L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
In lavorazione uno spin-off di Aladdin sul principe Anders, per Disney+

In lavorazione uno spin-off di Aladdin sul principe Anders, per Disney+

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Aladdin e lo sfogo di Mena Massoud: “Da quando il film è uscito nessuna offerta lavorativa!”

Jordan Dunn e Michael Kvamme sono stati assunti dalla Disney per scrivere uno spin-off di Aladdin, incentrato sul personaggio interpretato da Billy Magnussen: il principe Anders.

Creato appositamente per la pellicola di Guy Ritchie, è il regnante del regno fittizio Skanland e uno dei pretendenti alla mano della principessa Jasmine. Si tratta del primo spin-off tratto da un remake live action della compagnia.

GENESI

La pellicola è nelle prime fasi dello sviluppo e verrà realizzata per la piattaforma Disney+. Confermato il ritorno dei produttori del film: Dan Lin e Jonathan Eirich, con la loro casa di produzione la Rideback. Ryan Halprin della Rideback sarà il produttore esecutivo.

Il progetto nasce dallo stesso Magnussen che ha proposto un’idea ai produttori per una storia, ed è stato coinvolto assieme allo studio e alla Rideback, nell’incontro con i potenziali sceneggiatori.

POLEMICA

Non è la prima volta che attorno al principe Anders nasce una polemica. La prima risale al casting. In molti sui social si erano lamentati dell’inserimento di un personaggio caucasico all’interno di un film con un cast che sarebbe dovuto essere composto esclusivamente da personaggi di colore.

La nuova polemica è invece legata all’annuncio del film. In molti avrebbero voluto vedere degli

spin-off sui personaggi principali

Chiedendosi invece perché Anders dovrebbe avere un film tutto suo. L’articolo di THR dice che il personaggio ha colpito il pubblico, ma moltissimi tweet invece dicono il contrario.

Chi è?

Alcuni utenti, sui social, hanno ritirato fuori la polemica: ‘lui unico caucasico in un film su personaggi di colore’ e si sono collegati al recente sfogo di Massoud che non riesce a trovare lavoro dopo Aaddin.

Razzismo?

Ricordiamo che sei mesi fa è stato rivelato che alla Disney è in lavorazione Aladdin 2, ma la pellicola non è stata ancora annunciata ufficialmente.

Fonte THR

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Snake Eyes: domenica il trailer, ecco il poster! 14 Maggio 2021 - 21:01

Il primo trailer di Snake Eyes, lo spin-off di G.I. Joe, farà il suo debutto nel corso degli #MTVAwards, previsti per domenica prossima.

Indiana Jones 5: anche Boyd Holbrook e Shaunette Renée Wilson nel cast 14 Maggio 2021 - 20:45

Altri due volti si aggiungono al sempre crescente cast del quinto capitolo di Indiana Jones, le cui riprese dovrebbero partire in estate

Trying: la seconda stagione arriva su Apple TV+ 14 Maggio 2021 - 20:42

La seconda stagione della serie comica britannica Trying arriva oggi, venerdì 14 maggio, su Apple TV+. Ecco tutto quello che dovete sapere, la trama, il cast, il trailer.

Love, Death & Robots, la seconda stagione 14 Maggio 2021 - 15:49

Sbarca su Netflix la seconda stagione di Love, Death & Robots: pochi robot, un po' di amore, abbastanza morti.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.