L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Crisis on Infinite Earths: un nuovo trailer esteso con scene inedite

Crisis on Infinite Earths: un nuovo trailer esteso con scene inedite

Di Filippo Magnifico

L’8 dicembre debutterà Crisis on Infinite Earths, il nuovo crossover ambientato nell’Arrowverse. Manca pochissimo tempo, insomma, ma non è mai troppo tardi per un altro trailer. Quello esteso che trovate qui sotto, ad esempio, contiene alcuni frammenti inediti.

Le date

Il canale The CW ha svelato le date in cui andrà in onda questo atteso cross-over:

SupergirlDomenica 8 dicembre 2019

BatwomanLunedì 9 dicembre 2019

The FlashMartedì 10 dicembre 2019

ArrowMartedì 14 gennaio 2020

Legends of TomorrowMartedì 14 gennaio 2020

Quella di Legends of Tomorrow sarà una puntata speciale, non la premiere della quinta stagione. Il cross-over sarà quindi spalmato su cinque episodi di altrettante serie tv, e si concluderà – dopo la pausa natalizia – in un’unica serata.

Un evento su vasta scala

Crisis on Infinite Earths coinvolgerà tutte le serie dell’Arrowverse, quindi The Flash, Arrow, Supergirl, Legends of Tomorrow e Batwoman. Comparirà anche il protagonista di Black Lightning, ma la serie non sarà coinvolta.

Le conseguenze potrebbero essere enormi, come nel fumetto: gli universi paralleli potrebbero convergere in un unico universo, dove Supergirl coabiterà con Flash e gli altri eroi. Per ora è solo un’ipotesi, ma sembra verosimile.

Grandi ritorni

LaMonica Garrett, dopo aver interpretato il Monitor, presterà il volto anche all’Anti-Monitor. Tyler Hoechlin ed Elizabeth Tulloch torneranno nelle vesti di Superman e Lois Lane. Jon Cryer sarà Lex Luthor.

Brandon Routh interpreterà una versione alternativa di Clark Kent, con un costume ispirato a quello di Kingdom Come. L’attore, che presta il volto ad Atom nell’Arrowverse, ha già indossato il mantello dell’Uomo d’Acciaio nel Superman Returns di Bryan Singer.

Tom Cavanagh, noto per i vari Wells di The Flash, sarà invece Pariah. Anche Burt Ward (Robin nella serie tv degli anni Sessanta), Tom Welling (Clark Kent in Smallville), Erica Durance (Lois Lane in Smallville), Lynda Carter (Wonder Woman nella serie tv degli anni Settanta), John Wesley Shipp (Flash nella serie del 1990) e Ashley Scott (la Cacciatrice di Birds of Prey) faranno un’apparizione.

Inoltre, ci sarà Cress Williams nel ruolo di Jefferson Pierce / Fulmine Nero. Kevin Conroy – doppiatore di Batman nelle serie animate – sarà una versione futura di Bruce Wayne. Osric Chau interpreterà Ryan Choi, il terzo Atom dei fumetti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Onward: l’uscita del film Pixar slitta ad aprile 26 Febbraio 2020 - 0:34

Mentre il Coronavirus avanza nel nostro territorio, altri film subiscono degli slittamenti sulla loro tabella di marcia. Alla lunga lista si aggiunge anche Onward, il nuovo film dei Pixar Animation Studios.

Creed III entra ufficialmente in pre-produzione 26 Febbraio 2020 - 0:11

Sylvester Stallone sta intanto pensando a un nuovo spin-off di Rocky.

Bob Chapek rimpiazzerà Bob Iger a capo dei Walt Disney Studios! 25 Febbraio 2020 - 23:56

Il cambio di consegne è immediato. Iger resterà con un altro incarico fino alla fine del 2021, quando scadrà il suo contratto.

7 cose che forse non sapevate su Anna dai Capelli Rossi 25 Febbraio 2020 - 17:45

Il prequel, il film, il romanzo, la sigla e il grande successo di Anna dai capelli rossi.

7 cose che forse non sapevate su Lo strano mondo di Minù 18 Febbraio 2020 - 17:22

Storia e curiosità dell'anime della signora Minù: dalle origini norvegesi alle parentele con Macross e Bomb Jack (e L'allenatore nel pallone).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Relic Hunter 12 Febbraio 2020 - 17:53

Tia Carrere e Relic Hunter, un Tomb Raider per la TV in cui si girava il mondo (senza mai lasciare il Canada).