L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Weeds: in arrivo una serie sequel con Mary-Louise Parker

Weeds: in arrivo una serie sequel con Mary-Louise Parker

Di Marco Triolo

Starz ha messo in cantiere una serie sequel di Weeds, che, se approvata, vedrebbe anche il ritorno di Mary-Louise Parker sia come protagonista nel ruolo di Nancy Botwin, sia come produttrice esecutiva. Victoria Morrow, sceneggiatrice e co-produttrice esecutiva della serie originale, sta scrivendo il progetto. Jenji Kohan, creatrice della serie, attualmente non è coinvolta nel seguito. Lionsgate Television, che ha prodotto la serie originale, è anche dietro a questa nuova versione.

La nuova serie riprenderà il filo del discorso a dieci anni dagli eventi della serie originale, ritrovando la famiglia Botwin alle prese con la nuova era di legalizzazione della cannabis negli Stati Uniti.

Weeds è andata in onda dal 2005 al 2012 per otto stagioni e oltre cento episodi. La serie fu accolta molto positivamente dalla critica e ottenne una ventina di nomination agli Emmy Awards. Mary-Louise Parker vinse un Golden Globe Best come migliore attrice in una serie TV comedy.

“Siamo lieti di essere tornati in affari con la star e produttrice della serie Mary-Louise Parker per quello che abbiamo soprannominato Weeds 4.20“, ha dichiarato Jon Feltheimer, CEO di Lionsgate. Il progetto è definito “già attivamente in fase di sviluppo presso Starz”. Insomma, non si tratta solamente di un’idea ma di qualcosa di concreto. Non resta che attendere per scoprire se la rete, alla fine, approverà o meno la serie.

Cosa significa 4.20?

Il numero 420 è da tempo un nome in codice della marijuana in America. Nasce da un fatto avvenuto in California nel 1971, quando cinque studenti della San Rafael High School si diedero appuntamento alle 4:20 pomeridiane, all’uscita da scuola, per andare alla ricerca di una fantomatica piantagione di marijuana abbandonata nelle vicinanze di Point Reyes, a un’ora di macchina dalla scuola. La piantagione non venne mai alla luce, ma quella di trovarsi alle 4:20 ogni giorno divenne per i cinque una tradizione. Da allora il numero è diventato sinonimo della marijuana e il 20 aprile è stato eletto giornata nazionale della marijuana.

Fonte: Variety

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Ascolta le colonne sonore di Le Mans ’66 – La grande sfida 17 Novembre 2019 - 21:00

La soundtrack (le canzoni) e l'original score (le musiche) di Le Mans ’66 – La grande sfida sono disponibili nel formato digitale

Star Wars The Mandalorian: Le citazioni e i riferimenti nel secondo episodio! 17 Novembre 2019 - 20:00

Ancora ester egg ed interessanti citazioni nel secondo episodio di The Mandalorian: eccole nel nostro speciale!

Big Bug – Una commedia sci-fi con i robot per il regista di Amélie 17 Novembre 2019 - 19:08

Per Netflix iIl regista Jean-Pierre Jeunet e lo sceneggiatore Guillaume Laurant realizzeranno una commedia con i robot intitolata Big Bug

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – NYPD – New York Police Department 14 Novembre 2019 - 12:00

NYPD - New York Police Department, il poliziesco che ha cambiato volto al poliziesco. Grazie (anche) a un paio di chiappe.

7 cose che forse non sapevate su Babil Junior 12 Novembre 2019 - 12:15

La parentela con Mazinga e JoJo (o Akira) e altre curiosità su Babil Junior!

StreamWeek: su Apple Tv + arrivano See, The Morning Show e For All Mankind 11 Novembre 2019 - 18:01

Nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming, ci concentriamo su Apple TV+.