L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Haunting of Bly Manor: il sequel di Hill House non sarà ispirato solo a Il giro di vite

The Haunting of Bly Manor: il sequel di Hill House non sarà ispirato solo a Il giro di vite

Di Filippo Magnifico

Mike Flanagan, ora nelle sale italiane con il suo Doctor Sleep, ha recentemente rivelato ulteriori dettagli sul sequel di The Haunting of Hill House, intitolato The Haunting of Bly Manor.

Ci era stato detto che la serie sarebbe stata ispirata a Il giro di vite, un racconto scritto da Henry James verso la fine del 1800, ma a quanto pare questo è solo in parte vero. Bly Manor sarà ispirato anche ad altri racconti dell’autore:

Il materiale da cui sto attingendo, che nessun altro adattamento de Il Giro di Vite ha, sono le altre storie di fantasmi di Henry James. Devo usarle tutte. Il giro di vite è solo una delle dozzine di storie che stiamo raccontando. I racconti di Henry James sono tutti legati tra loro come temi. Sto immaginando Il Giro di Vite come colonna portante di questa stagione, la linea che ci porta dall’inizio alla fine. Ma stiamo attingendo anche da The Jolly Corner e The Romance of Certain Old Clothes, e molte altre straordinarie storie di fantasmi che la gente non ha mai visto prima sul grande schermo.

Il cast

La seconda stagione racconterà una nuova storia con nuovi personaggi ma vedrà in ogni caso il ritorno di una serie di volti noti come Victoria Pedretti, la Eleanor Crain di Hill House. Con lei anche Oliver Jackson-Cohen, interprete di Luke Crain nella stagione precedente; Henry Thomas, volto del giovane Hugh Crain; e, ultima conferma, Kate Siegel, moglie di Mike Flanagan che nella precedente stagione ha interpretato il ruolo di Theo. Fanno parte del cast anche Catherine Parker, che ha interpretato un fantasma nella precedente stagione, T’Nia Miller (Years and Years), Rahul Kohli (iZombie), Amelia Eve, Benjamin Ainsworth e Amelie Smith (EastEnders).

I registi

Tra i registi coinvolti troviamo nomi come Yolanda Ramke & Ben Howling, Ciarán Foy, Liam Gavin e Axelle Caroly.

Fonte: /Film

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Ascolta le colonne sonore di Le Mans ’66 – La grande sfida 17 Novembre 2019 - 21:00

La soundtrack (le canzoni) e l'original score (le musiche) di Le Mans ’66 – La grande sfida sono disponibili nel formato digitale

Star Wars The Mandalorian: Le citazioni e i riferimenti nel secondo episodio! 17 Novembre 2019 - 20:00

Ancora ester egg ed interessanti citazioni nel secondo episodio di The Mandalorian: eccole nel nostro speciale!

Big Bug – Una commedia sci-fi con i robot per il regista di Amélie 17 Novembre 2019 - 19:08

Per Netflix iIl regista Jean-Pierre Jeunet e lo sceneggiatore Guillaume Laurant realizzeranno una commedia con i robot intitolata Big Bug

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – NYPD – New York Police Department 14 Novembre 2019 - 12:00

NYPD - New York Police Department, il poliziesco che ha cambiato volto al poliziesco. Grazie (anche) a un paio di chiappe.

7 cose che forse non sapevate su Babil Junior 12 Novembre 2019 - 12:15

La parentela con Mazinga e JoJo (o Akira) e altre curiosità su Babil Junior!

StreamWeek: su Apple Tv + arrivano See, The Morning Show e For All Mankind 11 Novembre 2019 - 18:01

Nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming, ci concentriamo su Apple TV+.