L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Joker: ecco come ha fatto Joaquin Phoenix a dimagrire così tanto

Joker: ecco come ha fatto Joaquin Phoenix a dimagrire così tanto

Di Marco Triolo

Si dice che una mela al giorno tolga il medico di torno, ed è un consiglio che Joaquin Phoenix ha seguito alla lettera per prepararsi a Joker. Lo rivela il regista Todd Phillips nella featurette Joker: Vision & Fury, presente come contenuto extra nell’edizione home video del film (da noi arriverà il 6 febbraio).

Phillips spiega la strategia drastica scelta dall’attore per perdere oltre 20 chili in 3 mesi:

Abbiamo discusso su quanto dovesse essere magro Arthur, fino a che punto avremmo dovuto spingerci. E continuavo a dirgli: “Quando inizierai a perdere peso? A che punto inizierai?”. Perché era già giugno e non aveva ancora iniziato, e avremmo iniziato a girare in settembre. E lui pesava 80 chili. Non era grasso, ma per il film doveva scendere a 56 chili.

E lui fa: “Non preoccuparti, ci penso io”. Gli faccio: “Posso assumere qualcuno. Conosco una nutrizionista, forse ti conviene parlare con lei”. “No, no, non faccio così di solito”. “E come lo fai?”. “Smetto semplicemente di mangiare e patisco la fame”. Ha mangiato una mela al giorno per tutta l’estate.

Risultato: la trasformazione fisica di Phoenix fu così radicale che l’attore Glenn Fleshler faticò a riconoscerlo alle prove generali:

Quando lo incontrai alla lettura del copione, aveva perso 20 chili. Era l’ombra di se stesso. Era totalmente immerso nel ruolo.

Un vero sacrificio: avrebbe senso rifarlo?

Joaquin Phoenix ha certamente scommesso sulla sua salute per immergersi nel ruolo di Arthur Fleck. Un processo pericoloso che, come l’attore ha spiegato alla Mostra di Venezia, “ha un effetto psicologico su di te. Inizi a impazzire quando perdi così tanto peso in così poco tempo”. Viene da chiedersi se non sia davvero troppo pretendere che Phoenix accetti di interpretare di nuovo il Joker in un sequel. Una richiesta che da Warner Bros. è già arrivata, dato il risultato clamoroso del film al botteghino, le lodi della critica, il Leone d’Oro a Venezia e una probabile vittoria di Phoenix agli Oscar 2020.

Fonte: ComicBook.com


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Jungle Cruise – Tutto ciò che c’è da sapere sul film Disney con The Rock e Emily Blunt 30 Luglio 2021 - 20:00

Jungle Cruise è arrivato dopo le sale anche su Disney+: ecco tutto ciò che c'è da sapere sul film!

Love, Victor rinnovato per una terza stagione 30 Luglio 2021 - 18:57

Hulu ha annunciato il rinnovo per una terza stagione di Love, Victor! Verrà svelato chi c'è dietro la porta nel cliffhanger dell'episodio finale della seconda stagione

The Crown: prima foto di Imelda Staunton nei panni della Regina Elisabetta 30 Luglio 2021 - 17:41

Ecco come apparirà l'attrice nell'attesa quinta stagione di The Crown, in arrivo su Netflix nel 2022

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.