The L Word: Generation Q – Una serie coraggiosa nella nuova featurette

The L Word: Generation Q – Una serie coraggiosa nella nuova featurette

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Il trailer di The L Word: Generation Q

A circa tre settimane dalla premiere, Showtime ha pubblicato una breve featurette di The L Word: Generation Q, il revival di The L Word che porterà in scena vecchi e nuovi personaggi.

La featurette evidenzia il coraggio della serie, molto innovativa nel raccontare le vite e i rapporti sentimentali in ambito LGBT. Lo spettro del nuovo show sarà ancora più ampio, e coinvolgerà un cast di personaggi LGBTQIA (Lesbiche, Gay, Bisessuali, Transgender, Queer/Questioning, Intersessuali, Asessuali) impegnati a perseguire i propri obiettivi lavorativi e sentimentali a Los Angeles. Intanto, nella metropoli californiana si ritrovano tre volti noti: Bette Porter (Jennifer Beals), Shane McCutcheon (Katherine Moennig) e Alice Pieszecki (Leisha Hailey), con Bette candidata alla poltrona di sindaco.

Troverete il video qui di seguito, ma prima vi ricordo che The L Word: Generation Q debutterà il prossimo 8 dicembre sul canale americano.

La featurette

GUARDA ANCHE:

Il primo teaser di The L Word: Generation Q

Il primo poster di The L Word: Generation Q

La sinossi ufficiale

In questo sequel, Jennifer Beals, Katherine Moennig e Leisha Hailey torneranno nei rispettivi ruoli al fianco di una nuova generazione di personaggi LGBTQIA, eterogenei e padroni di sé. Insieme, vivranno l’amore, le pene affettive, il sesso, gli ostacoli e il successo a Los Angeles.

Le autrici

Marja-Lewis Ryan (The Four-Faced Liar) è la showrunner, mentre Ilene Chaiken – creatrice di The L Word, ora impegnata come showrunner di Empire – è coinvolta in veste di produttrice esecutiva. Alla regia del pilot c’è Steph Green (The Americans). The L Word: Generation Q sarà composta da otto episodi.

Una serie innovativa

The L Word fu creata da Ilene Chaiken e andò in onda per sei stagioni sulla nota rete via cavo, dal 2004 al 2009. La trama della serie originale ruotava attorno a un gruppo di amiche lesbiche nella città di Los Angeles, e lo show è stato davvero pionieristico nella rappresentazione dei personaggi LGBT sul piccolo schermo, mettendo in scena storie di amore, sesso, arte, lavoro e amicizia tra donne omosessuali e queer.

Fonte: Showtime

LEGGI ANCHE

Doctor Who: Varada Sethu sarà companion di Ncuti Gatwa con Millie Gibson 14 Aprile 2024 - 16:30

Grandi notizie per i fan di Doctor Who! Varada Sethu si unisce a Ncuti Gatwa e Millie Gibson nella stagione 2.

Peacemaker, James Gunn annuncia l’inizio delle riprese della stagione 2 14 Aprile 2024 - 10:30

Con una foto dal set, James Gunn ha annunciato l'inizio delle riprese della seconda stagione di Peacemaker.

Tierra de mujeres – Intrecci di vite: Eva Longoria su Apple TV+ con una nuova serie 13 Aprile 2024 - 18:00

Nel cast della serie anche la leggendaria star del cinema e della televisione Carmen Maura e l'esordiente Victoria Bazúa

Shardlake: la serie murder-mystery dall’1 maggio su Disney+ 13 Aprile 2024 - 13:30

Basata sui libri best-seller di C.J. Sansom, la serie ha come protagonisti Arthur Hughes, Anthony Boyle e Sean Bean.

X-Men ’97 – Episodio 3: omaggi e citazioni 28 Marzo 2024 - 8:31

Curiosità, riferimenti, easter egg e omaggi ai fumetti nel terzo episodio di X-Men '97.

Kong contro Mechani-Kong: l’altro King Kong giapponese – Godzillopedia capitolo 4 26 Marzo 2024 - 8:00

Il secondo film della giapponese Toho dedicato a King Kong: Kong contro Mechani-Kong.

X-Men ’97 è una bomba (la recensione senza spoiler dei primi tre episodi) 20 Marzo 2024 - 8:01

X-Men '97 è la migliore cosa che potesse capitare a un vecchio fan dei mutanti Marvel, animati, a fumetti o entrambe le cose.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI