L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Ghostbusters Legacy: anche Ghostbusters 2 sarà canone?

Ghostbusters Legacy: anche Ghostbusters 2 sarà canone?

Di Marco Triolo

Il recente trailer di Ghostbusters: Legacy ha confermato alcune cose che sospettavamo già. Prima di tutto che i protagonisti, Phoebe (McKenna Grace), Trevor (Finn Wolfhard) e la loro madre Callie (Carrie Coon) sono i nipoti e la figlia di Egon Spengler. Come abbiamo detto in un altro pezzo, è possibile che il film sia incentrato sul ritorno di Gozer, villain del film originale. Di indizi ce ne sono, non ultimo un paio di zampe minacciose che saltano sul cofano dell’auto di Mr. Grooberson (Paul Rudd), molto simili a quelle di Zuul.

Ma proprio Mr. Grooberson è la chiave del discorso che vogliamo fare qui. Nell’articolo di Vanity Fair che preannunciava il trailer e rivelava i primi dettagli della trama, veniva menzionato il termine “Manhattan Crossrip”, nome ufficiale dato all’evento sovrannaturale che colpì New York nel 1984, all’apice dell’attività degli Acchiappafantasmi. Nel trailer, il personaggio di Rudd menziona l’evento del 1984 per spiegare ai ragazzi che cosa sia lo strano oggetto – la trappola – rinvenuto da Phoebe nella proprietà di famiglia. Ma da nessuna parte si fa menzione del “bis” di cinque anni dopo, quando i Ghostbusters affrontarono il tiranno dei Carpazi Vigo e se ne andarono a spasso per New York a bordo della Statua della Libertà. Un evento forse anche più notevole della battaglia contro un gigantesco pupazzo di marshmallows.

Da qui sorge una domanda legittima: Ghostbusters II sarà canone? Di recente, dopo il successo di Halloween, l’idea di realizzare il “vero sequel” di un classico, tralasciando tutti gli altri sequel, ha preso piede a Hollywood. Terminator: Destino oscuro si è presentato come unico possibile sequel di Terminator 2. E in futuro dovremmo vedere anche RoboCop Returns.

L’era dei “veri sequel”

La saga dei Ghostbusters non è stata annacquata in una miriade di sequel di qualità progressivamente inferiore. Non si trova dunque nelle condizioni delle già citate saghe di Halloween e Terminator. Ha all’attivo solamente due film. Non ci sono contraddizioni da sanare o personaggi da riportare magicamente in vita. Ma bisogna tenere presente che anche Halloween II era fedelissimo alle premesse dell’originale, era scritto e prodotto dal regista dell’originale, eppure è stato cancellato dalla continuity.

E va detto che questo Ghostbusters: Legacy mira a un tono più “realistico”. E forse, nel mondo che Jason Reitman vuole dipingere, non c’è posto per un finale tanto surreale quanto quello di Ghostbusters II. Va bene un semidio sumero proveniente da un’altra dimensione, ma la Statua della Libertà animata da una melma viola? Un po’ troppo.

Non resta che attendere qualche altro trailer per confermare o smentire questa ipotesi. Ora come ora, sembra chiaro che se anche Ghostbusters II non verrà escluso dal canone, verrà quasi del tutto snobbato come si fa con i parenti imbarazzanti alle riunioni di famiglia. Speriamo di venire smentiti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Flash – Il costume di Michael Keaton sarà ispirato a Kingdom Come? 2 Luglio 2020 - 13:45

Nuovi rumor sull'eventuale presenza di Michael Keaton in The Flash: l'attore potrebbe indossare un costume ispirato a quello di Kingdom Come.

Joel Stoffer da Agents of S.H.I.E.L.D. a Stranger Things 2 Luglio 2020 - 12:45

New entry nel cast della stagione 4 di Stranger Things. Si tratta di Joel Stoffer, volto di Enoch nella serie Marvel Agents of S.H.I.E.L.D.

Arriva Sunset Drive In, il cinema all’aperto negli Studios di Cinecittà 2 Luglio 2020 - 12:00

A partire da domani, venerdì 3 luglio, Cinecittà Studios ospiterà Sunset Drive In, un cinema all’aperto in grado di ospitare 160 automobili e 320 spettatori.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.