L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Walking Dead e il destino di [SPOILER]: i fan non approvano

The Walking Dead e il destino di [SPOILER]: i fan non approvano

Di Filippo Magnifico

ATTENZIONE: IL SEGUENTE ARTICOLO CONTIENE SPOILER

Il settimo episodio della stagione 10 di The Walking Dead, arrivato ieri in Italia, ha sconvolto i fan per un colpo di scena che avrà importanti ripercussioni sul futuro dello show.
Un twist che si è risolto con l’uscita di scena di Siddiq, il personaggio interpretato da Avi Nash, ucciso da Dante (Juan Javier Cardenas), che abbiamo scoperto essere una spia dei Sussurratori.

Proprio così, all’intero delle mura di Alexandria si nascondo orribili segreti, usciti allo scoperto nel momento in cui i ricordi che tormentavano Siddiq a causa del suo Disturbo Post Traumatico da Stress sono diventati particolarmente chiari. Siddiq ha riconosciuto Dante: è stato lui a tenergli gli occhi aperti mentre Enid e AJ venivano brutalmente giustiziati da Alpha.
Questa consapevolezza si è rivelata però una condanna perché Dante lo ha ucciso per proteggere la sua copertura.

È stato quindi eliminata una figura che all’interno dello show aveva raggiunto un’importanza crescente, e che oltretutto era riuscito ad arrivare fin lì grazie al “sacrificio” di un altro personaggio: Carl Grimes (Chandler Riggs). E questo, come prevedibile, a gran parte dei fan non è andato giù…

I fan non approvano al morte di Siddiq

La risposta della showrunner Angela Kang

Intervistata da Entertainment Weekly, la showrunner Angela Kang ha parlato di questo colpo di scena, rivelando che durante lo sviluppo della decisa stagione gli autori hanno cercato di imprimere un reale senso di paranoia agli episodi, dando vita ad una sorta di guerra fredda.

Girava in gran parte attorno al fatto di non sapere di chi ci si poteva fidare sul serio, molti elementi sono nati dall’idea di Silence the Whisperers di Robert Kirkman. Nelle pagine dei fumetti molto è legato alla propaganda e noi abbiamo pensato che c’era anche un aspetto legato alle spie. Se escludiamo il momento in cui Dwight ha fatto il doppio gioco si trattava di un elemento inesplorato.

E a questo punto che sono entrati in ballo i problemi psicologici di Siddiq e altre tematiche, come ad esempio la fiducia innata che tutti noi proviamo nei confronti dei dottori.
La figura di Dante si è sgretolata progressivamente, dimostrando al pubblico che sotto quell’aria carismatica e simpatica si nasconde un lato profondamente oscuro.
Nell’ultimo episodio abbiamo scoperto che lui è anche colpevole della contaminazione dell’acqua, ma ci attendono altri colpi di scena…

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

NOPE e la scimmia Gordy, una storia vera? 14 Agosto 2022 - 11:21

La storia della scimmi Gordy presente in NOPE, il nuovo film di Jordan Peele dopo gli apprezzati Scappa – Get Out e Noi, è vera? Più o meno...

Stranger Things: la stagione 5 non introdurrà nuovi personaggi 14 Agosto 2022 - 11:00

Matt e Ross Duffer hanno promesso che la stagione finale di Stranger Things si concentrerà sul cast classico

House of the Dragon: un nuovo video dedicato all’impero Targaryen 14 Agosto 2022 - 9:19

Diamo un nuovo sguardo a House of the Dragon, la serie prequel di Game of Thrones in arrivo il 22 agosto.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.