L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Box Office Italia: ottimo debutto per Star Wars: L’ascesa di Skywalker

Box Office Italia: ottimo debutto per Star Wars: L’ascesa di Skywalker

Di Filippo Magnifico

Star Wars: L’ascesa di Skywalker, il nuovo capitolo della saga lanciata da George Lucas negli anni ’70, ha fatto ieri il suo ingresso nelle sale italiane e, come prevedibile, è subito balzato in testa alla classifica. Il film ha conquistato 1.136.478 euro, confermandosi il settimo miglior debutto del 2019, il quarto se non consideriamo le giornate festive e prefestive.
Scende in seconda posizione, quindi, Il primo Natale. Il nuovo film di Ficarra & Picone ha incassato ieri 297.085 euro, per un totale di 4.105.054 euro.
Completa il podio Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle. Il sequel di animazione targato Disney ha incassato ieri 93.273 euro, raggiungendo un totale di 15.272.520 euro.
Quarto posto per L’Immortale. Il film diretto e interpretato da Marco D’Amore, che porta sul grande schermo il mito di Ciro Di Marzio della serie Gomorra, ha incassato 92.390 euro per un totale di 5.265.058 euro.
Segue il film giallo diretto da Rian Johnson Cena con delitto – Knives Out, con 79.154 euro e un totale di 2.782.039 euro.

La classifica

  1. STAR WARS: L’ASCESA DI SKYWALKER: 1.136.478 euro (147.363 spettatori) 760 schermi/1.495 media – Tot. 1.136.493* (1GG)
  2. IL PRIMO NATALE: 297.085 euro (53.159 spettatori) 563/528 – Tot. 4.105.054
  3. FROZEN 2 – IL SEGRETO DI ARENDELLE: 93.273 euro (16.776 spettatori) 400/233 – Tot. 15.272.520
  4. L’IMMORTALE: 92.390 euro (15.707 spettatori) 328/282 – Tot. 5.265.058
  5. CENA CON DELITTO: 79.154 euro (14.414 spettatori) 318/249 – Tot. 2.782.039
  6. UN GIORNO DI PIOGGIA A NEW YORK: 29.233 euro (5.495 spettatori) 235/124 – Tot. 3.019.315
  7. CHE FINE HA FATTO BERNADETTE?: 16.162 euro (3.096 spettatori) 212/76 – Tot. 230.576
  8. ESCHER – VIAGGIO NELL’INFINITO: 11.033 euro (1.597 spettatori) 52/212 – Tot. 49.118* (3GG)
  9. MIO FRATELLO RINCORRE I DINOSAURI: 10.281 euro (2.720 spettatori) 17/605 – Tot. 2.421.579
  10. L’UFFICIALE E LA SPIA: 10.226 euro (2.161 spettatori) 63/162 – Tot. 2.877.816

Nel nostro grafico interattivo trovate l’andamento del Box Office delle ultime settimane:

Su Cineguru trovate l’analisi della giornata di ieri.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Prisma: prima clip e poster per la serie italiana in arrivo su Prime Video 10 Agosto 2022 - 19:00

Prime Video ha diffuso la prima clip di Prisma, la nuova serie Original italiana di Ludovico Bessegato in arrivo il 21 settembre sulla piattaforma.

Il Talento di Mr. Crocodile: nuovo poster per il film ispirato ai libri di Bernard Waber 10 Agosto 2022 - 18:54

Ecco il nuovo poster de Il talento di Mr. Crocodile, il film tratto dalla serie di libri best-seller di Bernard Waber, in arrivo nelle nostre sale il 27 ottobre.

Il programma del D23 Expo 2022: non solo Marvel e Lucasfilm 10 Agosto 2022 - 18:15

Diamo uno sguardo ai più interessanti panel del D23 dedicati al mondo del cinema e della TV, dalla Marvel ai Simpson

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.