dire la sua sul dibattito tra Martin Scorsese e la Marvel. Per il regista di Mad Max: Fury Road, tutto è cinema, anche i supereroi.

Li guardo tutti. Onestamente, a proposito di questo dibattito, il cinema è cinema ed è una parrocchia molto grande. Alla fine ciò che conta è cosa un film comunica allo spettatore.

È sbagliato, e anche arrogante, se un film va bene al botteghino, liquidarlo come fosse solo marketing astuto. Ci sono cose più profonde al lavoro, ed è nostro dovere come narratori tentare di capirle. Per me è tutto cinema. Non credo che si possa ghettizzare dicendo “questo è cinema, questo non lo è”. Vale per tutte le arti, la letteratura, le arti dello spettacolo, la pittura e la musica. È uno spettro così variegato, un raggio ampio, e dire che una cosa vale più di un’altra, o è più importante di un’altra, vuol dire non capire il nocciolo della questione. È un solo grande mosaico e ogni opera ne è un tassello.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Disney lancia anche in Italia la linea di mascherine dedicate a Marvel, Star Wars e molto altro 9 Luglio 2020 - 16:15

La Disney ha lanciato una linea di mascherine ispirate a celebri marchi come Star Wars e Marvel.

The Crown: Confermata la sesta e ultima stagione! 9 Luglio 2020 - 16:08

Il creatore di The Crown, Peter Morgan, annuncia che ci sarà una sesta e ultima stagione della serie Netflix, e spiega perché è tornato sui suoi passi

Zendaya e John David Washington hanno girato un film in segreto durante il lockdown 9 Luglio 2020 - 15:58

A sorpresa, Sam Levinson ha scritto e diretto un film con Zendaya e John David Washington durante il lockdown: ecco i dettagli di questa avventurosa produzione.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.