L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Joker doveva essere il primo film di una trilogia Black Label DC

Joker doveva essere il primo film di una trilogia Black Label DC

Di Marco Triolo

Il successo clamoroso di Joker – oltre un miliardo di dollari incassati – ha istantaneamente trasformato quello che avrebbe dovuto essere un film “da una botta e via” in una delle proprietà più calde del momento. Da mesi si parla di un possibile sequel, che a un certo punto sembrava cosa fatta, ma subito dopo è stato smentito. Da chi? Ma dal regista Todd Phillips in persona, naturalmente.

Voci affermavano che Phillips avesse chiesto al presidente del Warner Bros. Pictures Group, Toby Emmerich, i diritti di una manciata di personaggi DC per sviluppare film nella vena di Joker, ottenendo infine i diritti di un solo altro personaggio. Il regista ha negato categoricamente che tutto ciò sia avvenuto, ma ora ha rivelato che uno scambio simile tra lui e Warner ha effettivamente avuto luogo. Solo non adesso, ma ancora prima delle riprese di Joker.

DC Black Label

Intervistato durante una puntata del podcast di IGN UK, Phillips ha raccontato di aver proposto allo studio una trilogia di film Black Label – marchio usato dalla DC Comics per una linea di albi riservati a un pubblico adulto. Joker avrebbe dovuto essere il primo dei tre:

Presentai un progetto di tre film. Joker sarebbe stato il primo, con me alla regia. E poi ci sarebbero stati altri due film con altri registi. Ma non voglio rivelare i loro nomi, perché poi li coinvolgerei in un caso nonostante non ne abbia mai nemmeno parlato con loro. L’incontro è stato solo tra me e Warner Bros.

A questo punto non è chiaro se un sequel diretto di Joker si farà o meno. Ma è probabile che, dopo un tale successo, le teste pensanti della Warner riprenderanno in considerazione l’idea di Phillips. Anzi, gira voce che già lo abbiano fatto. Phillips comunque non esclude del tutto un Joker 2:

Io e Joaquin ne abbiamo parlato sin da quando stavamo girando il film. Ma in tutta onestà non siamo andati molto oltre, né noi né Warner Bros. Penso ci stiano dando tempo e, se riusciremo a trovare un’idea, e se Joaquin vorrà farlo, lo faremo. Ma non ci siamo ancora vicini.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

She-Hulk: il nuovo trailer omaggia Law and Order 13 Agosto 2022 - 13:00

Il nuovo trailer di She-Hulk, la serie Marvel in arrivo su Disney+ il 18 agosto, omaggia Law and Order.

Piero Angela è morto, l’annuncio del figlio Alberto: “Buon viaggio papà” 13 Agosto 2022 - 11:57

Piero Angela è morto. A dare l'annuncio il figlio Alberto, che su Facebook ha scritto: "Buon viaggio papà".

Haikyu!! FINAL: Ecco la visual e il video annuncio del film in due parti 13 Agosto 2022 - 11:10

Nell'agosto 2023 si terrà un evento di lancio di Haikyu!! FINAL, il film in due parti prodotto da Production I.G e distribuito dalla Toho

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.